CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

NATALE E CAPODANNO IN TUNISIA

Di Francesca e Michele

Viaggio veramente bello!

Prima di partire abbiamo consultato diversi resoconti di altri camperisti (www.camperonline.it, www.turismoitinerante.it, www.camperclublagranda.it, www.assocampi.it) utili per avere un’idea di come organizzare la propria vacanza. Aggiungiamo alcune nostre note, sperando vi possano essere utili!

Tralasciamo le informazioni di carattere turistico, che potrete trovare in molte guide.

Noi abbiamo consultato: guida “Tunisia” della EDT e carta stradale Tunisia 956  della Michelin.

Equipaggio

2 adulti
Camper Semintegrale Rimor 6,5 mt su meccanica Fiat Ducato 1900 TD
Traghetto

Euro 1341,74 andata/ritorno,  2 poltrone+camper da Genova a Tunisi con Ariadne Palace della Grandi traghetti, Grimaldi Group (www.grimaldi.it/tunisia.htm)

Se potete programmare il viaggio con un certo anticipo potete verificare la disponibilità di posto con la compagnia tunisina COTUNAV (Vedi www.forti.it, voce Cotunav)

Vi sono tariffe più economiche ed alcuni camperisti ci hanno confermato che la nuova nave Carthage è molto bella.

Spese Traghetto+spese alimentari ed autostrada in Italia+Euro 350 per carburante, campeggi, biglietti di ingresso a moschee, musei ecc, qualche pranzo, spese alimentari, qualche piccolo regalo
Documenti necessari

Passaporto senza visto e carta Verde

Lungo le strade sono molto frequenti le pattuglie della Polizia e della Guardia nazionale.

Siamo stati fermati diverse volte per un sommario controllo dei documenti o solo per  4 chiacchiere! Portate comunque i documenti con voi.

Temperatura

In media 20°C di giorno. Portate un po’ di tutto. Si passa dal costume da bagno a Jerba al giaccone pesante.

Fa buio alle 17.30, quindi non oziate troppo al mattino!  

Cambio

1 euro= circa 1,3 dinari

Ricordate di conservare le ricevute del cambio per potere poi, eventualmente, riconvertire i dinari in euro.

Strade

Tutte le strade da noi percorse sono asfaltate e percorribili senza problemi con il camper.

Unico dietro-front lungo la strada per Matmata  via  Metameur (C104). E’ meglio prendere la C107 da Gabes.

Carburante Gasolio 0.345/0.415 dinari/lt. Distributori abbastanza frequenti
Camping

Hanno il necessario per i camperisti, ossia acqua, toilette e, se volete, corrente elettrica (non va bene la spina tripolare, serve la nostra vecchia bipolare!)

Costo x 2 persone+camper: 10/12 dinari al giorno

  Il viaggio:

Data   Note  
20/12/02

Partenza da Mestre –Ve nel primo pomeriggio. Arrivo al porto  Genova. Check in e controllo passaporti. Sistemazione a bordo.Partenza alle h 21.40.

Nave bella e non troppo affollata, poltrone larghe e comode.

In teoria il “camping on board” è previsto solo d’estate. I garage rimangono però di libero accesso per tutta la durata del viaggio ed i camper sono sistemati tutti su un piano semi-aperto e ventilato.

C’è la possibilità di far collegare la corrente elettrica tramite cavi sul soffitto.

Come altri equipaggi dormiamo a bordo del camper.

21/12/02

Navigazione – Ritirare i moduli di sbarco alla reception

Uscita dal porto di Tunisi alle ore 20.00, dopo controllo passaporti+ rapido controllo del camper+2 file per controllo moduli e documenti camper.

Sosta alle ore h 21.00 in area di servizio su autostrada pagamento per Sousse, località Grombalia, 28 km da Hammamet (un po’ rumorosa per il via vai di camion!)

22/12/02

Visita di Sousse (Sosta in parcheggio lungo le mura).

Proseguimento per Monastir.Sosta lungo la strada.

Pernottamento davanti all’ufficio postale, in strada laterale vicino alla grande moschea (eventualmente si può sostare anche a Monastir in un parcheggio dietro la Marina)

23/12/02

Visita di Kairouan (dotatevi di molta pazienza…sarete inseguiti ovunque!!!)

Proseguimento per El Jem e sosta per visita all’anfiteatro

Pernottamento a Gabes in Place de la Liberté, di fronte a ufficio Hertz

24/12/02

Visita di Gabes.

Traghetto per Jerba (15 minuti per ben 800 millimes, tutto compreso!)

Pernottamento al camping Sidi Ali di Aghir (poco dopo il Club Med Jerba La Douce), tel 75750455

25/12/02 Natale a Jerba: giornata splendida!  Spiaggia e breve giro al porto di Houmt-Souk e alla sinagoga di Al-Ghriba
26/12/02

Visita di Ksar Ouled Soltane e Chenini. Non ci sono problemi a raggiungerle in camper.

A Chenini troverete milioni di aspiranti guide: se pensate non vi serva…assoldate almeno un custode del vostro camper! Inoltre sappiate che tutti i bambini chiedono, oltre ai soldi, delle penne. Ne abbiamo distribuite un bel po’!

Imbocchiamo la strada che via Medenine /Metameur arriva a Matmataa, ma probabilmente a causa di lavori in corso dopo 20 km diventa sterrata e dopo altri 10 km più stretta e con molti sassi. Si fa buio e decidiamo di tornare verso Gabes

Pernottamento A Gabes, parcheggio di Place de la Liberté.

27/12/02

Visita di Mattata.Proseguimento per Douz. Fate rifornimento perché fino a Douz non ci sono distributori.

Passeggiata nel palmeto e nel deserto.

Ci aggreghiamo ad una famiglia di Milano per vedere se è possibile andare insieme a Ksar Ghilane con un fuoristrada, ma sono tutti occupati. A Douz ci sono comunque diverse agenzie che organizzano gite di un giorno (circa 150-200 dinari per 5/7 persone). Ci consoliamo pensando che non si tratti poi di un luogo tanto incontaminato…cosa che ci confermano poi 2 motociclisti italiani (è campo base per tende, jeep, moto ecc.)

Pernottamento Camping Desert Club di Douz, Tel. 05/470575

28/12/02

Mattinata a Douz. Proseguimento per Tozeur, via Chott El Jerid

Passeggiata a Tozeur e visita del museo Dar Al Charait (aperto fino a mezzanotte)

Pernottamento camping Les Beaux Reves, tel 06/453331

Eventualmente, poco fuori Tozeur, ad El Hamma Jerid, sulla strada per Gafsa c’è l’altro campeggio Desert Club.

29/12/02

Visita a Chebika, Tamerza e Mides.

La strada fra Chebika e Mides è di montagna, con molti tornanti.Comunque è asfaltata e percorribile.

A Mides si può parcheggiare dopo che la strada si restringe e curva  a sinistra e proseguire a piedi per 10 minuti.Comunque, se proseguite,  solo gli ultimi metri sono sterrati e alla fine c’è un grande piazzale.Ci sono cartelli di divieto di campeggio.

30/12/02

Passeggiata nel palmeto di Tozeur. Proseguimento per Sbeitla.

Pernottamento in fianco all’hotel Flavius, di fronte alle rovine di Sbeitla.

31/12/02

Visita alle rovine di Sbeitla. Breve sosta al mercato di Kasserine (Non è per turisti: darci un’occhiata vale la pena!).

Arrivo in serata a Dougga. Pernottamento nel parcheggio davanti all’ingresso del sito archeologico.

1/1/03

Visita delle rovine di Dougga. Proseguimento per Hammamet e breve passeggiata.

Pernottamento a Kelibia, parcheggio in fianco ad una scuola di fronte al porto, alle spalle del forte.

2/1/03

Visita al forte di Kelibia.

Nota: pochi km dopo Kelibia, poco prima del bivio per Kerkouane c’è un’indicazione di campeggio sulla sinistra.

Pranzo a Korbous, dove vi sono delle vasche con acque termali.

Grande piazzale di sosta poco dopo le vasche (visibili dalla strada).

Arrivo a La Marsa, nei pressi di Tunisi via Rades/ brevissimo traghetto gratuito per la Goulette.Pernottamento nel grande parcheggio davanti alla grande moschea (Vi ricordiamo però che il primo invito alla preghiera è alle ore 6.00…cosa che comunque avrete già scoperto se vi siete fermati al campeggio di  Tozeur..)

3/1/03

A Tunisi con il trenino TGM (in mezz’ora arriva da La Marsa Plage al capolinea di Tunis Marin, vicino ad Avenue Bourguiba). Visita della medina e del suq.

Trasferimento con il tram, Linea 4, al museo del Bardo.

Pernottamento a La Marsa.

4/1/03

A Cartagine  e Sidi Bou Said con il trenino TGM (poche fermate da La Marsa)

Trasferimento al porto La Goulette per operazioni di imbarco. Partenza verso mezzanotte.

5/1/03

Navigazione e a arrivo a Genova (la nave non sosta a Malta come previsto)

Uscita dal porto di Genova alle h 21.30 e proseguimento per rientro a Mestre.


Viaggio effettuato per il Capodanno 2003 da Francesca Grienti

Potete trovare ulteriori informazioni sulle località toccate da questo itinerario nella sezione METE, e i più recenti aggiornamenti alla situazione delle aree di sosta nella sezione AREE DI SOSTA.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
679 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR VICTRON ENERGY BMV-700 BATTERY MONITOR
PER IL MONITORAGGIO PRECISO DELLA BATTERIA. "...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 12/7 CARICABATTERIA PORTATILE 7 A VICTRON ENERGY BLUE POWER IP65 CHARGER 1...
CARATTERISTICHE TECNICHE: tensione in ingress...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina