CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

NORVEGIA, FINLANDIA E REPUBBLICHE BALTICHE

Arrivereste a 100 Km da Capo Nord, rinunciando a raggiungerlo e visitando, invece, Lapponia e Scandinavia?

Di certo il mitico Capo è solo uno dei fantastici scenari da non perdere nel Grande Nord, e, per chi l'ha già visto, può senz'altro essere sostituito con profitto da molte altre località, sempre all'altezza delle aspettative.

Un 'grande' viaggio attraverso la Norvegia, la Finlandia e, al rientro, le Repubbliche Baltiche.


28 Giugno, Venerdi
CASTELLAMONTE (TO)-APPENWEILER, Km. 606
Partenza ore 14 verso Como e ritrovo con i nostri amici che ci accompagneranno per tutto il viaggio. Da qui proseguiamo per la Svizzera direzione Basilea. Poi si prosegue per la Germania in direzione Strasburgo. Usciamo dall'autostrada per l'uscita di Strasburgo, ma prendiamo la destra per il tranquillo paesino di Appenweilern dove troviamo un tranquillo parcheggio per la notte nei pressi di una scuola.

29 Giugno, Sabato
APPENWEILER-PUTGARDEN-MARIBO, Km. 887
Proseguiamo sempre per l'autostrada, direzione Hanower sino a Putgarden dove arriviamo verso le 19. Da qui c'imbarchiamo per la Danimarca. Durata della traversata circa 30 min., costo 160 DM. Dopo lo sbarco proseguiamo per circa 20 sino a Maribo, lieve deviazione fuori dall'autostrada dove troviamo posto per la notte in un parcheggio di un supermercato adiacente al centro, ma molto tranquillo.

30 Giugno, Domenica
MARIBO-COPENAGHEN, Km. 145
Riprendiamo l'autostrada in direzione Copenaghen dove raggiungiamo il campeggio Absalon, uscita dell'autostrada a Frederikisberg e seguire la segnaletica del campeggio. Dal campeggio si può raggiungere il centro con la metropolitana. Visita della città e rientro in serata al campeggio.

1 Luglio, Lunedi
COPENAGHEN-STOCCOLMA, Km. 665
Proseguiamo in direzione Helsingor dove si traghetta per la Svezia. Durata della traversata circa 40 min. costo 455 KD. (la traversata di notte costa circa metà prezzo). In serata raggiungiamo Stoccolma dove sostiamo per la notte in un parcheggio lungo la Norr Malarstrand, 50 m. prima del Municipio.

2 Luglio, Martedi
STOCCOLMA-MARIE/FRED, Km.  77
Visita a Stoccolma, molto interessante la visita del Municipio con guida in lingua Italiana. In serata ci spostiamo direzione Oslo a Marie-Fred, grazioso paesino sulle rive di un lago con un maestoso castello. Sosta per la notte nel parcheggio del porto turistico con vista sul castello.

3 Luglio, Mercoledi
MARIE/FRED-OSLO, Km. 507
Proseguiamo per Oslo che raggiungiamo in serata. Pagamento pedaggio per entrare in città. Raggiungiamo il quartiere Bygdoy, che è una penisola situata di fronte alla città. Qui sono ubicati tutti i musei della città. Pernottamento nel parcheggio dove parte il battello per Oslo.

4 Luglio, Giovedi
OSLO-HAUKELIGREND, Km. 286
Raggiungiamo Oslo con il battello per fare la spesa e per il pesce che troviamo subito di fronte allo sbarco del battello. Rientro al camper e ci spostiamo nel parcheggio del museo delle navi vichinghe. Da qui si può raggiungere anche il museo all'aria aperta che merita di essere visitato. Nel pomeriggio si parte in direzione Drammen e poi la E 11 direzione Bergen. Si attraversa una zona piena di stupendi laghetti. Sostiamo per la notte in uno spiazzo dopo Haukeligrend. Solo al mattino seguente ci accorgiamo che alcuni chilometri più avanti c'era un'altro bel parcheggio in posizione stupenda e lontano dalla strada.

5 Luglio, Venerdi
HAUKELIGREND-BERGEN, Km. 297
Dopo aver traghettato un fiordo raggiungiamo Bergen anche qui ingresso in città a pedaggio. Qui troviamo un parcheggio riservato ai camper nelle immediate vicinanze del centro per 50 KN. Visita della caratteristica cittadina cena e pernottamento in loco (possibilità di rifornimento acqua).

6 Luglio, Sabato
BERGEN-VANGSNES, Km. 165
Giro per il mercatino di Bergen dove acquistiamo il pesce e le fragole. A Bergen si può fare rifornimento gas GPL. Ci spostiamo in direzione Voss per la E16, molto più scorrevole di quella del giorno prima. Sostiamo per cenare e dormire alcuni Km. prima di Vangnes. Prendiamo una strada sulla sinistra che scende sulle rive di un lago artificiale vicino ad una centrale elettrica.

7 Luglio, Domenica
VANGSNES-DOMBAS, Km. 335
Traghettiamo due fiordi. Lungo la strada iniziamo a trovare i funghi (capre rosse). Sostiamo per la notte in un grande parcheggio sulla destra due tornanti subito dopo Dombas direzione Trondheim. Siamo nei pressi di un parco naturale.

8 Luglio, Lunedi
DOMBAS-SMALASEN, Km. 526
Al mattino presto giro ai funghi lungo una strada sterrata dove abbiamo raccolto diverse capre rosse. Spostamento a Trondheim e visita di questa graziosa cittadina. Mercato del pesce presso il porto. Nel pomeriggio proseguiamo sulla E6 direzione Narvik. Per il pernottamento ci fermiamo alcuni Km. dopo Smalasen su un isoletta da favola collegata a terra da una piccola stradina sterrata. C'era anche il tavolino per fare picnic.

9 Luglio, Martedi
SMALASEN-SKUTVIK-LOFOTEN, Km. 557
Seguendo la E6 ci dirigiamo verso Ulsvag, poi svoltiamo a sinistra per la N81 fino a Skutvik dove ci imbarchiamo per le isole Lofoten. La traversata dura circa due ore. Siamo partiti dal porto alle 23, ma era ancora perfettamente giorno. Praticamente la traversata si svolge alla luce del sole di Mezzanotte.

10 Luglio, Mercoledi
LOFOTEN-HENNINGSVAER, Km.  27
Sbarchiamo all'una di notte (si può dire notte anche se era pieno sole). Ci dirigiamo seguendo la E10 verso Henningsvaer dove sostiamo per dormire in un bellissimo spiazzo sul mare lungo la strada. Al mattino giro in bici Sino a Henningsvaer grazioso villaggio di pescatori. In serata ci spostiamo col camper nella piazzetta del villaggio per il pernottamento.

11 Luglio, Giovedi
HENNINGSVAER-STAMSUND-A-REINE, Km. 155
Seguiamo per un tratto la E10 poi la 815 per Stamsund. Sosta per il pranzo in un'area di sosta in riva al mare. Proseguiamo per A ultimo villaggio a sud delle isole. Qui c'è un ampio parcheggio dove però non si pou` sostare per la notte causa i divieti. Visita del museo all'aria aperta praticamente ricavato da alcune case in mezzo al villaggio. Qui troviamo da acquistare il baccalà che ci darà lavoro per tutto il viaggio. In serata ci spostiamo a Reine altro villaggio di pescatori dove pernottiamo nella piazzetta antistante il porticciolo.

12 Luglio, Venerdi
REINE-SANDSET, Km. 250
Seguendo la E10 ritorniamo a Svolvaer e poi traghettiamo per Melbu. Seguiamo la E10 sino a Sortland. Poi proseguiamo per la 820 per alcuni Km. e prendiamo poi la deviazione per Sandset, dove troviamo un tranquillo parcheggio vicino alle scuole con vista sul mare. Cena e pernottamento in loco.

13 Luglio, Sabato
SANDSET-LODINGER, Km.  95
Ritorniamo per alcuni Km. sui nostri passi per poi proseguire per Lodinger. Dopo Sortlan in direzione Lodinger c'è un distributore di gas GPL. A Lodinger lungo il porto con spiaggetta attigua c'è un parcheggio a pagamento per camper 50 KN. con docce calde e rifornimento acqua. Finalmente una bella giornata di sole perciò ci fermiamo sino a sera e pernottiamo in loco.

14 Luglio, Domenica
LODINGER-TROMSO, Km. 343
Si prosegue in direzione Talvik, ma facciamo una deviazione di 70 Km. per raggiungere Tromso. Sosta per il pernottamento in un parcheggio al fondo della città vicino al porto.

15 Luglio, Lunedi
TROMSO-TALVIK, Km. 382
Visita della citta` e acquisto del pesce per la grigliata. Ottimo il filetto di merluzzo carbonaro (loro lo chiamano sei), migliore da fare ai ferri il merluzzo francese di colore rosso. Rifacciamo i 70 Km. di strada del giorno precedente e proseguiamo per Talvik. Lungo la strada si iniziano a vedere le prime renne. Sostiamo a Talvik per il pernottamento su uno spiazzo vicino al porto e lontano dalla strada.

16 Luglio, Martedi
TALVIK-KAROSJOK, Km. 305
Seguiamo la E6 per Alta e proseguiamo fino al bivio per Capo Nord. Da qui mancano circa 100, Km.  a Capo Nord, ma per nostra libera scelta decidiamo di snobbare questa mitica tappa e ci dirigiamo verso i confini con la Finlandia. Sostiamo per dormire in un parcheggio vicino al centro informazioni di Karasjok. Qui ci sono concentrati tutti i negozi di souvenir Lapponi.

17 Luglio, Mercoledi
KAROSJOK-ROVANIEMI, Km. 460
Si passa quasi inavvertitamente la frontiera e si arriva in Finlandia. Lungo la strada incontriamo molte renne, che a volte ci attraversano la strada. Il paesaggio è molto bello tutto circondato da laghetti e pini. Si trovano ancora funghi (capre rosse) lungo la strada. Sosta per la notte nel parcheggio del villaggio di Santa Klaus (Babbo Natale).

18 Luglio, Giovedi
ROVANIEMI-OULU, Km. 251
Raccolta di funghi nel bosco adiacente al villaggio. Visita al villaggio di Santa Klaus. In serata raggiungiamo Oulu graziosa cittadina sul mare. Sosta e pernottamento in un parcheggio vicino al porto ed al mercato coperto.

19 Luglio, Venerdi
OULU-KOLI, Km. 366
Shopping per il mercatino di Oulu. Poi proseguiamo per Koli dove raggiungiamo uno spiazzo di fronte ad un hotel sul monte Koli. Da qui splendida vista sul grande lago di Pielineu.

20 Luglio, Sabato
KOLI-IMATRA, Km. 364
Proseguiamo per Joensuu dove ci fermiamo per fare la spesa. Sosta per il pranzo nei pressi di un laghetto. Nei dintorni ci sono dei boschetti dove ci accingiamo a raccogliere numerosi funghi. In serata raggiungiamo Imatra famosa per le rapide del fiume che la attraversa anche se però al nostro passaggio mancava l'acqua. Sosta per la notte nel parcheggio riservato agli impianti di sci in direzione Lappeenranta.

21 Luglio, Domenica
IMATRA_HELSINKI, Km. 290
Sosta per il pranzo e visita della graziosa cittadina di Porvo Borga. Nel pomeriggio raggiungiamo Helsinki dove troviamo parcheggio lungo il porto e vicinissimi al centro.

22 Luglio, Lunedi
HELSINKI_TALLINN (ESTONIA), Km.  9
In mattinata giro per Helsinki. Dopo aver preso diverse informazioni decidiamo di traghettare per Tallinn Estonia. In serata ci imbarchiamo per Tallinn. Appena sbarcati ci procuriamo il visto ( munirsi di una foto tessera ) e senza troppi problemi riusciamo a passare la frontiera. E` tardi ed il primo parcheggio vicino al centro sportivo ci ospiterà per dormire.

23 Luglio, Martedi
TALLINN-CESIS, Km. 321
Spostiamo il camper in un parcheggio a pagamento nelle immediate vicinanze del centro. Visita della città di Tallinn molto bella. Verso sera raggiungiamo la frontiera per la Lettonia. Occorre circa un'ora per sbrigare tutte le formalità doganali (è necessario fare un'assicurazione per il camper perchè la carta verde non ha valore). Ci dirigiamo verso Cesis e pernottiamo appena fuori del paese in un parcheggio sterrato.

24 Luglio, Mercoledi
CESIS-RIGA-TRAKAI, Km. 422
Raggiungiamo Riga la capitale della Lettonia e dopo parecchie peripezie troviamo parcheggio con parchimetro lungo la strada. Visita della città. Proseguiamo verso la frontiera con la Lituania ed anche qui occorre circa un'ora per sbrigare tutte le formalità, coda compresa. Proseguiamo per Traka direzione Vilnius dove sorge un magnifico castello su di un isolotto in mezzo al lago. Sosta per la notte in un grazioso campeggio in riva al lago proprio di fronte al castello.

25 Luglio, Giovedi
TRAKAI-OSTROTEKA, Km. 404
Proseguiamo verso la frontiera con la Polonia. Questa volta l'attesa e di circa 4 ore. Si prosegue in direzione Varsavia. In serata con alcune difficoltà, troviamo un parcheggio per la sosta a Ostroteka.

26 Luglio, Venerdi
OSTROTEKA-VARSAVIA-RAWAMAZ, Km. 222
Raggiungiamo Varsavia dove troviamo un parcheggio a pagamento vicino al centro storico. Sosta e visita della città. In serata proseguiamo lungo la E67 direzione Katovice. Uscita al bivio per Rava Maz dove raggiungiamo la chiesetta di Boguszyce. Sosta per la notte di fronte alla chiesa.

27 Luglio, Sabato
RAWA_PSZCZYNA, Km. 332
Proseguiamo verso Cieszyn. Sosta per il pranzo vicino ad un lago nei pressi di Borki (uscire dall'autostrada a Tomaszow Maz). Nel pomeriggio proseguiamo sino a Pszczyna grazioso paesino dove troviamo parcheggio vicino al centro.

28 Luglio, Domenica
PSZCZYNA-OSWIECIN-ZAKOPANE, Km. 241
Ci spostiamo ad Oswiecin dove si può visitare un campo di sterminio nazista. In serata raggiungiamo Zacopane località turistica ai margini di un parco naturale. Qui pare impossibile trovare un posto per dormire e ci rifugiamo in un campeggio affollatissimo e lontano dal centro.

29 Luglio, Lunedi
ZACOPANE-TRENCIN, Km. 278
Inutili i tentativi di visitare il parco in bici e nel pomeriggio ci dirigiamo verso la frontiera con la Slovacchia. Finalmente le formalità sono veloci a l'attesa quasi nulla. Le strade in Slovacchia sono più belle e scorrevoli rispetto ai paesi attraversati precedentemente. Sosta a Trencin per la cena ed il pernottamento nei pressi del castello.

30 Luglio, Martedi
TRENCIN-BRATISLAVA-LANDSEE, Km. 252
Martedì Raggiungiamo Bratislava che visitiamo ed infine raggiungiamo l'Austria. Proseguiamo per strade normali attraversando la regione del Bungherland. Sosta per la notte a Landsee nei pressi delle rovine del castello.

31 Luglio, Mercoledi
LANDSEE-BARBANCH-PIBEL, Km. 265
Proseguiamo sempre nel Bungherlad regione famosa per i vigneti costeggiando continuamente la frontiera Ungherese. Visita di un museo all'aria aperta con alcune case con tetto in paglia. Proseguiamo poi per Barbanch dove si può ammirare l'originale chiesa rivestita tutta con mosaici di ceramica. Sosta per la notte a Pibel vicino alle scuderie dei famosi cavalli bianchi.

1 Agosto, Giovedi
PIBEL-LUBJANA-TRIESTE, Km. 377
Attraversiamo ancora una frontiera e passiamo in Slovenia per raggiungere l'Italia da Trieste. Sosta a Postumia per il pranzo presso il parcheggio delle grotte. In serata raggiungiamo Muggia dove trascorriamo la serata in compagnia dei nostri amici di Trieste. Dopo cena raggiungiamo il Villaggio dei pescatori per il pernottamento.

2 Agosto, Venerdi
TRIESTE-TORINO, Km. 536
Rientro a casa nel primo pomeriggio.

Percorsi in totale Km. 12000


Viaggio effettuato nel Luglio 1996 da Enrico Lui

Potete trovare ulteriori informazioni sulle località toccate da questo itinerario nella sezione METE.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
678 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER REGOLATORE SOLARE VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER ...
Display per regolatori solari MPPT, si colleg...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 A) REGOLATORE DI CARICA PER MODULI FOTOVOLTAICI VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 ...
Specialmente quando il cielo e' nuvoloso o qu...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina