CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Camargue

                     
  Tot. Km 1332     Mezzo: Autocaravan McLouis 560vv motorizzato Ducato 2800JTD
  Gasolio 166.00     a noleggio. Equipaggio 2 adulti ed un bebè di 9 mesi.  
  Campeggi 159.30     Le dimensioni del mezzo, apparentemente abbondanti non sono
  Pedaggi 74.00     state un problema (basta un po’ di prudenza) e da fermi se ne
  Tot 399.30     apprezzano tutti i vantaggi, soprattutto con un equipaggio "al minimo".
  Problemi riscontrati: nessuno. Viaggio ideale per chiunque.
  Strade: con più tempo a disposizione (o meno fretta di arrivare...)
  sconsiglio le autostrade in favore delle più panoramiche ed economiche 
  statali.  
 
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  02-mar Torino - Antibes (Via Tenda) 273 13.00 56.00 19.50
  Partenza in tarda mattinata con destinazione Antibes. La giornata è molto bella ed il sole rende ancora più
  suggestivo il paesaggio innevato della zona di Limone Piemonte. Breve sosta per il pranzo (praticamente
  appena partiti), ed arrivo nel tardo pomeriggio al CAMPING PYLONE. Che in costa azzurra è tutto molto caro
  è evidente già dal pedaggio autostradale…  
  Il campeggio è pulito e tranquillo e, considerato il periodo, non potrebbe essere altrimenti.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  03-mar Antibes - Hyeres 187 10.30   20.00
  Partenza in tarda mattinata e sosta per il pranzo a Thoule Sur Mer in un parcheggio sul mare (normalmente
  chiuso dalla classica sbarra) in questo periodo accessibile a chiunque, con qualsiasi mezzo…  
  In effetti ci sono tre camper che diversamente da queste parti non troverebbero alcun posto per sostare.
  Dopo pranzo riprendiamo la marcia imboccando la statale 7 che rivela subito tutto il suo fascino (per coloro che
  eventualmente dovessero percorrerla in moto o con un'auto sportiva…) ma che poco si presta al nostro mezzo
  ed ancor meno se si soffre il mal d'auto!  
  La cosa più ovvia e prendere nuovamente l'autostrada A8, sicuramente meno economica ma certamente più
  scorrevole: ci condurrà a destinazione nel pomeriggio, ancora illuminato dal sole.  
  Verso le 18 arriviamo al Camping Saint Pierre des Horts.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  04-mar  Hyeres       20.00
  Il campeggio, adiacente al mare, è piccolo ma accogliente ed estremamente pulito.Il sole caldo ci invita a belle
  passeggiate in bici lungo la "via del sale", una strada chiusa al traffico, lungo la penisola fiancheggiata da mare
  sulla destra e stagno sulla sinistra, lontano dalle auto e dai rumori artificiali.  
  Una giornata di relax lontanissima dalla routine di tutti i giorni. In serata ci raggiungono degli amici (anche loro
  in camper) che hanno deciso di trascorrere un week-end lungo da queste parti.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  05-mar  Hyeres     48.00 20.00
  In mattinata ci spostiamo con il camper all'estremità della penisola da dove partono le imbarcazioni per le isole.
  Visitiamo l'isola di Porquerolles: il costo del biglietto (15,00€ a testa A/R per 15 min. di navigazione!) è ben
  ripagato dalla visita dell'isola. Niente automobili, boschi che arrivano direttamente su belle spiagge di fronte ad
  un mare dai colori tipicamente caraibici.  
  Rientrati sulla terra ferma salutiamo gli amici con cui abbiamo trascorso la bella giornata e imbocchiamo la
  solita A8 verso Marsiglia: tutto fermo! La coda anche qui non possiamo accettarla: facciamo rifornimento e
  subito rientriamo al campeggio. Partiremo domattina.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  06-mar  Hyeres - Saintes Maries de la mer 232 12.30   16.90
  Il traffico è scorrevole e presto siamo fuori dal nodo Toulon/Marsiglia ma…comincia a piovere!  
  Verso le 15 raggiungiamo il paese al centro della Camargue. Piove, fa freddo ed il panorama è di una tristezza
  infinita. Ci sistemiamo presso il Camping La Brise: deserto come i precedenti ma un po’ meno bello. Sarà il 
  tempo. L'idea di starcene chiusi nel camper tutto il pomeriggio è inaccettabile e così, dopo aver opportunamente
  protetto il passeggino con Daniele, ci avventuriamo sotto una pioggerellina fine ma insistente. Il paese non è
  un gran chè ma il nostro giudizio è dettato dalla stanchezza e dal cattivo tempo.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  07-mar  Saintes Maries de la mer       16.90
  Il tempo è completamente cambiato. Non c'è una nuvola in cielo ed il sole splende. Non si può parlare di caldo,
  anzi l'aria è piuttosto pungente ma va bene così. Il paesaggio è completamente cambiato: ogni cosa ha un colore
  diverso rispetto a ieri ed il suono degli uccelli, abitanti delle paludi alle nostre spalle, ci accompagna tutto il giorno.
  I locali e le abitazioni del piccolo centro ricordano paesi latini, quasi ci trovassimo in Spagna (che in realtà non è
  poi tanto lontana). In mattinata assistiamo ad una mini sfilata per le vie del paese con tori e cavalli e nel primo
  pomeriggio andiamo a visitare Aigues Mortes. Una cittadina fortificata , distante una trentina di chilometri,
  all'interno delle cui mura vive un suggestivo borgo medievale con locali e botteghe davvero carine.  
  Il rientro a Saintes Maries ci offre un paesaggio ancor più suggestivo, caratterizzato da un bel tramonto a cui
  fanno da contrasto nuvole cariche di pioggia (per fortuna) in lontananza…Attraversiamo praterie con tori e cavalli
  bianchi oltre a fenicotteri rosa, abitanti delle foci del Rodano.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  08-mar  Saintes Maries de la mer - Agay 312 19.50 62.00 18.00
  Tappa di trasferimento autostradale per poter godere ancora del sole giunti a destinazione, che in effetti
  raggiungiamo nel primissimo pomeriggio. Ci sistemiamo presso il Camping Les rives de l'Agay, forse il più piccolo
  fin'ora visitato. E' ovviamente deserto e come gli altri pulito e tranquillo. Il mare è a circa 400 mt e qui vi
  trascorriamo l'intero pomeriggio. Il paese è piccolo, i negozi stranamente tutti chiusi e non possiamo far altro che
  passeggiare sul piccolo lungomare: del resto lo scopo di questa vacanza era di evadere dalla città e far respirare
  un po’ d'aria pulita a Daniele (cosa che non fa certo male neanche a noi…) e questo è quello che stiamo facendo.
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  09-mar   Agay - San Remo 246 12.20   28.00
  Lasciamo Agay non troppo tardi e percorrendo la provinciale 98 ci rendiamo conto di quanto è bella questa zona
  della costa azzurra: la Corniche de l'Esterel. Tutt'intorno la roccia di colore rosso è ancora più brillante per il sole
  che la abbaglia. Il cielo privo di nuvole ed il mare calmo, blu scuro, rendono questo paesaggio da cartolina.
  La strada è ovviamente toruosa ma il fondo è ottimo ed è un piacere essere costretti a velocità così limitate.
  Raggiungiamo Cannes è facciamo l'errore di attraversarla (non perché non ne valga la pena, ma perché ci porta
  via quasi un'ora che avremmo potuto spendere in riva al mare…).  
  Un'ulteriore trasferimento autostradale, estremamente costoso, e siamo prima al confine poi a Sanremo, dove
  abbiamo individuato la meta per il nostro ultimo pernottamento.  
  Giungiamo al camping Villaggio dei Fiori prima di pranzo. Il tempo è variabile ma tendenzialmente bello.
  Il lungo mare è caratterizzato dalla brutta abitudine (tipico della liguria) di lottizzare ogni cmquadrato della
  spiaggia con gli stabilimenti balneari, lasciando piccoli scampoli di spiaggia libera a centinaia di metri l'uno
  dall'altro, in uno stato di semi abbandono in questa stagione, e di iperaffollamento nel periodo estivo!  
  Nelle vie del centro sono invece ancora visibili gli strascichi del recente Festival della canzone e questo è
  sicuramente meno fastidioso.  
  Giorno Itinerario         Km Pedaggi Gasolio Camping
  10-mar   San Remo - Torino   6.70    
  Il campeggio ci è costato non poco (rispetto ai precedenti) ma la struttura e la posizione dello stesso ne valeva
  la pena. Prima delle dieci dobbiamo comunque lasciarlo e così ci spostiamo alla ricerca di un posto tranquillo
  preferibilmente vicino al mare, dove sostare fino al pomeriggio. Pochi chilometri e siamo ad arma di taggia.
  Ci fermiamo lungo il porto canale (alla fine del paese) accanto ad un altro camper e così passiamo le ultime ore
  di vacanza passeggiando tranquillamente con l'invidiabile temperatura (per noi che arriviamo da Torino) di 16 gradi.
  Nel tardo pomeriggio dirigiamo verso casa optando per la via più breve, il col di Nava. Il tratto stradale, pochi anni
  fa, è stato rivisto ed ammodernato, e quelli che erano i tratti più brutti, eliminati.  
  Il risultato è un percorso più gradevole ma comunque non troppo agevole per veicoli ricreazionali. Peraltro
  ritroviamo la neve, vista nove giorni prima sul col di Tenda, ma il tempo è brutto, pioviggina e fuori c'è 1 grado!.
  Breve sosta e raggiungiamo Ceva da dove, imboccata la Torino/Savona, raggiungiamo casa verso le19,30.
 
  La stanchezza si fa sentire e rientrare a casa è sempre piacevole, nonostante un po’ di malinconia per la vacanza
  finita. L'esperienza in camper è stata superiore alle aspettative, non abbiamo avuto nessun tipo di problema ed il
  tempo è stato decisamente buono. Domattina a malincuore dovrò restituire il mezzo, nella speranza che un giorno
  potremo ripetere un simile viaggio, magari con un camper tutto nostro!  
  Laura, Daniele e Giancarlo. Marzo 2004  

Viaggio effettuato a Marzo 2004 da Giancarlo, Laura e Daniele

Potete trovare ulteriori informazioni sulle località toccate da questo itinerario nella sezione METE, e i più recenti aggiornamenti alla situazione delle aree di sosta nella sezione AREE DI SOSTA.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
679 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR
PER IL MONITORAGGIO PRECISO DELLA BATTERIA. "...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 12/7 CARICABATTERIA PORTATILE 7 A VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 1...
CARATTERISTICHE TECNICHE: tensione in ingress...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina