CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

NORMANDIA E DINTORNI

MEZZO: MIZAR 170 DEL 1996

EQUIPAGGIO: LIVIO (GUIDATORE)

                           DANIELA (NAVIGATORE )

                           MICHELA 8 ANNI E MEZZO

                           MATTIA    4 ANNI

META             : EURODISNEY

                           PARIGI VERSAILLES  FONTAINEBLEAU

                          NORMANDIA

                          ALTRO SE AVANZA TEMPO

KM TOTALI: 3500 CIRCA

 

PARTENZA 01.08.2001 DA BRA (IN PROVINCIA  DI CUNEO)

 

1° GIORNO DA BRA A POCO PRIMA DI LIONE   

PARTIAMO ALLE 16,30 DEL 01.08.2001 DA BRA CON UN CALDO MICIDIALE. SUL CAMPER SI BOCCHEGGIAE NON VEDIAMO L'ORA DI RAGGIUNGERE IL FREJUS PER RESPIRARE ARIA PIU' FRESCA.

CI FERMIAMO A CENARE IN UN'AREA DI SOSTA POCO DOPO IL FREJUS DOVE INCONTRIAMO

UN CAMIONISTA NS CONCITTADINO CON CUI PRENDIAMO UN BUON CAFFE', INTANTO PARLIAMO

CON UNA COPIA DI CAMPERISTI DI MONZA CHE CI SCONSIGLIANO DI ANDARE AD EURODISNEY

PER VIA DELLE CODE ALLE ATTRAZIONI, MA NOI NON DESISTIAMO, E MENO MALE VISTO CHE

COME ESPERIENZA E' STATA PIU' CHE POSITIVA.

DOPO CENA RIPARTIAMO E CI FERMIAMO A DORMIRE IN UNA BELLISSIMA AEREA (IN ITALIA

NON CE LE SOGNIAMO NEPPURE) CON TANTO DI LAGHETTO CON FONTANA E GROSSI PESCI

A CUI BUTTIAMO AVANZI DI PANE.

 

2°GIORNO ARRIVO A FONTAINEBLEU  

PARTIAMO DI BUON ORA CON I BAMBINI CHE DORMONO COME FACCIAMO QUASI SEMPRE ED ARRIVIAMO A F. PER PRANZO. L'ARIA SI E' DECISAMENTE RINFRESCATA E CI SEMBRA DI SOGNARE

DOPO GIORNI DI CALDO AFOSO IN CITTA'.

PRANZIAMO IN UN PARCHEGGIO A PAGAMENTO DIETRO IL CASTELLO E SUBITO DOPO CI RECHIAMO A VISITARLO PASSANDO PER LA GRAZIOSA CITTADINA.BELLISSIMI E TRANQUILLI I GIARDINI.

FINITA LA VISITA CI DIRIGIAMO VERSO  EURODISNEY.

PER LAVORI IN CORSO E DEVIAZIONI VARIE CI PERDIAMO E DOPO ESSERCI TROVATI PER TRE VOLTE NELLO STESSO POSTO E AVER CHIESTO LA STRADA E DUE PERSONE FINALMENTE ECCO

EURODISNEY.

ANCHE QUI CERCANDO IL PARCHEGGIO SBAGLIAMO STRADA, POI TROVIAMO FINALMENTE IL PIAZZALE E NOTIAMO UNA ZONA RISERVATA AI CAMPER . SCOPRIAMO POI CHE COMPRESO NEL PREZZO(90 FR.LIT 30.000 PER NOTTE ) SONO COMPRESE SERVIZI, DOCCE CALDE SCARICO E CARICO.

PAGHIAMO PER UNA NOTTE POI CI FERMIAMO PER TRE, MA NESSUNO CI CHIEDE PIU' NIENTE.

ALLA SERA , CON LA GIOIA DEI NS BIMBI FACCIAMO UN BEL GIRO NEL VILLAGE E VISITIAMO TUTTI

I NEGOZI COMPRANDO VARI REGALINI COSI' IL GIORNO DOPO VERRA' DEDICATO COMPLETAMENTE

ALLE ATTRAZIONI SENZA PIU' TAPPE NEI NEGOZIETTI. QUI INCONTRIAMO PER CASO AMICI DI AMICI

CHE ANCHE LORO COL CAMPER , ALLA FINE DELLE LORO FERIE , FANNO TAPPA A  EURODISNEY.

FINALMENTE ALLE 11,00 TORNIAMO AL CAMPER

 

3° GIORNO EURODISNEY

PIOVE A DIROTTO TUTTA LA NOTTE. ALLE 7,00 DILUVIA ANCORA E IO NON ABITUATA ANCORA ALLE

REPENTINE VARIAZIONI DEL TEMPO IN QUESTA ZONA A NORD DELLA FRANCIA MI PREOCCUPO E

CI VESTIAMO TUTTI CON STIVALI DA PIOGGIA E CERATE. VERSO LE 9,00 SIAMO GIA' DAVANTI ALL'INGRESSO CON UN FIUME DI GENTE . IL CIELO E' GRIGIO , MA DOPO AVER PAGATO IL BIGLIETTO

(840FR LIT 252000) ED ESSERE ENTRATI NON CI ACCORGIAMO PIU' DEL TEMPO , SO SOLO CHE PRESTO

CI TOGLIAMO STIVALI E CERATE ED ESCE PER TUTTO IL GIORNO UN SOLE CHE VA E VIENE.

FACCIAMO TUTTE LE ATTRAZIONI IN CUI POSSIAMO ACCEDERE TUTTI E  QUATTRO E IL TEMPO MASSIMO DI ATTESA E' DI 20 MINUTI. SIAMO ENTUSIASTI. CI DIVERTIAMO COME I BAMBINI E

I BAMBINI SONO TALMENTE ENTUSIASTI CHE NON SI LAMENTANO DI FAME SETE E STANCHEZZA.

MANGIAMO UNA PIZZA A FORMA DI FACCIA DI TOPOLINO E CONTINUIAMO FINO A SERA CERCANDO

DI VEDERE TUTTI GLI SPETTACOLI POSSIBILI.

A SERA MANGIAMO AL MC DONALD'S E CONTINUIAMO A GIRARE. ALLE 23 COMINCIA LA PARATA

ELETTRICA CHE CULMINA CON L'ARRIVO DI CAMPANELLINO SUL CASTELLO DELLA BELLA ADDORMENTATA CHE DA' L'AVVIO AI FUOCHI D'ARTIFICIO. CI SEMBRA DI ESSERE IN UNA FAVOLA

ANCHE SE SAPPIAMO CHE E' TUTTO FINTO SIAMO TORNATI BAMBINI PER UN GIORNO E ALLA FINE

DELLA GIORNATA MI RITROVO A SALUTARE CON LA MANO BIANCANEVE COME SALUTASSI UNA

VECCHIA AMICA.

VISITIAMO ANCORA 2 E 3 NEGOZI NELLA MAIN STREET E ALLE 12,30 USCIAMO STREMATI DAL PARCO.MATTIA SI CORICA SUI TAPIS ROULANT E NON SI MUOVE PIU' MENTRE MICHELA HA ANCORA

LA FORZA DI CORRERE SU E GIU'

 

4° GIORNO PARIGI

IL NOSTRO GIRO A PARIGI SARA' BREVE. NOI ABBIAMO GIA' VISITATO LA CITTA' ANNI FA IN LUNGO

E IN LARGO . ORA I BAMBINI VOGLIONO SALIRE SULLA TOUR EIFELLE E VOGLIONO OSSERVARE DAL VIVO LA CATTEDRALE DOPO AVER VISTO IL CARTONE ANIMATO "IL GOBBO DI NOTRE DAME"

COMPRIAMO LE CARD GIORNALIERE PER RER E METRO (FR240 LIT 72000) E PARTIAMO DALLA STAZIONE CHE SI TROVA DAVANTI ALL'ENTRATA DEL PARCO. DOPO UN'ORA SIAMO A PARIGI,MA

PRIMA DI ARRIVARE ALLA TOUR EIFELLE  DOBBIAMO ANCORA CAMBIARE METRO E PULMANN

SOSTITUTIVO PER LAVORI IN CORSO.

DAVANTI ALLA TOUR TROVIAMO CODE INCREDIBILI. TRE ORE PER SALIRE CON L'ASCENSORE

E 1,30 PER SALIRE A PIEDI. FACCIAMO CODA PER SALIRE CON LE SCALE. RIUSCIAMO AD ESSERE

AL PRIMO PIANO VERSO MEZZOGIORNO, PROVIAMO A SALIRE AL SECONDO, MA IL VENTO E' COSI

FORTE CHE DESISTIAMO. MANGIAMO PRANZO SULLA TOUR AD UN PREZZO ESORBITANTE, MA DAVANTI AD UN PANORAMA FAVOLOSO. SCENDIAMO A CI DIRIGIAMO A NOTRE DAME.

SIAMO STANCHI. FACCIAMO UN GIRO IN CHIESA POI TROVIAMO UN'ORCHESTINA  CHE FA MUSICA SWING  ANNI 30 FAVOLOSA, CON LO SFONDO DELLA SENNA ED UN TEMPORALE IN ARRIVO IN LONTANANZA. FACCIAMO SPESA E TORNIAMO A PRENDERE IL METRO. MATTIA MI SI ADDORMENTA

SUI PIEDI, SBAGLIAMO LINEA POI FINALMENTE ARRIVIAMO A DESTINAZIONE.

CI FACCIAMO TUTTI QUANTI UNA BELLA DOCCIA CALDA E PREPARIAMO UNA SQUISITA CENETTA.

 

5° GIORNO VESAILLES

PARTIAMO PRESTO DOPO AVER CARICATO E SCARICATO LE ACQUE E CI DIRIGIAMO A VERSAILLES. ARRIVATI SVEGLIAMO I BAMBINI E CI METTIAMO IN CODA PER I BIGLIETTI. DOPO QUASI DUE ORE  ENTRIAMO NEI GRANDI APPARTAMENTI. LA SALA DEGLIE SPECCHI E LA SALA DELLA GUERRA SONO BELLISSIMI IL RESTO MI DELUDE UN PO'. NON AVENDO FATTO IL BIGLIETTO CUMULATIVO NON ABBIAMO PIU' VOGLIA DI FAR CODA PER I PICCOLI APPARTAMENTI QUINDI MANGIAMO DEI PANINI CHE CI ERAVAMO PORTATI E FACCIAMO UN GIRO CON CARRO TRAINATO DA CAVALLI FINO

AL TRIANON. COMINCIA A PIOVERE. ESSENDO DOMENICA VERRANNO ACCESE LE FONTANE .

LO SPETTACOLO E' STUPENDO, LE FONTANE SONO TANTE E BELLISSIME ED IN PIU' E'

USCITO UN SOLE STUPENDO. GIROVAGHIAMO FINO A NON SENTIRE PIU' I PIEDI POI TORNIAMO

AL CAMPER E CI AVVIAMO VERSO LA NORMANDIA.

TROVIAMO UN CAMPEGGIO UN PO' ISOLATO, TRASANDATO E MAL SERVITO, MA SIAMO

STANCHI E CI FERMIAMO

 

6° GIORNO VERSO LA NORMANDIA

RAGGIUNGIAMO LA CASA DI MONET, ATTRAVERSIAMO IL BEL PAESINO DI GIVERNY,MA CON NS GRANDE DELUSIONE LA CASA E' CHIUSA. OGGI E' LUNEDI' ED IN FRANCIA E' TUTTO

"FERME'" MUSEI E NEGOZI. DIRIGENDOCI VERSO LISIEUX TROVIAMO UN PAESINO CHE E'

STUPENDO. PICCOLO E BEN TENUTO QUASI DESERTO CON DEI GIARDINI COMUNALI CHE NON

HANNO NIENTE DA INVIDIARE A VERSAILLES. TROVIAMO UN NEGOZIETTO APERTO E FACCIAMO

LA SPESA POI MANGIAMO NELLA PIAZZA DEL MUNICIPIO QUASI COMPLETAMENTE DESERTA

TRABOCCANTE DI FIORI: SEMBRA USCITA DA UN CARTOLINA. I BAMBINI GIOCANI TRANQUILLI

FUORI MENTRE RIORDINIAMO E CI RIPOSIAMO POI COMINCIA A PIOVERE , CLASSICO TEMPORALE

GIORNALIERO , E CI RIAVVIAMO. ARRIVIAMO A LISIEAUX CON UN BEL SOLE.

IL PAESINO E' CARINO, MA CAOTICO, ANDIAMO A VISITARE IL  SANTUARIO , COSTRUITO IN ONORE DI SANTA TERESA. LI VICINO  TROVIAMO UN  CAMPEGGIO A LA FERME(CAMPING SOUS LE POUMEAUX)  IN APERTA CAMPAGNA PROPRIO SOTTO IL SANTUARIO. E' SPARTANO, MA MERAVIGLIOSO. COMPRIAMO DEI PRODOTTI TIPICI DI PRODUZIONE PROPRIA DAL  FATTORE(CALVADOS CIDRO POTAGE) E ALLA SERA CHIACCHIERIAMO CON LUI E PASSEGIAMO PER I CAMPI CON IN LONTANANZA IL CAMPANACCIO DELLE PECORE. C'E' UNA PACE INCREDIBILE CON SULLO SFONDO IL BEL SANTUARIO BIANCO CHE CI DOMINA.

 

7° GIORNO CAEN E BAYEUX

CI DIRIGIAMO A CAEN, PARCHEGGIAMO NEL CENTRO E ANDIAMO A VISITARE LA CHIESA DI

SANT'ETIENNE DOVE E' SEPOLTO GUGLIELMO IL CONQUISTATORE. FACCIAMO DUE PASSI

IN CENTRO FINO AL CASTELLO. CAEN E' STATA COMPLETAMENTE DISTRUTTA DURANTE

LA GUERRA .POCHE COSE SI SONO SALVATE TRA CUI SANT'ETIENNE , IL RESTO E' STATO TUTTO RISCOSTRUITO.

PROSEGUIAMO FINO A BAYEAUX. LA CITTADINA E' CARATTERISTICA ,AFFOLLATA , PIENA DI NEGOZIETTI E DI FIORI E TROVIAMO DUE BEI MULINI AD ACQUA.

ANDIAMO A VISITARE IL FAMOSO ARAZZO: 70 METRI CONTINUI DI RICAMO ILLUSTANTE LA VITA

DI GUGLIELMO IL CONQUISTATORE. LO TROVIAMO STUPENDO, ANCHE SE FACCIAMO UN PO'

DI CODA PER POTERLO VEDERE.

USCITI DAL MUSEO PIOVE A DIROTTO QUINDI PRENDIAMO POSTO AL CAMPEGGIO MUNICIPALE

DECISAMENTE BEN TENUTO DOVE INCONTRIAMO UNA SQUADRA DI BOY SCOUTS DI TORINO .

SONO ARRIVATI DA MONT SAINT MICHELL IN BICICLETTA E SONO FRADICI.

PIOVE A DIROTTO TUTTA LA NOTTE, MA AL MATTINO CI SVEGLIA UN BEL SOLE E IL CLACSON

DEL PANETTIERE CHE VIENE A VENDERE PANE FRESCO E CROISSANT CALDI.

 

8° GIORNO LE SPIAGGE DELLO SBARCO

OGGI LA GIORNATA SARA' DEDICATA ALLE SPIAGGE DELLO SBARCO.

A PORT EN BESSIN INCONTRAIMO DUE EQUIPAGGI DI CUNEO CHE CI DANNO ALCUNI CONSIGLI

SULLA VISITA DI QUESTA ZONA. NON CI FERMIAMO IN QUESTO PAESINO PERCHE' CI SORPRENDE

UN TEMPORALE BREVE, MA INTENSO COSI' DECIDIAMO DI ANDARE DIRETTAMENTE A VISITARE

IL CIMITERO AMERICANO.

LA VISITA SI E' RIVELATA MOLTO COMMOVENTE. MIGLIAIA DI CROCI BIANCHE (LA STELLA PER

GLI EBREI) A TESTIMONIARE MIGLIAIA DI GIOVANI SOLDATI MORTI . IL MIO PENSIERO VA ALLE

MOLTE MADRI, SORELLE, MOGLI COSI' LONTANE DAI LORO CARI SEPOLTI: UN OCEANO LI

DIVIDE. VEDIAMO UN REDUCE SU SEDIA A ROTELLE CHE PIANGE VICINO AD UNA CROCE CON

IL MARINES CHE L'ACCOMPAGNA SULL'ATTENTI. L'EMOZIONE E' FORTE.

PASSEGGIAMO SULLA SPIAGGIA TRISTEMENTE FAMOSA (OMAHA BEACH) DOVE NEL GIUGNO DEL 1944 (IL D-DAY)  SBARCARONO MIGLIAIA DI SOLDATI AMERICANI E FURONO FALCIATI DAL FUOCO

TEDESCO. DOPO PRANZO ANDIAMO A VISITARE POINTE D'HOC. DA QUESTA ZONA SI VEDONO

LE FALAISE SU CUI SI SONO ARRAMPICATI I RANGERS CANADESI, TUTTA LA ZONA E' COSPARSA

DI BUNKER E VI SONO INNUMEREVOLI FOSSE PROVOCATE DALLE BOMBE. SONO TANTE E MOLTO

PROFONDE. IL POSTO E' MOLTO BEN TENUTO, LA GENTE PASSEGGIA IN SILENZIO, I BAMBINI

GIOCANO A CORRERE NELLE BUCHE E AD ARRAMPICARSENE FUORI.

PROSEGUIAMO PER ARROMANCHE , PASSIAMO DAVANTI AL CIMITERO TEDESCO, ARRIVIAMO IN

TEMPO PER L'ULTIMA VISITA AL MUSEO DELLA GUERRA.

MATTIA NE E ' ENTUSIASTA. NEL TRATTO DI MARE PROPRIO DAVANTI AD ARROMANCHE  SONO

ANCORA VISIBILI I RESTI DEL PORTO ARTIFICIALE CHE GLI AMERICANI COSTRUIRONO PER SBARCARE TUTTI I LORO MEZZI.

FACCIAMO UNA PASSEGGIATA IN PAESE, NON C'E' PIU' TEMPO PER ASSISTERE AL CINEMA A 360°

SULLO SBARCO E QUINDI CERCHIAMO IL POSTO PER DORMIRE.

L'AREA DI SOSTA E' STRACOLMA , IL CAMPEGGIO MUNICIPALE PURE, QUINDI USCIAMO DA ARROMANCHE E TORNIAMO SUI NS PASSI . A CIRCA 2 /3 KM DAL PAESE  TROVIAMO UN CAMPEGGIO

CHE NON E' ALTRO CHE UN PICCOLO PRATO CON I SERVIZI IGIENICI. TUTTO PULITO E IN ORDINE.

IL PROPRIETARIO E' UN VECCHIETTO GENTILISSIMO CHE VIVE LI IN UNA ROULOTTE.. NON CI ALLACCIAMO NEPPURE ALLA CORRENTE, MA CI FERMIAMO PER FARE UNA BELLA DOCCIA. INOLTRE SCARICHIAMO A CARICHIAMO ACQUA.

IL MATTINO SEGUENTE SCOPRIAMO CHE POCO FUORI ARROMANCHE, PROPRIO VICINO AL CINEMA A 360° C'E' UNA MERAVIGLIOSA AREA DI SOSTA SULLE FALAISE CON VISTA SUL MARE, MA ORMAI NON CI SERVIVA PIU' E POI NON CI E' DISPIACIUTO IL CAMPEGGINO: AL MATTINO E' ARRIVATO IL

PANETTIERE CON I SOLITI CROISSANTS CALDI E IL PROPRIETARIO E' PASSATO A CHIEDERCI SE

AVEVAMO RIPOSATO BENE.

 

9° GIORNO LA COTE FLEURIE

OGGI LA NS META FINALE E' HONFLEUR.

PROCEDIAMO MOLTO LENTAMENTE ATTRAVERSO VARI PAESINI DEVO DIRE CAOTICI E  TROPPO TURISTICI. QUINDI NON CI FERMIAMO.PASSIAMO CABOURG E SOSTIAMO  INVECE A

VILLER SUR MER. ANCHE QUI C'E' MOLTA GENTE , SONO TUTTI FRANCESI IN VACANZA AL MARE,

C'E' IL MERCATO CON PRODOTTI TIPICI , DAI FORMAGGI AI PESCI. FACCIAMO SPESA RISPETTANDO

LE ORDINATISSIME CODE AI VARI BANCHI. LA PIAZZETTA E' MOLTO CARATTERISTICA PIENA

DI FIORI E DI CASE A GRATICCIO.

TORNIAMO AL CAMPER E COMINCIA A PIOVERE, MANGIAMO E PARTIAMO PER DEUXVILLE.

INCONTRIAMO PER STRADA UN TEMPORALE VIOLENTISSIMO CON RAFFICHE DI VENTO

CHE CI FANNO SBANDARE, MA ARRIVATI A DESTINAZIONE GIA' RICOMPARE IL SOLE.

DEUVILLE E' UNA CITTA' MOLTO" IN" CON BELLISSIME CASE. IL CENTRO E '  CURATO SEMBRA QUASI

FINTO. I BAMBINI FANNO UN GIRO SUI PONY POI PASSEGGIAMO UN PO' E CI RIMETTIAMO IN VIAGGIO. ATTRAVERSIAMO TROUVILLE E FINALMENTE GIUNGIAMO AD HONFLEUR ATTRAVERSO

UNA STRADA PANORAMICA.

CI POSTEGGIAMO NELL'AREA ADIBITA A SOSTA CAMPER (50FR : 5 PZ DA 10FR PAGATI CON PARCHIMETRO) CON ATTACCO LUCE.

ATTENDEVO MOLTO LA VISITA DI QUESTA FAMOSA CITTADINA E DEVO DIRE CHE NON MI HA DELUSA. SCATTIAMO UN MUCCHIO DI FOTO AL PORTO CON LE SUE CASE DI ARDESIA NERA

E CI ADDENTRIAMO PER LE STRADINE FINO ALLA BELLA CHIESA IN LEGNO. INTANTO SI FA

L'ORA DI CENA E COMINCIAMO A VEDERE SUI TAVOLINI DEI VARI RISTORANTI APPARIRE

IMMENSI PIATTI DI CROSTACEI E DI PESCE CRUDO. ANCHE NOI MANGIAMO PESCE ED OSTRICHE

IN UN RISTORANTINO CON TANTO DI CANTASTORIE.

QUANDO USCIAMO COMINCIA A PIOVERE E CI DIRIGIAMO VERSO IL CAMPER , PRIMA DI ARRIVARE

L'ACQUA VIENE GIU' A CATINELLE, MA NOI SIAMO SEMPRE BEN ATTREZZATI E NON CI BAGNIAMO.

 

10° GIORNO LE BIANCHE FALAISES

OGGI IL SOLE SPLENDE E PER IL PRIMO GIORNO DA QUANDO SIAMO PARTITI SPLENDERA' PER TUTTO

IL GIORNO. ATTRAVERSIAMO IL FAMOSO PONTE DI NORMANDIA CHE PASSA SUL FIORDO DI LE HAVRE. ARRIVIAMO AD ETRETAT E POSTEGGIAMO NEL PARCHEGGIO PER CAMPER ALL'INIZIO

DELLA CITTADINA. CAMMINIAMO FINO ALLA SPIAGGIA PASSANDO DAVANTI ALLA CASA MUSEO DI MAURICE LE BLANCHE (L' INVENTORE DI ARSENIO LOUPIN). COMPRIAMO I SOLITI RICORDINI E SOUVENIR AL MERCATO COPERTO, CARATTERISTICA COSTRUZIONE IN LEGNO. GIA' IL PAESE MI AVEVA AFFASCINATO CON LE SUE CASE A GRATICCIO COLORATE , MA LA SPIAGGIA MI HA PIACEVOLMENTE SORPRESO. LE FALAISE SONO BIANCHISSIME.

ETRETAT E' SITUATO PROPRIO IN MEZZO ALL'INSENATURA DELIMITATA DA AMBO LE PARTI

DA DUE BEGL' ARCHI DI ROCCIA BIANCA.COMMINIAMO FINO IN CIMA ALLE FALAISE DOVE C'E' UN VENTO CHE CI PORTA VIA, MA IL PANORAMA E' MOZZAFIATO. IN CIMA C'E' ANCHE UNA CHIESETTA

IN PIETRA CHE RENDE LO SPETTACOLO ANCORA PIU' CARATTERISTICO. 

DOPO MANGIATO PROSEGUIAMO PER YPORT, MA NON TROVIAMO PARCHEGGIO QUINDI CI RECHIAMO A FECAMP A VISTIARE IL  PALAZZO DOVE PRODUCONO IL FAMOSO LIQUORE BENEDETTINO. FACCIAMO UNA RAPIDA PASSEGGIATA , ANCHE QUI BIANCHE FALAISE, MA MOLTA GENTE. A LE TREPORT TROVIAMO UN TRAFFICO INCREDIBILE , FACCIAMO UN GIRO COL CAMPER SENZA POSTEGGIARE E ANCHE SE C'E' L'AREA ALL'INIZIO DEL PAESE ABBIAMO VOGLIA DI TRANQUILLITA' E TROVIAMO IN UN SOLITARIO PAESINO UN CAMPEGGIO ANCOR PIU' SOLITARIO

PROPRIO IN CIMA ALLE FALAISE. DI SERA PASSEGGIAMO AMMIRANDO IL TRAMONTO SUL MARE .

C'E' UN SILENZIO ASSOLUTO , POCHISSIMA GENTE CHE COME NOI GUARDA IL PAESAGGIO MENTRE I CONTADINI LAVORANO ALL'ULTIMA LUCE DEL SOLE.

 

11° GIORNO VERSO CALAIS E IL BELGIO

LA 1A TAPPA DI OGGI E' SAN VALERY EN CAUX DOVE C'E' UNA BELLA AREA PROPRIO SUL MARE

SOTTO LE FALAISE. CI FERMIAMO PER FARE SPESA. C'E' IL MERCATO DI  PRODOTTI TIPICI E PARECCHIE PESCHERIE. COMPRIAMO DEL PESCE E LE FAMOSE CREVETTES.

PROSEGUIAMO POI VERSO CALAIS. CI FERMIAMO A MANGIARE IN UN PICCOLO PAESINO DAVANTI ALLA CHIESA CON TANTO DI CIMITERINO ADIACENTE.

ATTRAVERSIAMO ST.VALERY SUR SOMMES PAESINO MOLTO ANIMATO SULLE RIVE DELLA SOMME.

E CI FERMIAMO AL CAMPEGGIO DEL CASTELLO DI DRANCOURT PER UN POMERIGGIO DI

ASSOLUTO RELAX. QUESTA CAMPEGGIO FA PARTE DI UNA CATENA DI CAMPEGGI TUTTI SITI

NEL PARCO DI CASTELLI. E' MOLTO BEN TENUTO, CON TANTO DI PISCINA E TUTTI I SERVIZI E DIVERTIMENTI POSSIBILI. CI SONO ANCHE LE STALLE PER PONI E CAVALLI E UN BAR E' SITUATO ALL'INTERNO DEL CASTELLO. CI DIVERTIAMO IN PISCINA E ALLA SERA ASSISTIAMO AD UN RECITAL NIENTE MALE.

 

12° GIORNO CAP GRIS NET E BRUGGE

OGGI IL TEMPO SI E' ROVINATO. ARRIVIAMO NEI PRESSI DI CALAIS E IL TERMOMETRO SEGNA 16°.

CI FERMIAMO A CAP GRIS NET. FACCIAMO UNA LUNGHISSIMA PASSEGGIATA SULLE SCOGLIERE

CHE CI PORTA AD UNA SPIAGGIA DOVE PARECCHIA GENTE APPROFITTANDO DELLA BASSA MAREA VA PER PATELLE E COZZE. TROVIAMO ADDIRITTURA UNA SIGNORA CHE MANGIA DIRETTAMENTE LE PATELLE TOGLIENDOLE DALLA ROCCIA CON UN COLTELLINO. SI INTRAVEDONO ATTRAVESRO LA FOSCHIA LE BIANCHE SCOGLIERE DI DOVER. COMINCIA A PIOVERE E A TIRARE PARECCHIO VENTO . TORNIAMO AL CAMPER MANGIAMO E PROSEGUIAMO PER BRUGGE.

A BRUGGE TROVIAMO UNA PICCOLA AREA DI SOSTA GRATUITA PROPRIO ADIACENTE AL CENTRO.

 E' UN PO' DISTURBATA IN QUANTO E' VICINO ALLA STRADA, MA DI UNA COMODITA' INCREDIBILE.

VISITIAMO LA CITTA' CHE SECONDO ME E' UNA DELLE PIU' BELLE CITTA' DEL NORD EUROPA.

SEMBRA SI SIA FERMATO IL TEMPO TRA I CANALI DI BRUGGE, NEI SUOI PARCHI (MINNEWATER) O NEL SILENZIOSO GIARDINO DEL CONVENTO BEGIJNHOF ,PIAZZA MARKT E PIAZZA BURG SONO MOLTO SUGGESTIVE. GIROVAGHIAMO TRA VIE E VIUZZE E CI FERMIAMO A CENARE IN UN "QUIK"(TIPO MS DONALD'S) PER LA GIOIA DEI NS BIMBI. ALLA SERA SENTIAMO I FUOCHI D'ARTIFICIO SUL NS CAMPER , MA SIAMO SFINITI E NON USCIAMO PIU' A VEDERLI.

 

13° GIORNO VERSO CASA - LAON

DA OGGI INIZIAMO A SCENDERE VERSO CASA. DECIDIAMO CHE SARA' UN VIAGGIO TRANQUILLO

CON VARIE TAPPE. FACCIAMO ANCORA UN GIRO IN BRUGGE PER SPENDERE GLI ULTIMI FR. BELGA E COMINCIAMO IL NS VIAGGIO DI RITORNO. PRIMA TAPPA E' LAON. QUESTA CITTA' HA UNA CATTEDRALE STUPENDA ED IMPONENTE CHE MERITA TUTTA LA NS ATTENZIONE PER IL RESTO TROVIAMO CHE SIA PIUTTOSTO ABBANDONATA. PROSEGUIAMO PER CERCARE UN CAMPEGGIO CHE OFFRA POSSIBILMENTE ANCHE PISCINA O DIVERTIMENTI VARI. LO TROVIAMO A MONAMPTEUIL SULLE SPONDE DI UNA LAGHETTO E CI RESTA ANCORA IL TEMPO PER UN BAGNO IN PISCINA. IL CLIMA E' MITE E PER LA PRIMA VOLTA IN QUESTO VIAGGIO RIUSCIAMO A MANGIARE  FUORI.

 

14° GIORNO  RELAX IN CAMPEGGIO

OGGI RESTIAMO IN QUESTO TRANQUILLO CAMPEGGIO. PRENDIAMO IL SOLE, ANDIAMO IN PISCINA E

SUL PEDALO' SUL LAGO. FA CALDO E SPLENDE IL SOLE.

 

15° GIORNO VERSO CASA - FORET D'ORIENT

PROSEGUIAMO IL NS VIAGGIO VERSO CASA E CI FERMIAMO NELLA FORET D'ORIENT. OGGI E' FERRAGOSTO E SEMBRA CHE TUTTA LA FRANCIA SI SIA RIVERSATA IN QUESTO POSTO.

LE SPIAGGE SUI LAGHI SONO AFFOLLATISSIME. I BAMBINI VOGLIONO FARE IL BAGNO,MA  PRESTO TORNIAMO SUL CAMPER  A FARCI TUTTI 4 UNA BELLA DOCCIA E LASCIAMO QUESTA FOLLA

PER PRESEGUIRE. DORMIAMO IN UNA BELLA AREA SULL'AUTOSTRADA.

 

16°GIORNO A CASA - ANNECY

PROSEGUIAMO FINO AD ANNECY SUL LAGO OMONIMO. CI FERMIAMO NELL'AREA APPOSITA AL FONDO DEL PAESE E VISITIAMO LA CITTADINA. LA TROVIAMO FANTASTICA CON I SUOI CANALI PIENI DI FIORI E I SUOI PONTICELLI. DIAMO DA MANGIARE AI CIGNI E PASSEGGIAMO FINO AL CASTELLO DOVE VISITIAMO UNA MOSTRA CON TUTTI I PUPAZZI DEL FILM GALLINE IN FUGA.

MANGIAMO IN UNA CARATTERISTICA PIZZERIA SUI CANALI E TORNIAMO AL CAMPER FACENDO IL LUNGOLAGO. SONO LE 5 DEL POMERIGGIO E DECIDIAMO DI TORNARE A CASA QUESTA SERA.

CENIAMO SUL FREJUS E PER LE 11 SIAMO NEL CORTILE DI CASA NOSTRA A SCARICARE IL CAMPER.

E' STATO UN VIAGGIO FAVOLOSO SENZA INTOPPI. I BAMBINI SI SONO DIVERTITI E NOI PURE.

NON VEDO L'ORA DI AVERE LE FOTO PER POTER RICORDARE TUTTO.

 

Per contatti : li.bra@tiscalinet.it

Viaggio effettuato ad Agosto 2001 da Livio, Daniela, Michela, Mattia

Potete trovare ulteriori informazioni sulle località toccate da questo itinerario nella sezione METE.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
677 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY PHOENIX  12-220 V. 375 W INVERTER ONDA SINUSOIDALE PURA VICTRON ENERGY PHOENIX 12-220 V. 375 W ...
Inverter VE.Direct, controllo via USB o Bluet...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY VICTRON BMV-702 BLACK RETAIL BATTERY MONITOR VICTRON ENERGY VICTRON BMV-702 BLACK RET...
PER IL MONITORAGGIO PRECISO DELLA BATTERIA. "...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina