CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Fessurina Tour

Fessurina Tour


Un viaggio rilassante tra i laghi d'Italia, Svizzera e Germania.

Periodo del viaggio 26/07/09 - 13/08/09 (18 giorni)
Pubblicato da loft19Visita il profiloContattaInvia una mail

Resoconto del viaggio

Fessurina Tour: acque d’Italia, Svizzera e Germania in camper

 

  1. Partendo da Roma si arriva a San Gemini per il pranzo ed una bella bevuta nel magnifico parco delle acque più famose d'Italia.
  2. Si prosegue poi per il Monte Fumaiolo, alle sorgenti del fiume Tevere, proprio in
  3. cima al monte troviamo un tranquillo parcheggio dove poter passare la notte insieme ad altri camper, in un bosco incontaminato soli 600 m. dalla sorgenti del leggendario fiume.
  4. Proseguiamo poi per Comacchio, l’incantevole piccola Venezia visitabile per mezzo delle Batane, tipiche imbarcazioni guidate per pochi euro dai pensionati del posto. A Comacchio è possibile passare la notte nel parcheggio di fronte la Coop situata lungo la via principale del paese. Irrinunciabile l’acquisto di prosciutti e salami a prezzi davvero interessanti presso i piccoli negozianti del centro del paese.
  5. Il giorno dopo si riparte per Verona, a circa 30 minuti dal centro storico c’è una tranquilla sosta una camper dove è possibile pernottare, ma noi preferiamo ripartire e raggiungere Nese, nel bergamasco, dove passeremo la notte in una piccola ma attrezzata sosta camper, annessa ad un tipico gazebo di distribuzione automatica del latte.
  6. Si riparte il giorno dopo per il Lago di Como, qui  troviamo il parcheggio a disponibile solo a pagamento nei pressi del centro storico. Giusto il tempo di una passeggiata sul lungolago e una breve sosta per il pranzo, perché il desiderio di raggiungere gli incatevoli laghi Svizzeri è predominate. Quindi ripartiamo e raggiungiamo dopo circa 4 ore il Lago di Lucerna in Svizzera e dormiamo in un campeggio sul lago ad Altorf ; un posto stupendo! Il campeggio è situato sulle rive del lago, l’acqua si può bere e siamo circondati dalle Alpi svizzere, insieme ad altri pochi camperisti oltre che da cigni e anatre. Ci sembra di essere nel desktop di un computer. Rimarremo qui due notti.
  7. Partiamo la mattina per i laghi della Germania dopo la colazione e dopo varie tappe nei centri commerciali Aldi e Lidl, per i rifornimenti di wiustel, birra, e carni tipiche, arriviamo a Hegne, in un bel campeggio tipico tedesco sul Lago di Costanza. Qui è possibile cuocere le carni prorie alla bracie e trovare tanti personaggi tedeschi dai caratteristici baffi lunghi e l’immancabile Harley Davinson. Rimaniamo tre notti in questo simpatico campeggio dove è anche possibile ascoltare della buona musica ( Genesis, Pink Floid, Eagles, ecc.).
  8. Partiamo il pomeriggio alla conquista di Legoland, il megaparco dei divertimenti interamente costruito con i tipici mattoncini del gioco Lego. Qui evitiamo di dormire nella sosta camper del parco (25,00 € a notte), ma preferiamo dormire in una sosta camper a Gunzburg, circa 10 km, per 6 € a notte in mezzo al verde e proprio vicino ad una bellissima piscina comunale all’aperto dai costi veramente irrisori, 3 € gli adulti e 1,90 € i ragazzi fino a 18 anni.
  9. Giornata interamente dedicata a Legoland...
  10. Dopo lo stress di Legoland, giornata interamente dedicata al relax nella piscina di Gundsburg, una stupenda piscina comunale situata in un magnifico parco verde, dove il prezzo del biglietto è di solo 1,90 € per i ragazzi fino a 18 anni e 3 € per gli adulti.
  11. Si riparte la mattina per una visita obbligatoria alla città Monaco, qui parcheggiamo in Bavaria Ring, proprio di fronte i capannoni in preparazione dell’Octoberfest, un parcheggio altamente consigliabile, molto tranquillo e a due passi dal centro di Monaco, per soli 6 € tutta l’intera giornata. Ovviamente le periodo dell’Octoberfest sarà impossibile parcheggiare quì.
  12. Giornata interamente dedicata alla visita di Monaco.
  13. Dopo il pranzo si riparte alla ricerca di un bellissimo lago tedesco, esattamente per il Lago di Staffelsee. Un tipico posto di villeggiatura; qui troviamo sistemazione in un campeggio con un buon ristorante tipico dove è possibile assaporare piatti prelibati. Nel Lago di Staffelsee, assolutamente ghiacciato d’inverno, abbiamo preso più volte la barca per esplorare le incontaminate isolette circostanti e fare dei magnifici bagni. Rimarremo qui due notti.
  14. Ripartiamo di buon mattino e pranziamo a Saulgrub dove ci fermiamo per visitare il mercato delle pulci. Il pomeriggio faremo una passeggiata a Fuss?n ed obbligatoria è una visita al Castello di Neuschwanstein. Passeremo la notte parcheggiando il camper sulla strada principale di Fuss?n, perchè le soste camper sono tutte piene di turisti italiani.
  15. Ripartiamo la mattina e durante il viaggio facciamo sosta in alcuni discount per comprare cibarie tipiche da riportare in Italia. Nel pomeriggio passiamo il confine con la Svizzera ed arriviamo in un magnifico campeggio situato sul Lago di Wallsee. La notte pioverà a dirotto! ...ma la gente farà il bagno lo stesso...
  16. Il giorno il tempo è migliorato e lo trascorriamo nel campeggio, circondati da cigni, anatre  e uccellini. L’acqua del lago è pulitissima tanto da poterla bere, ed è veramente rigenerante fare dei bagni qui anche se l’acqua è molto fresca. Ripartiamo nel primo pomeriggio per arrivare nel Lago di Varese dove è possibile sostare nell’attrezzata sosta camper per 1 euro ogni 3 ore. Il lago è molto bello ma abbiamo perso la poesia dei laghi svizzeri e, purtroppo, è vietata la balneazione.
  17. La mattina ripartiamo per il Lago Trasimeno, arriviamo verso le 18,00 alla sosta camper di Passignano, la sosta camper e piccola ma discreta, ma quello che ci dispiace di più è vedere la differenza tra questo lago e quelli che abbiamo visitato. Il Lago Trasimeno è d’origine alluvionale e le acque sono praticamente impraticabili dai bagnanti perchè piene di alghe e fango. Faremo un bagno nella piscina dello stabilimento di fronte al lago. Ottima è la pizzeria ristorante “Il Porto” di fronte al lago.
  18. Si riparte la mattina per arrivare a Roma alle  ore 14,00.

 

Al prossimo tour...

Silvio Mencarelli e family.

 

Galleria fotografica


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
AC Vivicamper

Traghetti per Sardegna e Corsica

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!

Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!

Trova Parchi


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
739 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
Catene Neve per Camper da € 39.90 Catene Neve per Camper da € 39.90
Robuste catene da neve a rombo con maglie da ...
www.camperonsale.it
CONFEZIONE 10 BOTTONI AUTOMATICI MASCHIO/FEMMINA CONFEZIONE 10 BOTTONI AUTOMATICI MASCHIO...
Maschio da avvitare su una superficie rigida,...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina