CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

SARDEGNA

(fino al 1998)

Per andare in Sardegna in camper l'ideale, al momento, è fare la traversata con la compagnia Linea dei Golfi (partenze da Livorno e Piombino), in quanto consente la sosta del mezzo sul ponte aperto (foto) e quindi la possibilità di viaggiare (e dormire) direttamente sul proprio camper. Al porto, durante il check-in, viene richiesto il libretto del camper per controllare che i metri dichiarati, portabici compreso, siano regolari (inutile, quindi, fare i furbi ...).

Di seguito vengono descritte varie località visitate percorrendo un ipotetico giro dell'isola da Olbia ad Olbia, procedendo in senso antiorario. In realtà noi abbiamo trascorso più vacanze in Sardegna, a volte visitando solo il Nord altre solo il Sud: a voi la scelta dell'itinerario. Se amate il mare è impossibile rimanerne delusi.

Golfo Aranci

Possibilità di sosta per la notte davanti al municipio di Golfo Aranci, in un piazzale sterrato, sul mare. Consigliato un giro in bicicletta o a piedi a Cala Moresca, luogo che non si può raggiungere in camper. Cala Moresca si trova davanti all'isola di Figarolo ed è formata da due baie riparate, con acqua azzurra e piccola pineta. Le spiagge di Cala Sassari, Terrata e Cala Banana hanno tutte un bel mare ma sono affollate. A Terrata (foto) si accede dall'omonimo residence con una strada asfaltata, alle altre due spiagge si accede con brutti sterrati.

Golfo di Marinella

Possibilità di sosta in un parcheggio sterrato sulla spiaggia. Il mare è splendido e la sabbia è bianca. A Marineredda (posto tranquillo) il mare ha tanti piccoli scogli, c'è poca gente, l'acqua è bassa e calda ma un po' stagnante.

Costa Smeralda

La spiaggia Rena Bianca, accessibile dal Residence Portisco appena oltre il sasso con la scritta Costa Smeralda, è molto affollata e non eccezionale. Se si vuole andare alla Spiaggia del Principe (Portu Li Coggi) è bene alzarsi presto perché le possibilità di sosta sono molto limitate: la spiaggia, raggiungibile a piedi con un sentiero, è molto bella (foto) e molto affollata. A Capriccioli la spiaggia ed il mare sono entrambi splendidi solo che c'è tantissima gente ed il camper lo si può parcheggiare solo lungo la strada asfaltata.

Saline di Palau

Spiaggia con pochissima gente, acqua un po' torbida e piena di cetrioli di mare, camper parcheggiato ai bordi di una strada sterrata (praticamente sulla spiaggia), stagno con trampolieri.

Capo d'Orso

Famosa roccia a forma di orso. Si raggiunge in una mezz'oretta con un sentiero abbastanza largo. È consigliabile salirci al tramonto perché l'orso si colora in modo suggestivo.

Palau

Possibilità di sosta per la notte nella piazza del porto. Rifornimento d'acqua alla fine del paese (verso S. Teresa) sulla strada principale (fontanella a destra).

Arcipelago Maddalena

Consigliata una gita in barca all'arcipelago della Maddalena: Isola di Spargi (Cala Corsara, Cala Conneri (foto)), Isola di Budelli (non è consentito attraccare alla spiaggia Rosa), Isola di Santa Maria, Isola della Maddalena (le Piscine, i Giardinelli (foto)), Isola di Caprera, Isola di Santo Stefano (base NATO con sommergibili nucleari). L'isola della Maddalena è visitabile anche in camper (traghetto da Palau); da qui è possibile raggiungere la bella Caprera collegata con un ponte.

Isola dei Gabbiani

Belle sia le dune che il retro-spiaggia ma mare non bellissimo. Molti camper al parcheggio anche se ci sono i divieti di transito. Attenzione ai furti nel parcheggio.

La Marmorata è vietata la sosta nel parcheggio a pagamento ma ci sono alcuni posti appena fuori dall’ingresso dell’orrendo Club Med (ci sono circa 400 metri da fare a piedi, in discesa, per arrivare al mare). La spiaggia è molto affollata ma l’acqua è molto bella.

Santa Teresa

Santa Teresa ha una spiaggia molto bella, Rena Bianca, di sabbia bianca e fine con vista sulle scogliere di Bonifacio (Corsica) e mare splendido (sempre molto affollata). Belle anche le scogliere verso l'isola Monica e la passeggiata sulla destra che sale alla torre. Stupendo il mare che si vede, più in basso, percorrendo il sentiero che conduce verso il porto. A Santa Teresa si può sostare solo in una sporca area camper che si trova dietro il porto turistico, in direzione “La Ficaccia”. Da lì si sale a piedi al paese in 15 minuti circa. Per fare rifornimento d’acqua e scaricare si può andare a Vignola Mare (area camper, £ 10.000 con sosta) oppure al camping ecologico “Delle Rose” (obbligo di sosta, £ 30.000).  

Capo Testa Belle spiaggette sulla destra, subito dopo Santa Reparata. Il mare è molto bello e ci sono grossi scogli tondi levigati. Molto bella e romantica la passeggiata a piedi nella “Valle della Luna”, cioè tra gli scogli altissimi e lavorati dal vento e dal mare che caratterizzano la zona: bello andarci al tramonto ed arrampicarsi dove possibile. 

Valle dell'Erica

Parcheggio libero lungo la strada sterrata di accesso al mare e sul piazzale.

Rena Majore

Vietato il parcheggio nei pressi della spiaggia (e un po' ovunque... nei comuni veramente poco ospitali di Aglientu e Santa Teresa), con vigili che giornalmente scendono in spiaggia a fare le multe persino agli scooter. La spiaggia è bella con sabbia e scogli, affollata ma vivibile, con acqua trasparente (se il mare è calmo) e ricca di pesci. è consentita la sosta nei parcheggi del villaggio Rena Majore appena al di là della strada asfaltata, accanto alla pineta. Il villaggio è fornito di servizi di tutti i generi e la sera c’è spesso musica dal vivo. Da qui al mare ci sono 15 minuti a piedi.

Lu Litarroni Spiaggia selvaggia, con anche scogli, bella e sabbiosa. Una pineta consente l’accesso al mare. La strada è asfaltata con al termine un parcheggio consentito negli spazi ma quasi tutto in pendenza.  
Monte Limbara A sud di Tempio Pausania si può salire sul Monte Limbara (1359 m) a prendere un po’ di fresco. È verde di pini e addirittura sequoie, con fontana di acqua fresca, uccelli e solitudine. La strada è stretta ma asfaltata e deserta.
Sarraina Attenzione a prendere il bivio nel punto esatto in cui si trova la freccia, perché quello immediatamente dopo (verso Castelsardo), con una lunga e strettissima strada non conduce a nulla ed è difficile girare e tornare indietro. Cala Sarraina è bella, c’è un parcheggio vicino al bar ma con veramente pochi posti. La spiaggia è sabbiosa e circondata da rocce. 

Costa Paradiso

Vari parcheggi tra cui quello al porticciolo di destra, di fronte ai bellissimi scogli rossi (foto). Sulla sinistra del “porticciolo di sinistra” parte un bel sentiero che in 10 minuti conduce all’unica spiaggia, con stagno retrostante e rocce rosse attorno: veramente molto bella e molto affollata. Costa Paradiso è chiusa da una sbarra (sempre aperta di giorno) e non ci si può fermare a dormire. Ci sono molti negozi di ogni genere.

Castelsardo

Paese arroccato su di una collinetta: molto caratteristico e molto suggestiva la vista notturna.

Stintino

Parcheggio consentito anche ai camper (£ 18.000 al giorno, attenzione a non parcheggiare accanto alla siepe alta perché il camper si riempie in un attimo di formiche) nei pressi della famosa, bellissima (foto) e sempre affollatissima spiaggia La Pelosa. Mare da favola. Un altro parcheggio, libero, si trova dietro l’hotel Rocca Ruja, un po’ più lontano dal mare. Prima di Stintino, alle Saline, possibilità di sosta direttamente sul mare (prendere la strada non panoramica). Attenzione ad attraversare Stintino la sera perché le auto in sosta in alcuni punti restringono il passaggio.

Alghero

Città molto graziosa, animata e piena di negozi aperti anche la sera e di bei vicoli. Possibilità di sosta nel parcheggio prima delle giostre del porto, sulla destra, in un piccolo piazzale sterrato e pieno di immondizia. Area camper molto grande sotto gli ulivi, rilassante ed accogliente, vicino ad Alghero, sulla strada per Stintino (£ 15.000 per carico/scarico, £ 25.000 per la sosta completa con docce). Purtroppo è distante circa 4 km dal mare. Le spiagge più famose di Alghero sono Il Lazzaretto, sabbiosa e affollata, con grande parcheggio libero davanti e Le Bombarde, ancora più affollata e con parcheggio a pagamento. Belle entrambe. 

Fertilia

Possibilità di sosta per la notte nei pressi del porto.

Porto Conte

Golfo molto profondo con spiagge non particolarmente invitanti. Qualche bella caletta, per lo più accessibile solo a piedi.

Capo Caccia

A Capo Caccia scogliere alte un centinaio di metri e possibilità di visita alla Grotta di Nettuno tramite una scalinata di 650 gradini (percorribili in un quarto d'ora circa). La grotta è visitabile ogni ora; è possibile accedervi anche con dei traghetti che vi arrivano con un giro di una ventina di minuti. La grotta si visita in una ventina di minuti.

S. Caterina di Pittinuri

Da Alghero a S. Caterina di Pittinuri il tragitto è panoramico ma il tratto di costa non è dei più belli. Buona sosta a S. Caterina di Pittinuri vicino alla torre a dirupo sul mare.

Penisola del Sinis

Posto molto selvaggio.

Is Arutas

Famosa spiaggia di sassolini piatti di quarzo.

Costa Verde

Per andare a Piscinas, la famosa e bellissima zona del deserto sardo (foto), si può prendere lo sterrato (9 km brutti e stretti) che parte dal paesino ex-minerario di Ingurtosu oppure un altro sterrato (3 km ancora più brutti) che parte da Marina di Arbus: tutto sommato è meglio il percorso più breve per limitare le probabilità di incrocio con altri veicoli. A Piscinas c'è un'area camper con acqua non potabile, un bar ed un hotel gestito da un signore che non nutre molta simpatia per i camperisti che gli hanno rovinato l'esclusiva del paesaggio solitario in cui era immerso il suo hotel ed i suoi ospiti. Le dune desertiche sono molto belle e suggestive ed il mare è pulitissimo.

Portixeddu

Dal Sinis a Portixeddu il percorso è molto solitario, montuoso ed un po' inquietante. Buono, comunque, il fondo stradale. Portixeddu è un piccolo paese con bella e lunga spiaggia ove sfocia il Rio Mannu. Sulla spiaggia ci sono dune ben protette, un bel canneto ed un mare discreto. Il paesino è poco frequentato. In fondo al paese, in alto, c'è un piccolo parcheggio molto panoramico.

Capo Pecora

Zona incontaminata.

Buggerru

Buon posto solo per l'accoglienza ai camperisti (area camper con docce). Mare color calce e paesaggio bruttino.

Cala Domestica

Area camper con parcheggio in piano, doccia e acqua terrosa. La cala è molto bella e l'acqua è stupenda (foto).

Nebida

Molto bella e panoramica la stradina pedonale che si affaccia sull'isolotto "Pan di Zucchero"; ci sono anche fontanelle per l'acqua (prelevabile solo con bidone). Acqua anche sulla strada per Carbonia, a destra (almeno 5 fontanelle ma con poca pressione) dalle parti del bivio per Gonnesa.

Isola di S. Antioco

Area camper al porto di Calasetta. Alcune belle spiagge verso Capo Speranza. In località Turni, vicino ad una torre Saracena trasformata in insolita villa, bella cala con sosta camper molto panoramica sopra la spiaggia. A Cala Sapone (meglio arrivarci da S. Antioco che da Calasetta), nei pressi del campeggio, c'è una baia con isolotti e scogliere (foto) che formano un bel golfo. Zona ricca di pesci e vegetazione.

Isola di S. Pietro

La traversata in traghetto da Calasetta dura mezz'ora (ci sono anche corse notturne). Area camper a Carloforte in cima al paese (girare a destra in uscita dal traghetto e poi seguire le indicazioni) e a La Caletta (carico/scarico, docce, corrente). Possibilità di sosta nel parcheggio a La Caletta, a Capo Sandalo, a Cala Fico. Carloforte è un paesino molto bello (foto), di tipo ligure (anche il dialetto). Belle spiagge: La Caletta, la "Bobba" ed una spiaggia (foto) a destra delle "Colonne" (due bei faraglioni in mare) (foto) con parcheggio sterrato. Molto bello Capo Sandalo con una ripida scogliera ed i nidi dei falchi della Regina. Consigliato il giro dell'isola in barca da cui si vedono parecchie grotte e si può fare il bagno in mare su fondali trasparenti di 20-30 metri e con i falchi che volano in alto sulle pareti di roccia a strapiombo nel mare.

Porto Pino

Porto Pino non è un paese vero e proprio ma un insieme di villette immerse nel verde della pineta. Possibilità di sosta in un vasto parcheggio presso la spiaggia. La spiaggia vicino al parcheggio è piuttosto affollata. Verso Capo Teulada (circa 3 Km di passeggiata sulla battigia) ci sono le dune (alte una trentina di metri) di aspetto desertico con belle piante di ginepro. Le dune si possono raggiungere anche con la strada (parcheggio a pagamento). Mare trasparente, senza scogliere. Zona militare.

Porto Tramatzu

Bellissimo mare e bella spiaggia nei pressi del camping con vista sull'isola di fronte. Possibilità di sosta per la notte.

Teulada

Paesino molto animato, ideale per far spese e rifornimento d'acqua.

Costa del Sud

Bel litorale, con relativamente pochi insediamenti turistici.

Tueredda

Spiaggia di sabbia bianca con mare dai bellissimi colori azzurro-blu ed isolotto di fronte (foto). C’è un parcheggio con zona camper a £ 30.000 per sosta diurna e notturna, £ 10.000 per carico acqua, £ 10.000 per scarico acque, docce a pagamento e gettoniera persino per l’uso del lavapiedi. Obbligo di fornire un documento per motivi di sicurezza! Tutto sommato, visto il modo in cui se ne approfittano, consiglierei a tutti di non entrare nel parcheggio. Sulla strada una valanga di auto, che non vogliono pagare le £ 10.000, parcheggiano a destra e a sinistra della carreggiata, anche in curva. Sulla strada asfaltata ci sono circa tre posti camper panoramici e bellissimi ma bisogna arrivarci presto o dormire lì.  

Chia

Per arrivare a Chia bisogna prendere la deviazione per il ristorante Su Giudeu (si costeggia un maneggio). La spiaggia è molto grande e chiusa da due piccoli rilievi, con stagno retrostante (con i fenicotteri) ed isoletta di fronte raggiungibile a piedi via mare (foto). Posto bellissimo. Bello recarsi in cima alla scogliera ed ammirare i colori del mare ed i due isolotti che impreziosiscono il paesaggio caratterizzato anche da belle dune. Buon posto per osservare le stelle cadenti. Varie possibilità di sosta a pagamento: 

  • parcheggio libero accanto a bar e discoteca (rumoroso), prima ancora di Su Giudeo

  • area camper a Su Giudeo, sempre affollata (£ 20.000 al giorno, verde e vicina alla spiaggia)

  • parcheggio diurno subito dietro le dune, sulla sinistra (£ 3000) 

  • parcheggio alla fine della strada sterrata percorribile, sulla destra (£ 5000 il giorno, £ 5000 la notte, £10.000 per carico/scarico poco agevole, £ 500 per la doccia fredda, bar e fruttivendolo che gira per il parcheggio).

Per rifornirsi d'acqua si può chiedere anche ai fruttivendoli sulla strada appena fuori dell'abitato di Chia.

Cala Cipolla

Cala Cipolla (foto) è la spiaggia più a sud di Chia. Vi si arriva a piedi perché lo sterrato è impraticabile in camper. È più riparata dal vento e l'acqua è meravigliosa. Si può andare a piedi fino al faro di Capo Spartivento da cui si vede un bel panorama su una caletta splendida non raggiungibile via terra.

S. Margherita

In questa zona il mare non è visibile dalla strada ma gli accessi provati non hanno dato buoni risultati.

Nora

A Nora rifornimento d'acqua davanti al cimitero; fare attenzione all'attraversamento del centro storico perché non è molto indicato per i camper.

Capo Boi

Dopo Cagliari in direzione di Villasimius c'è una bellissima strada panoramica con numerose spiagge e scogliere che invitano alla sosta. A Capo Boi ci sono tre belle spiaggette.

Villasimius

Villasimius è un paese molto animato e frequentato. Acqua potabile in località "Le Fontanelle" sulla strada per Castiadas (angolo Via Umberto), scarico acque nere presso il depuratore in Via Campulongu, verso Cagliari. Sosta notte in un'area camper che si trova sulla destra appena usciti dal paese in direzione di Muravera. Attenzione al centro di Villasimius perché la sera è chiuso al traffico e si viene deviati su stradine in salita o discesa piene di auto parcheggiate e con curve da brivido ...
Bellissima e famosa la spiaggia Cala Giunco (foto), molto grande con stagno retrostante (foto). Mare molto bello. Bella anche la spiaggetta che si trova direttamente sotto la torre (foto). Da qui si può salire a piedi fino alla torre (qualche cespuglio spinoso) e vedere un bellissimo panorama della spiaggia. La domenica Cala Giunco è molto affollata ma il parcheggio sotto gli eucalipti è molto capiente.
Bellissima anche la spiaggia che c'è a destra del camping "Spiaggia del riso"; si deve prendere lo sterrato sulla destra che porta all'hotel Stella Maris. Ci sono alcune piazzole sotto ai pini ma lontano dal mare. Noi sostiamo su un piccolissimo spiazzo tra le ville, in cima ad una deviazione a sinistra prima dell'hotel. Il mare è splendido e anche la spiaggia è molto bella (foto).

Capo Carbonara

A Capo Carbonara possibilità di sosta molto tranquilla (foto). Prendere la strada sterrata che porta al mare, sulla sinistra, poco prima che finisca la strada asfaltata (prima di un cartello blu). La spiaggia è sassosa.

Punta Molentis

Prendere la strada che parte da un tornante a sinistra, poco dopo Villasimius in direzione Muravera. Si sosta bene sul mare (che però è pieno di alghe), ma a 5 minuti a piedi si arriva alla spiaggia di Punta Molentis: molto bella (foto).

Costa Rey

Mare bello con acqua trasparente e spiaggia molto grande (foto). Possibilità di sosta sulla spiaggia, nei pressi di uno stagno quasi asciutto verso Capo Ferrato (strada sterrata sulla destra con accesso un po' accidentato, dopo i villaggi turistici).

Lido di Orrì

Molto bello, con possibilità di sosta camper sul mare in una bella area con fontana.

Tortolì

Possibilità di rifornimento d'acqua da fontanella.

Capo Bellavista

Spostamento a Capo Bellavista nei pressi di Arbatax. Bel mare, falesie dalle belle forme, alte, con rocce rossicce. Verso Cala Gonone la strada si fa pittoresca, selvaggia e panoramicissima (Orientale Sarda). Il paesaggio è quasi dolomitico con bei scorci sul Capo Bellavista.

Arbatax

Possibilità di sosta sul mare.

Santa Maria Navarrese

Area di sosta attrezzata: a pagamento, con corrente elettrica, docce, servizi, carico/scarico, rumorosa ed affollata. Grossa spiaggia e mare subito profondo: non tanto bello.

Baunei

Bello il paese di Baunei in ottima posizione panoramica. 15 Km dopo il paese rifornimento d'acqua di sorgente fresca da fontanella sulla destra, al di sotto del piano stradale ma visibile perché ci sono sempre auto di persone che si approvvigionano. Da qui si scollina una prima volta, arrivando a dei begli altopiani abitati da allevatori di pecore. Si sale ancora fino ad arrivare a m. 1010, con bar sulla vetta e nuovi paesaggi caratterizzati da rocce e colline interamente ricoperte da macchia mediterranea.

Cala Gonone

Possibilità di sosta sulla strada asfaltata che porta a Cala Fuili e che si prende a destra di fronte al camping (km. 3,5). La strada è molto panoramica e con ottimi spazi per dormire a picco sul mare (foto). Ci sono due cale di sassi e ciottoli con un'acqua bellissima. La seconda (Cala Fuili) ha i rododendri sul retro. Per andare in gita alle famose e stupende spiagge (Cala Luna, Cala Mariolu, Arco di Gloritzè) bisogna prenotarsi qualche giorno prima.

Dorgali

Possibilità di rifornimento d'acqua all'ingresso del paese. Difficoltà a trovare un posto per passare la notte.

Marina di Orosei

Possibilità di rifornimento d'acqua e parcheggio per la notte.

Cala Liberotto

Bella spiaggia con scogli che si trova a destra di quella ove conduce la strada. Tanta gente.

Cala Ginepro

Bella pineta dietro la spiaggia, monopolizzata dai clienti di un grosso hotel. Non male.

Capo Comino
Berchida

Mare colorato (anche se con alghe) e racchiuso da bellissime dune desertiche. Area sosta nei pressi di un bar, in riva al mare. Per andare alla spiaggia della Berchida (lunga e con dune) ci sono 4 km di sterrato. Si giunge in un ampio parcheggio sterrato da cui partono i sentierini pedonali di accesso al mare: lunga spiaggia sabbiosa, mare con acqua molto bella, ventilato.  

Santa Lucia

Mare bello e affollato. Possibilità di sosta sulla strada che si allontana dal mare, sotto i pini, nei pressi della fontana (in piena estate si possono prelevare 20 litri a testa utilizzando solo la tanica). In paese possibilità di rifornimento d'acqua, camper service al campeggio Selema (£ 20.000).  

La Caletta Molte belle possibilità di sosta sul mare oppure al porto, su asfalto (ideale per la notte). Bella spiaggia e bella pineta. La sera il posto è molto animato e pieno di bancarelle.  
Posada Per la spiaggia di Posada prendere la strada che passa davanti al cimitero. C’è un parcheggio asfaltato a pagamento (mare bello e sabbioso). Mare bello anche a Si Ne Sa Chitta.

Budoni

Spiaggia bella ma mare decisamente brutto e affollato. Possibilità di sosta per la notte sul mare, sotto i pini (verso sud).

San Teodoro

Paese molto animato e turistico. Bellissima la spiaggia La Cinta (4 km) di sabbia bianca e dune con laghetto retrostante: affollata e con bagni organizzati nel primo tratto. Quando il mare è calmo il posto è bellissimo. Possibilità di parcheggio a pagamento poco oltre il camping (sul mare).  Esiste anche un parcheggio libero accanto a quello a pagamento, utilizzabile soprattutto per dormire, perché di giorno è pieno di auto. La mattina, però, sveglia presto da parte dei pastori del posto che vendono pecorino bussando direttamente alle porte dei camper … Per il camper service conviene andare al depuratore di San Teodoro, molto comodo ed aperto 24 ore su 24 (£ 10.000 - al bivio per il parcheggio della Cinta prendere a destra e poi la prima strada sterrata di nuovo a destra). 

Isuledda

Prendere la strada che da San Teodoro va ad Agrustos (strada sterrata sulla sinistra subito dopo il bivio per andare a prendere la superstrada). L'acqua è molto bella e la spiaggia "sarebbe bella" ma è affollatissima perché ci sono dei villaggi turistici nelle vicinanze. Si parcheggia nello stagno asciutto. Passeggiata sulla destra verso altre piccole spiaggette sassose e con scogli. Sulla spiaggia vendita di gelati, panini e bibite. Seguendo lo sterrato che porta ai villaggi, sulla destra, e poi girando a sinistra è possibile sostare direttamente sul mare.

Porto Brandinchi
(Lu Impostu)

Situato a sud del promontorio di Capo Coda Cavallo ha un bellissimo mare ed una bella spiaggia non troppo affollata ma meno riparata rispetto alla vicina Cala Brandinchi. Si può sostare nei pressi del bel piazzaletto panoramico sul mare, alla fine della strada. Telefono al bar del piazzale e negozio al bivio per Lu Impostu.

Cala Brandinchi
(Tahiti)

Situata subito oltre Porto Brandinchi, è una bellissima spiaggia di sabbia bianca (foto), dune con gigli, mare con sfumature di colore che variano dall'azzurro chiaro al blu intenso, acqua molto bassa e molto calda (ideale per il bagno di mezzanotte): uno dei più bei posti di mare della Sardegna. In alta stagione l'accesso è vietato ai camper (ne lasciano entrare una ventina, a pagamento, ma solo per sosta diurna e devono sostare abbastanza lontano dal mare). Vi si accede prendendo il bivio per Coda Cavallo (a sud di Olbia) e deviando a destra, dopo circa 1 km, lungo uno sterrato. In zona si può fare rifornimento d'acqua vicino a Portisco, verso S. Pantaleo, ad una fonte in una piazzola (l'acqua però è un filo) oppure andando direttamente al depuratore di San Teodoro.

Cala Girgolu

Prendere la strada a sinistra che parte dallo spiazzo del bar di Monte Petrosu. La strada all'inizio è asfaltata e bella ma poi diventa sterrata. In fondo si parcheggia lungo la strada ma bisogna arrivare la mattina molto presto oppure la sera perché ci sono pochissimi posti per camper. Splendide baiette sulla destra: una è quella famosa per lo scoglio della tartaruga decapitata tempo fa da un "cretino". Per arrivare a piedi a queste baie si deve prendere (a piedi) la strada sterrata sulla destra, poco prima del bivio per la spiaggia del porticciolo. Acqua bellissima, calma, calda e con scogli molto belli. La camminata a piedi è un po' lunga ma ne vale senz’altro la pena, infatti ci vengono in molti: posto bellissimo (foto).

Porto Istana Ai lati e al fondo della strada asfaltata che conduce al mare ci sono varie possibilità di sosta, prima della piazza che serve per far fare manovra agli autobus di linea. La zona è piena di villaggi turistici ma non ci sono divieti. Il mare è bello, limpido e colorato mentre la sabbia è finissima e bianca: molta gente. Sulla destra ci sono alcune piccole spiagge e dall’ultima parte un lungo sentiero molto bello che porta verso sud tra spiaggette e scogli, fino a Costa Corallina dove c’è un porticciolo con acqua molto bella e riparata dal vento.
Poco più a nord di Porto Istana, nei pressi di Marina Maria, ci sono diverse spiaggette con ottimi posti per solitaria sosta camper proprio sul mare. 

Segnalazioni disponibili grazie ai viaggi in camper di Marilena Perego

Potete trovare ulteriori informazioni sulle località toccate da questo itinerario nella sezione METE, e i più recenti aggiornamenti alla situazione delle aree di sosta nella sezione AREE DI SOSTA.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
678 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER REGOLATORE SOLARE VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER ...
Display per regolatori solari MPPT, si colleg...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 A) REGOLATORE DI CARICA PER MODULI FOTOVOLTAICI VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 ...
Specialmente quando il cielo e' nuvoloso o qu...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina