CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

MODIFICA ALIMENTAZIONE FRIGORIFERO A 12 VOLT

Il problema

Il mio frigorifero trivalente non funzionava durante il viaggio, cioè non raffreddava affatto. Disponendo di idonea strumentazione, constatavo con un voltmetro che allo stesso (morsetti di alimentazione) giungeva una tensione di appena 11,8 volt a veicolo in moto, mentre sulla batteria del motore rilevavo una tensione di 14 volt.
Non disponendo di alcun strumento di misura si può effettuare la prova in questo modo: aspettare la bella stagione e, partendo a frigorifero spento, provare se in un'ora di viaggio raggiunge i meno 10 gradi in cella. Se questo non avviene, occorre ripetere la stessa prova alimentandolo da fermo a 220 volt. Se lo stesso funziona correttamente, è sicuramente un problema elettrico del circuito a 12 volt. Escludendo un guasto alla resistenza a 12 volt, non rimane che intervenire sulla linea che alimenta lo stesso dalla centralina.

La soluzione

La modifica da apportare è la seguente: installare un nuovo cavo da almeno 4 mm² (per un ipotetico percorso di circa 5 metri), e derivare la corrente a 12 volt direttamente dalla batteria del mezzo (ricordarsi di mettere un fusibile alla partenza). Poi alimentare la resistenza a 12 volt del frigorifero mediante un relè e utilizzare la precedente alimentazione come azionamento del relè aggiunto. Il funzionamento elettrico rimane invariato (spegnimento del 12 volt a motore fermo) e la modifica è abbastanza semplice. I risultati sono garantiti se il frigorifero funziona correttamente: le due resistenze elettriche che scaldano la caldaia del trivalente a 12 volt e a 220 volt possiedono, all'incirca, la stessa potenza termica e elettrica (circa 120 watt pari a 10 ampere).

La realizzazione

Individuare sul frigo i due cavi che alimentano la resistenza dello stesso a 12 volt.
Per raggiungerli occorre in alternativa (scegliere la soluzione più semplice):
- estrarre lo stesso dalla sua sede per raggiungere la scatola da cui partono per alimentare la resistenza, oppure
- smontare la mascherina di aerazione superiore, poi tagliare la guaina che contiene i cinque fili elettrici che alimentano la doppia resistenza del frigo.
Individuare poi, in entrambi i casi, i due fili a 12 volt che sono normalmente di sezione superiore. I restanti tre fili che alimentano la resistenza a 220 volt sono sempre di sezione minore e uguali tra loro, e uno di questi è di colore giallo-verde (conduttore di protezione per la messa a terra della resistenza a 220 volt).
Individuato i due fili suddetti tagliarli di netto entrambi, spelarli e aggiungervi a ognuno dei quattro spezzoni residui un morsetto passante.
Acquistare poi un relè di tipo automobilistico in grado di trasportare almeno 15 ampere (per esempio, relè fendinebbia o trombe). Il relè suddetto ha quattro connettori a linguetta: due di questi alimentano la bobina mentre i restanti interrompono un circuito quando la bobina non riceve corrente (chiedere al venditore del relè di indicarveli.
Collegare con un cavo di sezione di 1,5 mm² le due linguette che alimentano la bobina del relè ai due morsetti attestati sui cavi provenienti dal tetto del frigo. Utilizzare verso il relè due capicorda di tipo automobilistico. In questo modo dando corrente al frigo chiudendo il relativo interruttore del 12 volt noi azioniamo ora il relè aggiunto (a motore del camper in moto).
Colleghiamo poi direttamente alla batteria del motore, interponendo un fusibile da 15 ampere sul positivo, due cavi di sezione non inferiore a 4 mm².
Questi due cavi giunti nei pressi del relè aggiunto andranno collegati nel seguente modo:
- cavo positivo ad uno dei due connettori a linguetta ancora liberi sul relè (non è importante quale).
- cavo negativo direttamente ad uno dei due cavi tagliati e dotati di morsetto, ancora liberi che vanno ad alimentare la resistenza. Ora resta da collegare un solo cavo dotato di morsetto: lo collegheremo all'ultima linguetta ancora libera sul relè utilizzando un cavo di sezione non inferiore a 2,5 mm².
La posizione ideale del relè sarebbe nel vano posteriore in basso sul retro del frigo, raggiungibile estraendo la griglia di aerazione. Difficile da descrivere a parole, ma abbastanza facile da realizzare. Nel mio caso sono stato aiutato dalla presenza di un portello, non di serie, aggiunto per sostituire la resistenza del frigo difettosa all'origine senza estrarre lo stesso. Sul mio precedente camper Laika Laserhome avevo smontato il lavello (solo sollevato) e raggiunto la scatola da cui partono i fili per alimentare la resistenza del frigo.
Questa operazione la faccio ormai da molti anni su tutti i miei camper che puntualmente li trovo con il frigorifero a 12 volt non funzionante e sempre per lo stesso motivo: eccessiva caduta di tensione. La stessa modifica è stata eseguita da molti miei amici con lo stesso risultato positivo.

Conclusione

I risultati sono garantiti se il frigorifero funziona correttamente a 220 volt. Sul mio camper con questa modifica, dopo un'ora di viaggio, raggiungo i meno dieci in cella con 30 gradi all'esterno, partendo a frigorifero a temperatura ambiente.

Giovanni Carosso


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
679 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR
PER IL MONITORAGGIO PRECISO DELLA BATTERIA. "...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 12/7 CARICABATTERIA PORTATILE 7 A VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 1...
CARATTERISTICHE TECNICHE: tensione in ingress...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina