CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Vai alla home page di www.CamperOnLine.itVALTELLINA E DINTORNI

(8 - 12 Agosto 2006)

ITINERARIO
MODENA – TIRANO
TIRANO - BORMIO
BORMIO – PASSO DELLO STELVIO
PASSO DELLO STELVIO – LIVIGNO
LIVIGNO – PASSO APRICA
PASSO APRICA – PONTE DI LEGNO
PONTE DI LEGNO – PASSO DEL TONALE
PASSO DEL TONALE – MODENA

Veicolo utilizzato: Laika h600 con a bordo 2 adulti, Paolo autista e Giovanna navigatore.

08/08

Partiamo da Modena e dopo aver fatto sosta a Colico sul lago di Como per pausa pranzo(un parcheggio sterrato ci accoglie gratuitamente con vista lago), nel pomeriggio arriviamo a Tirano via Sondrio.
Ci fermiamo nell’area sosta camper in via Polveriera (5€ a notte compreso attacco luce ,un addetto viene a controllare 2 volte al giorno se tutti hanno pagato tramite l’apposita macchinetta).
L’area è facilmente raggiungibile per chi proviene da Sondrio , poco prima del santuario e di fronte ad un grande parcheggio girare a destra e seguire le indicazioni , di fronte ad una segheria prima dl sottopasso della ferrovia per Sondrio sulla destra; da segnalare però alcuni gruppi di nomadi con camper , caravan e auto che a sera inoltrata vengono parcheggiate all’interno dell’area.
Passeggiata per il paese, che dista pochi minuti di camminata e sosta alla stazione del treno rosso del Bernina per informazioni su orari e costi.
Immancabile acquisto di Pizzoccheri freschi che ci proponiamo di fare a cena, dopo aver parlato con l’addetta nel supermarket che ci ha spiegato come cucinarli e condirli.

09/08

Alle 9,30 siamo alla stazione del treno, a fianco alla stazione italiana di Tirano (in pratica un posto di confine con tanto di polizia italiana che controlla i documenti).
Troviamo posto, vista la giornata soleggiata, in una delle 2 carrozze panoramiche in coda.
Subito si sta bene, ma a 2230 m…
Consiglio comunque di utilizzare (se sono presenti, ma non sempre) queste carrozze scoperte, se non altro perché si può fotografare e fare filmati senza vincoli di finestrini.
Il treno ci porta attraverso il passo del Bernina fino a St. Moritz.
Il tragitto è spettacolare e probabilmente in inverno deve essere fantastico, ma anche in agosto non è male, anzi…
Dopo 2,30 h arriviamo a St. Moritz che definirla carissima è dire poco, solo negozi con grandi firme e bar e ristoranti da mutuo ventennale.
Decidiamo di rientrare, e ripreso il treno (partenze circa ogni ora) facciamo tappa a Morteratsch.
La stazione è situata a ridosso di un torrente di fronte ad un ghiacciaio e immersa nel verde di pini.
Circa 150 m dietro la stazione, scopriamo una malga (ci ha guidato il fumo del camino), che offre con pochi euro un vassoio pieno di vari tipi di formaggi salumi e cetriolini prodotti in loco.
Ne approfittiamo per il pranzo, e mentre assaggiamo preparano il formaggio in diretta, con tanto di pentolone scaldato da fuoco di legna. Vale la pena assistere.
Riprendiamo il treno per Tirano e passiamo la notte nella stessa area di sosta.

10/8

Partiamo con calma per l’alta Valtellina.
Ci fermiamo a Bormio per acquistare il pane e fare due passi.
Non utilizziamo l’area sosta oltre il torrente presso la funivia ma un parcheggio prima del paese gratuito (per un’ora non vale la pena).
A parte la zona pedonale, il paese ci sembra un tantino caotico, regolato come viabilità da vigili urbani che spero abbiano una indennità di inquinamento automobilistico, ma in prossimità di ferragosto…
Proseguiamo verso il passo dello Stelvio.
Ci sono più di 30 tornanti e alcune gallerie strettissime (per noi camperisti , senso unico alternato) ma alla fine con calma arriviamo al passo (2758 m).
Dal passo la vista è ottima, i ghiacciai dell’Ortles, i tornanti verso la val Venosta, ecc.
Al ritorno, dopo pranzo, ci fermiamo più volte a riprendere e fotografare marmotte, presenti in gran numero da queste parti.
Ritorniamo a Bormio e poi deviamo per Livigno attraverso la Valdidentro.
La strada è un tantino impegnativa per i mezzi oltre i 6/6,5 m ma non problematica, basta andare con calma.
Arriviamo a Livigno nel tardo pomeriggio e decidiamo di fare tappa al camping “Aquafresca”.
I bus a Livigno sono gratuiti (forse pagati dai negozianti) e noi ne approfittiamo per andare in centro.
Praticamente è un alternarsi di bar (pochi) e negozi di alimentari, tecnologia varia e abbigliamento firmato.
Tutti o quasi vendono tabacco , liquori e generi di monopolio (zucchero, sale, ecc). Essendo il paese porto franco (non si pagano le imposte sui consumi) si può acquistare a buon prezzo di tutto, anche la benzina negli innumerevoli distributori da qui fino al paese di Tre Palle.
Attenzione però al controllo della Guardia di Finanza a Tre Palle, sembra di essere al confine italo-svizzero 30 anni fa. Informarsi prima sulla quantità ammessa al “confine”.

11/8

Ritorniamo a Tirano, per poi deviare verso il passo dell’Aprica (poco ospitale per i camper) e scendiamo a Ponte di Legno.
Verso la fine del paese sulla destra , troviamo uno spiazzo con alcuni camper parcheggiati e ci fermiamo per pranzo.
Poiché eravamo distanti da centro, e non avevamo voglia di camminare parecchio, ci siamo limitati a guardarlo da lontano.
Dopo pennichella, partenza per il passo del Tonale.
Parcheggiamo nell’area a noi camperisti destinata di fronte al monumento dedicato ai caduti in guerra, segnalato e di fronte al campo di calcetto, solo sosta ed illuminazione, ma scarico neanche a parlarne o forse era tanto nascosto che non lo abbiamo individuato.
Due passi per la strada principale dove acquistiamo un trancio di strudel locale e altre leccornie.
Passiamo la notte tranquilli assieme ad altri camper e la mattina dopo, rientro a Modena via autostrada del Brennero.

Una preghiera, per quel che può contare, alle amministrazioni comunali che offrono aree attrezzate per camper a pagamento o gratuite, “SEGNALATELE PER BENE DA QUALUNQUE INGRESSO IN PAESE O CITTA’ SIA UTILIZZATO”.

Paolo Moretti, da Modena


Viaggio effettuato nell'Agosto 2006 da Paolo Moretti

Potete trovare ulteriori informazioni sulle località toccate da questo itinerario nella sezione METE, e i più recenti aggiornamenti alla situazione delle aree di sosta nella sezione AREE DI SOSTA.


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
678 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER REGOLATORE SOLARE VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER ...
Display per regolatori solari MPPT, si colleg...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 A) REGOLATORE DI CARICA PER MODULI FOTOVOLTAICI VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 ...
Specialmente quando il cielo e' nuvoloso o qu...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina