CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

COME SFRUTTARE IL MOBILE TV SE NON HA L'ELETTRODOMESTICO A BORDO

Il problema

Il vano porta TV Ŕ un optional divenuto di serie su tutti i camper moderni ma, per chi come noi non Ŕ teledipendente, diventa uno spazio sprecato. Come sfruttarne al meglio lo spazio senza danneggiare il mobilio?

Considerazioni

Il nostro vano porta TV ha un solo lato utilizzabile per ancorare dei supporti, il destro, mentre gli altri 3 sono impegnati dalla serranda di chiusura e dalle guide di scorrimento.

E' anche importante evitare che gli oggetti stivati possano bloccare lo scorrimento della serranda e quindi impedire l'apertura del vano.

La soluzione

Il portatv riadattato ad ospitare altro Rimuovere la piastra girevole ed inserire i supporti per un ripiano da utilizzare per riporre tutto il necessario ad imbandire la tavola.

Il piano aggiunto Ŕ sostenuto da 2 fianchi laterali, di cui solo quello a sinistra Ŕ avvitato ai pannelli base e superiore del vano porta TV, mentre il destro Ŕ incastrato contro quello esistente e non necessita d'ulteriori fissaggi.

Una sottile parete posteriore evita che gli oggetti stivati ostruiscano lo scorrimento della serranda.

Con questa soluzione sono necessari solo 4 fori, in pratica invisibili, sul mobilio esistente.

Materiale necessario:

  • Un foglio di compensato spesso 10 mm
  • Un foglio di compensato spesso 3 mm
  • 4 viti per legno da 30*3
  • 8 viti per legno da 15*3,5
  • Nastro di legno adesivo per coprifili con colore simile a quello degli altri coprifili giÓ presenti nel mobilio
  • Vernice della stessa tinta del mobilio
  • Carta vetro
  • Nastro da tappezziere
  • Colla per legno

Attrezzatura minima necessaria
Matita HB, riga, squadra, compasso, carta da tappezziere, cartoncino, sega da legno, trapano, cartavetro, pennello, cacciavite a stella e a taglio, lima piatta da legno, ferro da stiro, panno di lana, taglierina.

La realizzazione

  • Rimuovere la piastra girevole porta televisione, il cui peso Ŕ tra l'altro tutt'altro che contenuto.

  • Disegnare sul foglio di compensato da 10 mm i due fianchi laterali: l'altezza di entrambi deve essere uguale a quell'interna del vano, mentre la larghezza del sinistro deve essere tale da permettere lo scorrimento della serranda, e quello destro da potersi sovrapporre al lato fisso esistente - il fianco destro serve solo ad evitare ulteriori fori, se si preferisce Ŕ possibile fissare i supporti direttamente alla parete esistente.

  • Prima di eseguire i tagli Ŕ buona norma applicare il nastro da tappezziere su entrambi i lati per evitare di sbrecciare il compensato.
    Tagliare i due fianchi e metterli in posizione verificando che la serranda scorra senza impedimenti.

  • Rilevare le dimensioni e la forma del ripiano ritagliando un modello dal cartoncino, posizionarlo sulla base del vano e verificare che serranda scorra liberamente e che ci sia lo spazio sufficiente per il pannello posteriore.
    Trasferire il modello sul foglio di compensato da 10 mm, tagliarlo e rifinire il taglio.

  • Tagliare 2 coppie di strisce di compensato da 10 mm larghe 20 mm e lunghe come la larghezza di ciascun fianco, serviranno per costruire le slitte entro cui infilare il ripiano.

  • Con le viti 15*3,5 avvitare una coppia delle strisce appena tagliate su ciascun fianco; curare che le strisce siano alla stessa altezza e che ci sia uno spazio di 10mm tra quella inferiore e quella superiore.

  • Preassemblare i fianchi ed il ripiano dentro al vano per verificare che non sussistano impedimenti allo scorrimento della serranda, eventualmente ritoccare.

  • Su un foglio di cartoncino rilevare le dimensioni massime e la forma del pannello posteriore.
    E' utile che l'altezza del pannello posteriore sia 2 mm inferiore all'altezza del vano per evitare inutili cigolii e facilitare il montaggio.
    E' probabile che non sia possibile chiudere completamente la parte posteriore, a meno di rinunciare a parecchi centimetri di profonditÓ.
    Lasciare un angolo posteriore di serranda scoperto non dovrebbe essere un problema sempre che non si preveda di usare i ripiani per stivare oggetti molto piccoli che potrebbero incastrarsi proprio in quello spazio.

  • Riportare il modello sul foglio di compensato da 3 mm, tagliarlo, rifinirne i bordi e riassemblare il tutto entro al vano.

  • Segnare sul fianco destro la posizione del pannello posteriore, smontare il tutto e praticare con la sega una scannellatura sul lato destro in cui sia possibile inserire per circa 4 mm il pannello posteriore.

  • Rifinire i tagli, smontare anche le guide dai pannelli laterali, tagliare le strisce di coprifilo necessarie a ricoprire i bordi a vista - dovrebbero essere da rifinire solo la parte anteriore del ripiano ed i supporti.

  • Con il ferro da stiro caldo, e un panno che ne eviti il contatto diretto con il legno incollare i coprifili ai pannelli.

  • Con il taglierino togliere la parte eccedente dei coprifili, carteggiare bene i pannelli, dare una prima mano di vernice, carteggiare nuovamente con carta vetro fine e dare quindi una seconda mano di vernice.

  • Stendere la colla da legno sul retro dei supporti ed avvitarli ai fianchi, avvitare il pannello posteriore al ripiano, assemblare le parti.

  • Verificare che la serranda scorra liberamente, segnare sulla base e sulla parte superiore del vano la linea mediana del fianco sinistro e praticare 4 fori da 2,5 mm, fissare il fianco sinistro con 4 viti 30*3,5.

Il portatv in posizione abbassata
Conclusione

Con poca spesa Ŕ possibile recuperare uno spazio altrimenti poco utilizzabile, senza considerare il notevole risparmio di peso grazie alla rimozione del basamento girevole della TV.

Grazie alle slitte per la discesa del vano TV originale, nel nostro caso abbiamo la disponibilitÓ di un ripiano a portata di mano anche quando si Ŕ a tavola.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
679 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR
PER IL MONITORAGGIO PRECISO DELLA BATTERIA. "...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 12/7 CARICABATTERIA PORTATILE 7 A VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 1...
CARATTERISTICHE TECNICHE: tensione in ingress...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina