Equipaggio: Andrea, 27 anni e pilota del mezzo; Silvia 25 anni, apprendista navigatrice e cuoca volenterosa.In totale siamo in due, fidanzati, e ormai pieni di debiti!

Primo camper, un Mobilvetta Driver 57s 2.5 TD del 1997 con alle spalle già 71.000 km comperato un mese prima dalla partenza per seguire le orme dei genitori di Silvia, che da tempo invidiamo per il tipo di vacanza e per la passione che trasmettono nel viverla. Il mezzo sarà chiamato “Kermario” ( il motivo per cui l’abbiamo chiamato cosi nasce dal nome di un parcheggio di Carnac, in Bretagna, tanto cercato e tanto nascosto dove abbiamo dormito in una tranquillità unica, dove prima non c’era nessuno ma poi molti si sono aggregati. Si chiamava proprio “gli Allineamenti di Kermario”).

Quindi prima vacanza in camper e tanta voglia di girare, senza dormire in un posto più di una notte e senza rimanere più di mezza giornata nella stessa località. Facilitati da un autonomia di 3/4 giorni che avevamo con il camper e dal fatto che girando in due potevamo viaggiare e spostarci in continuazione. Il viaggio si è svolto senza problemi tra questi posti veramente coinvolgenti, anche grazie all’elevata organizzazione dei parcheggi, dei servizi e della viabilità che la Francia ci ha offerto, anche in un periodo dove nelle nostre zone sarebbe difficile parcheggiare in macchina.