BAGNA CAUDA DEI CAMPERISTI A NIZZA MONFERRATO

L’appuntamento Ŕ per i giorni di sabato 20 e domenica 21 novembre 1999 a Nizza Monferrato (Asti) per la tradizionale "bagna cauda", piatto tipico della cucina monferrina costituito da un intingolo a base di acciughe, olio e aglio (la "bagna") che viene consumata in un apposito contenitore di terra cotta ("fum˘ t") il quale, sfruttando il calore prodotto da un piccolo cero, la mantiene calda ("cauda") per tutta la durata della cena.

Nell’intingolo vengono bagnati i dolci e tenerissimi cardi "gobbi di Nizza" (cosiddetti perchÚ durante la coltivazione vengono ripiegati e sotterrati) unitamente ad altre verdure crude di stagione.

La lenta consumazione della bagna cauda Ŕ un rituale di origini antichissime che predilige numerosi commensali uniti in allegre tavolate con corpose libagioni di vino novello.

E’ antica consuetudine contadina far seguire alla bagna cauda una grande tazza di brodo di carne ed un piatto di bollito misto, meglio se accompagnato dall’altrettanto famoso "bagnÚt", una salsa verde particolarmente indicata per i piatti di carne.

L’incontro, appositamente studiato e rivolto al turismo itinerante, si svolge in collaborazione tra l’Assessorato al Turismo del Comune di Nizza Monferrato ed il C.C.N. Camper Club Nicese, al quale Ŕ affidata l’organizzazione tecnica.

L’area di sosta, riservata e custodita, Ŕ la centralissima piazza XX Settembre con possibilitÓ di allacciamento alla rete elettrica tramite apposite colonnine e che pu˛ ospitare oltre settanta autocaravan. L’area sarÓ giÓ disponibile dal pomeriggio di venerdý 19 novembre.

Il sabato, alle ore 17.00 nella caratteristica piazzetta coperta della "Contrada Maestra", a tutti i partecipanti verrÓ offerto dai commercianti del centro storico il "vin brű lÚ" accompagnato da assaggi di prodotti locali.

Alle ore 20.00, quindi, nel salone della cantina Guasti Clemente & Figli, avrÓ inizio la tradizionale bagna cauda con musica dal vivo sino al termine della serata.

I partecipanti avranno in omaggio il "fum˘ t" personalizzato ed una pergamena con la ricetta della bagna cauda.

La domenica prevede la visita al "Mercatino dell’Antiquariato Nicese" e, alle ore 12.00, l’aperitivo con degustazione presso il palazzo civico.

Il costo di partecipazione, a titolo di rimborso spese, viene fissato in lire 50.000 a persona, tutto compreso.

Per i bambini al di sotto dei sei anni la partecipazione Ŕ gratuita, dai sei ai dodici anni riduzione del cinquanta per cento. Sempre per i bambini esiste la possibilitÓ di un men¨ alternativo e di un apposito locale con giochi.

Per ragioni tecnico-organizzative il numero massimo dei partecipanti Ŕ fissato in centocinquanta persone con necessitÓ di prenotazione obbligatoria.

Ad esaurimento dei posti disponibili verrÓ comunque garantita la possibilitÓ di consumare la bagna cauda anche al di fuori del raduno, in alcuni ristoranti convenzionati, sempre previa prenotazione.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni gli interessati potranno rivolgersi a:

  • C.C.N. Camper Club Nicese, tel. 0141-701632 (ore ufficio)
  • Polizia Municipale, tel. 0141-721565, fax.0141-721030, oppure al n.0368-3314723
  • e-mail: dxminet@tin.it
Massimo Minetti (C.C.N. Camper Club Nicese)
Ritorno alla pagina iniziale
L'Angolo del Camperista: tutte le informazioni in rete!
Ritorno all'inizio di questa pagina