CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

DOLOMITI E AUSTRIA

Una escursione oltralpe in territorio Austriaco, ed una 'fresca' e rilassante vacanza sulle Dolomiti.

Un viaggio molto indicato per i caldi periodi estivi.


11 Agosto, Venerdi
Castellamonte (TO)-Rovereto-Pian delle Fugazze-Campogrosso, Km. 380
Arrivo a Rovereto nel primo pomeriggio. Dopo alcuni acquisti visitiamo l'Eremo che si trova in una spettacolare gola lungo la strada per il Pian delle Fugazze. Proseguiamo poi per il Pian delle Fugazze. Da qui si pu˛ effettuare un panoramico percorso in montain bike che aggira tutta la montagna che c'Ŕ di fronte. Si prende la strada che porta al sacrario militare ma appena prima di arrivarci si tiene la destra in leggera salita sino a raggiungere Passo Campo Grosso, da qui si rientra al Pian delle Fugazze per la strada che fanno anche le macchine. Fortunatamente nel periodo estivo questa strada viene chiusa al traffico dalle 8 alle 18 e quindi riservata ai pedoni e biciclette. Ci spostiamo per la notte presso il parcheggio del rifugio di Campo Grosso.

12 Agosto, Sabato
Passo Campogrosso-Passo di Xomo-Pian delle Fugazze, Km. 17
Spostamento al mattino prima delle 8 al Passo Xomo. Da qui parte il sentiero che porta al Rifugio Papa passando per le famose e spettacolari 52 gallerie scavate dai militari in tempo di guerra. In serata ci spostiamo al Pian delle Fugazze dove pernottiamo.

13 Agosto, Domenica
Pian delle Fugazze, Km. 0
Gita in M.B. al Rifugio Papa salendo dal Passo Xomo per la strada sterrata e discesa per l'altra via d'accesso che conduce al Pian delle Fugazze. Dal Pian delle Fugazze c'Ŕ anche un servizio di pulmino che porta sino a circa mezz'ora di strada a piedi dal Rifugio Papa (18.000 lire a persona). Nel pomeriggio visita al Sacrario Militare. Pernottamento nel solito piazzale al Pian delle Fugazze.

14 Agosto, Lunedi
Pian delle Fugazze-Schio-Roana-Campolongo, Km. 52
Proseguiamo verso Schio, poco dopo il bivio per il Passo Xomo sulla destra c'Ŕ una fontana dell'acqua. Dopo Schio seguire per Asiago e pochi chilometri prima di Asiago si prende il bivio per Roana, Mezzaselva poi seguire le indicazioni per Verena 2000 (stazione sciistica invernale). Sosta a Campolongo nello spiazzo dove inizia la pista di fondo e finisce la strada asfaltata.

15 Agosto, Martedi
Campolongo-Verena 2000, Km. 3
Giro in M.B. fino a Luserna passando per la Malga RosÓ e il Passo Vezena. Sarebbe stato interessante anche fermarsi con il camper al Passo Vezena, ma occorre prendere la strada che da Asiago porta a Trento altrimenti le altre strade sono sterrate. Spostamento e pernottamento nel piazzale della funivia del monte Verena.

16 Agosto, Mercoledi
Verena 2000-Asiago-S.Gallio-Piazzale delle Lozze-Marcesina, Km. 60
Ci spostiamo verso Asiago e raggiungiamo il Piazzale delle Lozze ai piedi del monte Ortigiara. Dopo Campomulo la strada prosegue asfaltata ancora per circa un chilometro poi diventa sterrata per circa 4 o 5 chilometri, ma poi ritorna l'asfalto nel tratto di salita che conduce dritti al piazzale. Da qui parte il sentiero che porta alla punta Caldiera e al monte Ortigiara teatro di aspre battaglie. Trincee e grotte scavate dai militari ci fanno rivivere le sofferenze e le pene patite da quei poveri ragazzi che hanno dovuto combattere per la loro patria. In serata ci trasferiamo davanti al piazzale dell'albergo Marcesina. Scendendo dal piazzale delle Lozze nel pezzo di strada sterrata si incontra un bivio sulla sinistra per Enego. Conviene fare questa strada anche se sterrata e brutta, ma tutta in discesa perchŔ ci evita un giro di diversi chilometri.

17 Agosto, Giovedi
Marcesina, Km. 0
Gita in M.B. sino al piazzale delle Lozze e rientro per il rifugio Malga Moline. Passeggiate a piedi nell'immensa pineta che circonda la Marcesina. Pernottamento davanti al rifugio Marcesina. PossibilitÓ di fare rifornimento acqua 30 m. dopo il rifugio direzione Enego.

18 Agosto, Venerdi
Marcesina-Lago di S.Croce, Km. 102
Ci spostiamo a Farra d'Alpago presso il Lago di S. Croce dove ci incontriamo con il nostro amico Orlando al campeggio Sarathey. Gita con il camper e visita alle cascate del Caglieron presso Fregona (Vittorio Veneto).

19/20 Agosto, Sabato e Domenica
Lago di S.Croce, Km. 0
Due giornate piovose che ci permettono comunque di fare un giro in M.B. nell'altopiano del Cansiglio attraverso boschi di faggi bellissimi.

21 Agosto, Lunedi
Lago di S.Croce-Crosetta del Cansiglio-Palafavera, Km. 98
Spostamento alla Crosetta di fronte alla Casa Forestale. Gita in M.B. e a piedi lungo la strada sterrata nel bosco del Cansiglio. In serata ci trasferiamo a Palafavera in Val di Zoldo. Pernottamento nel piazzale della funivia.

22 Agosto, Martedi
Palafavera-Passo di Cibiana-Sappada, Km. 99
Giornata di pioggia, si decide di viaggiare e nello spostarci passiamo a Cibiana, famoso paesino per i suoi murales. Nel pomeriggio raggiungiamo il piazzale per i camper di Sappada, che nonostante la brutta giornata e la stagione ormai avanzata Ŕ ancora affollato di camper. Sosta a pagamento L 10.000 al giorno con pozzetto di scarico e rifornimento acqua.

23 Agosto, Mercoledi
Sappada, Km. 0
Gita in M.B. o a piedi sino alle sorgenti del Piave. La strada parte da Cima Sappada ed Ŕ tutta asfaltata, ma Ŕ molto ripida e stretta. Nel pomeriggio ricomincia a piovere.

24 Agosto, Giovedi
Sappada-Tarvisio-Villach, Km. 143
Raggiungiamo Tolmezzo e da qui per autostrada Tarvisio e poi Villach, il primo paese in Austria. A Villach sostiamo al parcheggio n.4 molto comodo per raggiungere il centro ed anche tranquillo per pernottare. Dopo una visita del centro facciamo una passeggiata in M.B. per le infinite e comode piste ciclabili che non lasciano che l'imbarazzo della scelta.

25 Agosto, Venerdi
Villach-Velden-Klagenfurt, Km. 64
Spostamento a Velden sul Lago Worth-See e sostiamo al primo parcheggio a sinistra dopo il casin˛. Da qui in bici costeggiando il lago raggiungiamo Portschach. dopo pranzo ci spostiamo dalla parte opposta del lago per visitare il grazioso paesino di Maria Worth. Ritorniamo indietro sino alla punta del lago vicino al Minimundus dove pernottiamo nel campeggio Strandbad. Bello e tranquillo proprio in riva al lago, ma i prezzi sono come in Italia (36.000 L. al giorno per 2 persone).

26 Agosto, Sabato
Klagenfurt-Griffen-Barnbach, Km. 180
In bici lungo la pista ciclabile che costeggia il canale raggiungiamo il centro di Klagenfurt (4 Km.). Poi ci spostiamo a Maria Saal in direzione S.Veit. Grazioso paesino che merita sicuramente una deviazione. Sosta nel parcheggio n.4, ma pu˛ andare bene anche il n.5. Rientriamo verso Klagenfurt dove proseguiamo sulla strada n.70. Sosta a Griffen dove presso l'ingresso delle grotte c'Ŕ un vecchietto che modella dei vasi con della terra nera, sostenendo di aver scoperto il segreto degli antichi vasi etruschi. Proseguiamo poi per S.Paul Lavant dove c'Ŕ un'antica abbazia. Sempre per la statale n.70 raggiungiamo il Passo Packsattel e poi scendiamo a Barnbach dove troviamo una chiesa veramente originale. Sosta e pernottamento nel parcheggio n.1 a fianco della chiesa.

27 Agosto, Domenica
Barnbach-Graz-Eisenerz, Km. 134
Raggiungiamo il centro di Graz e troviamo parcheggio senza troppi problemi agevolati anche dal fatto che Ŕ domenica. Visita della graziosa cittÓ. Proseguiamo poi verso Gratwein e seguiamo le indicazioni per l'Osterreichisches Freilichtmuseum (Museo della civiltÓ contadina all'aria aperta). Il parco si estende in una bellissima vallata dove troviamo oltre 80 costruzioni che rappresentano le diverse regioni dell'Austria. In alcune case ci sono delle persone che eseguono lavori di artigianato dando vita a questo villaggio. La visita richiede circa tre ore, ma ne vale veramente la pena (circa 10.000 L. a persona). Da qui prendiamo un pezzo di autostrada a pagamento (perchŔ c'Ŕ un tunnel di 8 Km), che per˛ ci evita parecchi chilometri di strada normale. Usciamo a Tarloch e ci dirigiamo a Eisenerz per la statale 115. Pernottamento a Eisenerz in un parcheggio vicino al centro.

28 Agosto, Lunedi
Eisenerz-Seckau-Friesach-S.Veit-Villach, Km. 244
Ad Eisenerz c'Ŕ una miniera di ferro a cielo aperto che si potrebbe visitare con un camion debitamente attrezzato, ma piove a dirotto e perci˛ preferiamo rinunciare. Ci limitiamo a visitare la bellissima chiesa e ad ammirare la montagna marrone completamente scavata dai minatori. Ritorniamo a Tarloch e poi proseguiamo in direzione di S.Veit. Sosta e visita all'abbazia di Seckau. Sosta a Friesach, bellissimo paesino di aspetto medioevale. Poi ci dirigiamo verso lo spettacolare castello di Hochosterwitz che da lontano ci appare in tutta la sua imponenza. Visita a pagamento ( 6.000 L. a persona ). All'interno ci sono alcune sale piene di armature dei soldati. E` molto pi¨ spettacolare la vista dall' esterno e la strada di accesso. Sosta a S.Veit e poi proseguiamo per Villach al solito parcheggio per pernottare.

29 Agosto, Martedi
Villach-S.Candido-Lago di Misurina, Km. 202
Rientro in Italia per il Tirolo. Prendiamo la statale n.100 per Lienz e poi raggiungiamo S.Candido. Facciamo una piccola deviazione sino a Sesto dove in M.B. si puo fare una bella gita in Val Fiscalina. In serata ci spostiamo al Lago di Misurina dove pernottiamo in campeggio, ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo.

30 Agosto, Mercoledi
Lago di Misurina-Arabba, Km. 54
Con il pullman raggiungiamo il rifugio Auronzo e da qui si percorre il giro completo delle famose Tre Cime di Lavaredo. Molto spettacolare soprattutto la vista dal lato opposto al rifugio Auronzo. Rientro al campeggio a piedi per un panoramico sentiero. In serata ci trasferiamo ad Arabba presso il parcheggio riservato ai camper vicino al piazzale della funivia.

31 Agosto, Giovedi
Arabba-Passo del Pordoi-Riva del Garda, Km. 171
Raggiungiamo il Passo del Pordoi e da qui per il sentiero del pane andiamo al rifugio Viel del Pan. Spettacolare vista sul gruppo del Sella e sul ghiacciaio della Marmolada. Ci spostiamo ne pomeriggio verso Trento e visita delle Piramidi di Segonzano. Spettacolari comformazioni naturali formatesi dall'erosione della pioggia. Proseguiamo per Riva del Garda e sosta per la notte nel parcheggio riservato ai camper.

1 Settembre, Venerdi
Riva del Garda-Castellamonte, Km. 343
Rientro a casa. A Garda c'Ŕ un'altro parcheggio per camper.

Percorsi in totale Km. 2354


Viaggio effettuato nell'Agosto 1995 da Enrico Lui

Potete trovare ulteriori informazioni sulle localitÓ toccate da questo itinerario nella sezione METE.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
677 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER REGOLATORE SOLARE VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER ...
Display per regolatori solari MPPT, si colleg...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 A) REGOLATORE DI CARICA PER MODULI FOTOVOLTAICI VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 ...
Specialmente quando il cielo e' nuvoloso o qu...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina