CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Vienna il Danubio e la Franconia Tedesca

Vienna il Danubio e la Franconia Tedesca


Vienna e il Danubio, Salisburgo e poi la Franconia tedesca

Periodo del viaggio 09/07/10 - 18/07/10 (9 giorni)
Pubblicato da anita1989Visita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

 VIENNA IL DANUBIO E POI LA FRANCONIA TEDESCA

 

EQUIPAGGIO :SILVANO,ANITA CON I FIGLI JACOPO E DAMIANO
SU ARCA SEMINTEGRALE 660 A NOLEGGIO
EQUIPAGGIO :FRANCO ,LORELLA CON I FIGLI STEFANO E MASSIMO
SU MACLOUIS DI PROPIETA'
09/07/2010
RITIRATO IL CAMPER AL MATTINO ALLE 8,30,BELLO OTTIME RIFINITURE ANCHE SE DUE DOVRANNO DORMIRE SUL TAVOLINO COMUNQUE IL LETTO SI PREPARA IN FRETTA ED E' BELLO AMPIO; LO CARICHIAMO FINO A MEZZOGIORNO E POI MANGIATO QUALCOSA CI PREPARIAMO A PARTIRE .IMPOSTATO IL NAVIGATORE QUESTO VA IN PALLA E CI ABBANDONA, POCO MALE PRENDIAMO IL VECCHIO ,ANCHE SE PIU'PICCOLO E MENO PRECISO, E SI PARTE LO STESSO.
DIREZIONE TARVISIO ATTRAVERSO VENEZIA E UDINE,TRAFFICO SCORREVOLE SI ARRIVA AL TARVISIO ALLE 18,30 LASCIATA L'AUTOSTRADA TROVIAMO,BEN SEGNALATA SULLA DESTRA DEL TORRENTE,L'AREA SOSTA A PAGAMENTO(POCHI EURO).E'UNA PICCOLA PALAZZINA CON I SERVIZI,DIVERSE PIAZZOLE E UN AMPIO CS.
SISTEMATO IL CAMPER ATTRAVERSIAMO IL TORRENTE E FACCIAMO UN GIRO PER TARVISIO,
RITORNATI APPARECCHIAMO  SU UNA TAVOLA ALL'APERTO E CENIAMO TUTTI INSIEME FELICI DI POTER ANCHE QUEST'ANNO,PER IL QUINTO ANNO CONSECUTIVO,VIAGGIARE INSIEME PER L'EUROPA.

10/07/2010
SVEGLIA ALLE 6.30 SCARICHIAMO LE ACQUE E PARTIAMO PER VIENNA, L'AUTOSTRADA SI PRENDE DOPO IL PAESE.
 TAPPA PER LA VIGNETTE E POI SI CONTINUA IN AUTOSTRADA,TRFFICO ABBASTANZA SCORREVOLE, UNA SOSTA PER LA COLAZIONE E SI ARRIVA A VIENNA. LA NOSTRA DIREZIONE E' IL CAMPING NEOU DONAU,SBAGLIO L'USCITA DELLA FAVORITA E MI INFILO DIRITTO NEL CENTRO.
PER FORTUNA SONO LE 13 DI SABATO E PRATICAMENTE NON VI E' TRAFFICO, COMUNQUE BISOGNA MANTENERSI CALMI E DOPO AVER ATTRAVERSATO PER TRE VOLTE IL DANUBIO,ARRIVIAMO AL CAMPEGGIO.DA RILEVARE LA CORTESIA DEL SIGNORE IN MOTORINO CHE SI FERMA E CI CONSIGLIA LA STRADA.
IL CAMPEGGIO E' PIENO PER DUE TERZI, PICCOLINO CON SERVIZI MOLTO PULITI. SISTEMATI I CAMPERS VICINI, COLLEGATA LA CORRENTE ELETTRICA,  CI CONCEDIAMO UN PANINO.
VERSO LE 14 E 30 CI DIRIGIAMO ALLA FERMATA DEL BUS 91 CHE IN 5 MINUTI CI SCARICA DI FRONTE ALLA FERMATA DELLA METRO
USIAMO I BIGLIETTI VALIDI 24 ORE PRESI AL CAMPEGGIO,SALIAMO LE SCALE MOBILI FINO ALLA PENSILINA,E QUI  LORELLA PROVA A SCAPPARE VIA.SALTA SULLA METRO CHE STA PER PARTIRE, LE PORTE SI CHIUDONO E CI SALUTA MENTRE NOI ASPETTIAMO ANITA SEMPRE ULTIMA.
CALMA E GESSO, LA RITROVIAMO ALLA STAZIONE SUCESSIVA,RIUNITA LA COMITIVA SI RIPARTE PER IL CENTRO.
COMINCIAMO SUBITO CON L'HOFFBURG MUSEO DELLE ARGENTERIE PER LA GIOIA DI ANITA POI A SEGUIRE IL MUSEO DI SISSI E GLI APPARTAMENTI REALI.
FA UN CERTO EFFETTO TRA L'ALTRO, VEDERE CELEBRATA LA GLORIA DI RADETZKY, BEN SAPENDO COSA QUESTO HA SIGNIFICATO PER MOLTI ITALIANI . QUI IO(SILVANO) COMINCIO A BRONTOLARE PENSANDO COME UN IMPERO DI 58 MILIONI DI ABITANTI CON ALMENO SETTE ETNIE DIVERSE, TENESSE IN PIEDI CON LE PROPRIE TASSE TUTTO QUESTO SFARZO,RICORDANDO CHE C'ERANO ANCHE QUELLE DI MIO BISNONNO.
VISTO CHE NON MI POSSO PORTAR VIA UNA SEDIA COME RIMBORSO, FINITI I VARI MUSEI,PER L'ALTRO BEN ORGANIZZATI E CON AUDIO GUIDA IN ITALIANO,USCIAMO E CONTINIAMO LA VISITA DELLA CITTA'.
VIENNA E' BELLA,PER COME E' ORGANIZZATA,PER COME E' PULITA A COMINCIARE DALLA METRO, PER LA GENTE CHE SA DI VIVERE IN UNA PERLA DI CITTA', MODERNA MA CON NOTEVOLI RADICI STORICHE.
NEL GIRO ARRIVIAMO ALLA RATHAUS, PASSANDO PER IL PARLAMENTO, DOVE VI E' IL "WIEN FILM FESTIVAL"CON VARI CHIOSCHI DOVE BEVIAMO UN'OTTIMA BIRRA. ALTRO GIRETTO E POI PRENDIAMO LA METRO PER RIETRARE AL CAMPEGGIO
DOCCIA, CENA E A LETTO.

11/07/2010
PARTENZA ALLE 9 DAL CAMPEGGIO DIREZIONE SCHONBRUN, OGGI CI TENIAMO STRETTA  LORELLA,SI PRENDE LA METRO'E IN QUINDICI MINUTI ARRIVIAMO, ABBIAMO I BIGLETTI FATTI IL GIORNO PRIMA CHE CI FANNO EVITARE LA CODA E CI DANNO INOLTRE LA POSSIBILITA' DI FARE LA VISITA COMPLETA DEGLI APPARTAMENTI.
MOLTO BELLI E DANNO PERFETTAMENTE L'IDEA DI COME SI VIVEVA A CORTE IN QUEL PERIODO;GIA'IERI AVEVAMO VISTO COME IL MITO DI"SISSI"FOSSE STATO CREATO PIU' DAL CINEMA CHE DAL REALE AFFETTO DEL SUO POPOLO ALTRO DISCORSO PER IL SUO SPOSO "CECCO BEPPE";LETTERALMENTE, A QUEL CHE VIENE PROPOSTO DALLE GUIDE, ADORATO DAI SUDDITI.
"L'IMPERATORE OPERAIO,PRIMO FUNZIONARIO DELLO STATO"(DEVO AVERLO GIA' SENTITO?) TUTTO BELLO,SALVO IL NON AVER CAPITO CHE TROPPE ETNIE NON POTEVANO ESSERE GESTITE CON UNO STATO DI POLIZIA E LEGGI CHE DIVIDEVANO LA SOCIETA' CON FORMULE MEDIOEVALI DI CASTA, E NON ULTIMO, COLPEVOLE DI AVER TRASCINATO UN IMPERO AL CAPOLINEA IN UNA GUERRA MONDIALE DEVASTANTE E SENZA VIE D'USCITA.LA MORTE GLI HA RISPARMIATO LA DISFATTA FINALE E L'ESILIO,DA NON DIMENTICARE CHE GLI ASBURGO NON HANNO ABDICATO ALLA REPUBBLICA MA HANNO PREFERITO L'ESILIO DA IMPERATORI D'AUSTRIA.
COMUNQUE IL PALAZZO E'MOLTO BELLO E CON L'AUDIO GUIDA IN ITALIANO. FATTO TUTTO IL GIRO(GIURO HO LASCIATO TUTTE LE SEDIE AL LORO POSTO)CI DIRIGIAMO SULLA COLLINA A VEDERE LA GLORIETTE, PER RIDISCENDERE POI NEL PARCO.
PRANZO AL SACCO E POI RITORNIAMO VERSO LA METROPOLITANA.
CI DIRIGIAMO VERSO IL CENTRO A VEDERE LA CATTEDRALE BOMBARDATA DURANTE LA GUERRA E RICOSTUITA,ANCHE SE ALCUNE PARTI SONO ANDATE PERSE
MENTRE USCIAMO SENTIAMO URLARE LA FOLLA,I GIOVANI DI VIENNA SI SONO DATI APPUNTAMENTO PER UNA BATTAGLIA CON LE BOMBE D' ACQUA,IL PANDEMONIO DURA 20 MINUTI SOTTO GLI OCCHI DELLA POLIZIA, POI TUTTO TORNA NORMALE E I RAGAZZI SI METTONO A RACCOGLIERE IN SACCHETTI DI PLASTICA LE BOTTIGLIE VUOTE E A PULIRE,ROBA DA MATTI, SE LO FAI IN PIAZZA DUOMO A MILANO, FINISCI IN GALERA E DELLO SPORCO CHI SE NE FREGA!.
UN 'PO' BAGNATI COMPLETIAMO IL GIRO DEL CENTRO STORICO,AMMIRANDDO VARI ARTISTI E CONCEDENDOCI UN GELATO ITALIANO.VEDIAMO
MOLTI TURISTI, SOPRATTUTTO LOCALI E DEI PAESI DELL'EST,MOLTI AMERICANI POCHI ITALIANI; POI CI RECHIAMO  AL PRATTER PER FARE UN GIRO SULLA RUOTA PANORAMICA, NIENTE DI ESALTANTE, ANCHE SE BISOGNA FARLA PER LA GIOIA DI MASSIMO E DAMIANO
DOPO TORNIAMO AL CAMPEGGIO,STASERA FINALE DEI MONDIALI,QUESTA VOLTA SIAMO IN CAMPO NEUTRALE. QUATTRO ANNI FA ERAVAMO IN BRETAGNA CIRCONDATI DAI FRANCESI,MEMORABILE.

12/07/2010
PARTIAMO DAL CAMPEGGIO ALLE 9 E,DOPO AVER PAGATO E FATTO GASOLIO, IL NAVIGATORE CI ABBANDONA.MENTRE STO CERCANDO DI CAPIRCI QUALCOSA,SI FERMA UN'AUTO, SCENDE UN SIGNORE E CI INDICA COME RAGGIUNGERE L'AUTOSTRADA,ANCHE QUESTO E' VIENNA .
 PRENDIAMO L'AUTOSTRADA PER SEGUIRE IL DANUBIO LA META E'L'ABBAZIA DI GOTTWEIG, CHE IMPONENTE SULLA MONTAGNA DOMINA LA VALLE DEL FIUME. LA VISITIAMO ASSIEME AGLI APPARTAMENTI REALI.
DOPO SEGUIAMO IL DANUBIO, SOSTA SULLA RIVA PRIMA DI DACHSTEIN ALL'OMBRA  PER IL PRANZO, MENTRE IMPONENTI BATTELLI SCENDONO DIRETTI A VIENNA. DOPO VISITA AL PAESE, CARINO E MERITEVOLE DI UNA SOSTA. RIPRENDIAMO IL VIAGGIO SEGUENDO LA RIVA SINISTRA DEL FIUME, FATTO UN TRATTO DI AUTOSTRADA  CI DIRIGIAMO A MAUTHAUSEN.
LA SOSTA LA FACCIAMO QUASI IN RIVA AL DANUBIO,NELLA PIAZZA DI FRONTE ALLE SCUOLE.FACCIAMO UN GIRO PER IL PAESE E UNA SCAPPATA AL SUPERMERCATO
 CENA ALL'APERTO SUI TAVOLI DEL PARCO GIOCHI,CI SCORRONO A FIANCO LE CHIATTE CHE NELLA NOTTE SI DIRIGONO AL VICINO PORTO FLUVIALE;SI AGGIUNGE UN CAMPER DI UNA COPPIA DI BOLOGNA E SCAMBIANDO NOTIZIE SUI VIAGGI,CI INFORMIAMO SULLA NORVEGIA E LA SCOZIA,FINO A QUANDO STANCHI CI RITIRIAMO.

13/07/2010
ALLE NOVE SIAMO ALL'ENTRATA DEL CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI MAUTHAUSEN LA CUI VISITA CI PORTA VIA BUONA PARTE DEL MATTINO.COSA DIRE DI MATHAUSEN CHE NON SIA GIA' STATO DETTO,IL DOLORE E LA SOFFERENZA A CUI SONO STATI SOTTOPOSTI TANTE PERSONE DI TUTTI PAESI EUROPEI NON ESCLUSI TEDESCHI E AUSTRIACI,PER LE LORO CONVINZIONI POLITICHE O RELIGIOSE SE NON SOLO PER LA LORO ORIGINE.
PENSO SIA GIUSTO RICORDARE IL TRATTAMENTO RISERVATO AI MILITARI E CIVILI, FOSSERO ITALIANI,RUSSI,FRANCESI O SPAGNOLI,IMPRESSIONANTI GLI SCANTINATI DELLE CAMERE A GAS,DEI LOCALI DELLE ESECUZIONI E DEI FORNI CREMATORI.
VISITIAMO LA CAVA CON LA PARETE DEI PARACADUTISTI,DA DOVE FURONO GETTATI MOLTISSIMI PRIGIONERI
FINITA LA VISITA CONTINUAMO LUNGO LA VALLE DEL DANUBIO,LO LASCIAMO PER SEGUIRE IL LAGO DI ATTERSEE MOLTO CARINO. LUNGO LA RIVA TROVIAMO UN PUNTO DI SOSTA E CI FERMIAMO A MANGIARE IN RIVA AL LAGO,COSTUMI DA BAGNO E IO E DAMIANO CI CONCEDIAMO UN BAGNO
COSTEGGIATO QUESTO LAGHETTO E QUELLO SUCESSIVO CI DIRIGIAMO VERSO SALISBURGO,DESTINAZIONE CAMPING NORD SAM,INDICATO APPENA FUORI DALL'AUTOSTRADA ARRIVANDO DA EST.
SISTEMATI I CAMPER CI ORGANIZIAMO PER VISITARE SALISBURGO.PRESO IL BUS E CAMBIATO AL CAPOLINEA,ARRIVIAMO IN CENTRO,
VISITIAMO LE PIAZZE E LA CATTEDRALE ANCHE SE LA FACCIATA E' CHIUSA PER UN OPERA TEATRALE CHE SI TERRA' LA SERA.GRANDE CONFUSIONE DI TURISTI PER LE VIE DEL CENTRO, COMUNQUE BELLA CITTADINA

14/07/2010
RITORNIAMO A SALISBURGO CON IL BUS E CI DIRIGIAMO A PIEDI AL CASTELLO CHE SOVRASTA LA CITTA'SICURAMENTE UNA PERLA DA VEDERE FATTO L'INTERO GIRO SCENDIAMO CON LA FUNICOLARE E COMPLETIAMO IL GIRO DELLA CITTA'.
RITORNATI IN CAMPEGGIO CI CONCEDIAMO UNA PAUSA ,PRANZO LEGGERO E I RAGAZZI FANNO UNA NUOTATA NELLA PISCINA DEL CAMPEGGIO
VERSO LE 16 FATTO CS PARTIAMO, STASERA LASCIAMO L'AUSTRIA E,ATTRAVERSO L'AUTOSTRADA,CI DIRIGIAMO IN GERMANIA  NEL NORD DELLA BAVIERA NELLA MAGICA" FRANCONIA "
CI ASPETTA UN BEL PEZZO DI STRADA,ARRIVATI A MONACO CI DIRIGIAMO A NORD E PASSATA NORIMBERGA FACIAMO ROTTA PER BAMBERG.
DOPO MONACO IL TRAFFICO CALA MOLTO,DOPO NORIMBERGA ORMAI L'ORA DI CENA E' PASSATA E QUINDI SI VIAGGIA TRANQUILLI
ARRIVATI A BAMBERG RIMANE IL PROBLEMA DI DOVE DORMIRE, VISTO CHE SONO PASSATE LE 20 E DI AREE SOSTA HO SOLO DELLE NOTIZIE FRAMMENTARIE.
ALLORA, ARRIVANDO DALL'AUTOSTRADA SI LASCIA A SINISTRA IL CENTRO COMMERCIALE "ARENA"POI SI SEGUE PER IL PARCHEGGIO DEI PULLMAN PASSATO IL CANALE NAVIGABILE MAIN DONAU SI GIRA SUBITO A DESTRA E SUBITO DOPO UN PARCHEGGIO COPERTO VI E' L'AREA SOSTA CAMPER, 1,50 EURO AL GIORNO.CI SONO DUE CAMPER TEDESCHI NOI DUE E IL FURGONCINO VOLKSWAGEN BATTEZZATO  PABLO, ABITATO DA DUE RAGAZZI TEDESCHI.
SISTEMATI I CAMPER,SI CENA E POI, VERSO LE 21,30 SEGUENDO LA CICLABILE CHE COSTEGGIA  IL CANALE,ARRIVIAMO IN CENTRO
PIENO DI RAGAZZI CHE SI GODONO LA SERATA SUI PONTI CHE ATTRAVERSANO IL FIUME ,E NEI LOCALI. FATTO IL GIRO PURTROPPO SI LEVA UN TEMPORALE E NOI,PER IL CALDO,ABBIAMO LASCIATO APERTO GLI OBLO' DEI CAMPER,QUINDI RITORNO PRECIPITOSO ANCHE SE ARRIVANO SOLO POCHE GOCCE.
AUGURATA LA BUONA NOTTE SI VA A DORMIRE FINALMENTE CON IL FRESCO

15/07/2010
SVEGLIA E COLAZIONE,POI ARMI E BAGAGLI SI TORNA A VISITARE BAMBERG, FAMOSA PER IL PONTE CON LA CASA A GRATICCIO, I COLLI SU CUI E' COSTRUITA, LE CHIUSE DEI CANALI,LA SUA PIAZZA,CONSIDERATA UNA DELLE PIU'BELLE DI GERMANIA E I SUOI ORTI E GIARDINI IN CITTA',QUESTI ULTIMI PATRIMONIO DELL'UMANITA'PER L'UNESCO COME DEL RESTO TUTTA LA CITTA'
NON DIMENTICHIAMO LA BIRRA AFFUMICATA,LE CASE DEI PESCATORI SUL CANALE E LE STRADINE DEL CENTRO.
COMUNQUE SI SALE E SCENDE DALLE COLLINE CHE FORMANO QUESTA CITTA'SI VISITA LA PIAZZA LA CATTEDRALE IL VECCHIO MONASTERO IL GIARDINO DELLE ROSE DA UNA SPLENDIDA TERRAZZA
TORNATI AL FIUME ANITA SI ARRABBIA PERCHE' DICE DI NON AVER VISTO LA CASA SUL FIUME VISTA SULLA GUIDA. LA CERCHIAMO PER UN'PO'E POI CI ARRENDIAMO(SCOPRIREMO DOPO CHE ERA A NORIMBERGA)FORSE SARA' COME LA STORIA DELLE BALENE IN BRETAGNA,SILVANO DOCET,MA QUESTO E' UN ALTRO VIAGGIO.
ATTRAVERSATA LA VIA DELLO SHOPPING RIENTRIAMO AL CAMPER,PRANZO E POI CI SPOSTIAMO CON I MEZZI ALL'IPERMERCATO,LE SCORTE VIVERI SCARSEGGIANO.
IPER MOLTO FORNITO,IO ACQUISTO IL TAVOLO DA CAMPEGGIO E DUE SEDIE VISTO CHE L'HO LASCIATO A CASA, DOPO PASSIAMO AL REPARTO BIRRE E QUI CI SCATENIAMO A SCEGLIERE LE PIU' STRANE BIRRE AFFUMICATE.
CARICATO IL CAMPER SI PARTE PER NORIMBERGA,E'QUASI SERA, LA GENTE SMETTE DI LAVORARE QUINDI LE STRADE SONO PIENE E IL TRAFFICO E' SOSTENUTO
VERSO LE 18,30 ENTRIAMO IN NORIMBERGA E CI DIRIGIAMO SUL VOLKSPARK DOVE SAPPIAMO DI TROVARE UN' AREA SOSTA.DOPO NON MOLTO LA TROVIAMO IN MEZZO AL VERDE,VICINO AL LAGHETTO.
CENA ALL'APERTO SOTTO GLI ALBERI CON GLI SCOIATTOLI CHE CI GUARDANO,NELLE VICINANZE C'E' LO STADIO DOVE SI TIENE IL CONCERTO DI PINK,LA COSA NON CI DISTURBA MINIMAMENTE SI VA A LETTO STANCHI PER LA GIORNATA INTENSA.

16/07/2010
SI ATTRAVERSA IL PARCO E COSTEGGIANDO LA NUOVA FIERA IN COSTRUZIONE IN 10 MINUTI SIAMO ALLA METRO,IO E JACOPO SCENDIAMO ALLA FERMATA DELLA  STAZIONE. JACOPO PRENDERA' IL TRENO PER RIENTARE IN ITALIA VIA MONACO CON VARIANTE IMPREVISTA VERSO NEUMARKT.
 MI RIUNISCO AL RESTO DEL GRUPPO CON LA METRO, E VISTA LA BASILICA DI SAN LORENZO E L'HEILIG-GEIST-SPITAL,LA PIAZZA DEL MERCATO, SALIAMO VERSO IL KAISERBURG,IMPONENTE CASTELLO CHE DOMINA LA CITTA',DOVE CI CONCEDIAMO UNA PAUSA PRANZO AL SACCO.
DOPO SI RIDISCENDE VERSO IL FIUME PEGNITZ, E SEGUENDOLO SI POSSONO VEDERE UNA SERIE DI SCORCI VERAMENTE INCATEVOLI.
NORIMBERGA E' UNA BELLA CITTA, SE SI PENSA A COME ERA USCITA DALLA GUERRA,SI CAPISCE LA GRANDE CAPACITA'DEL POPOLO TEDESCO DI RIPARTIRE E SOPRATUTTO RICOSTRUIRE BENE LE PROPIE CITTA',E PENSO NON SIA SOLO UNA QUESTIONE DI SOLDI,MA SOPRATUTTO DI TESTA.
TORNIAMO AL CAMPER E RIPARTIAMO. CI DIRIGIAMO AL CAMPEGGIO DALL'ALTRA PARTE DEL PARCO, DISTANTE CINQUE MINUTI PER FARE CS, CAMPEGGIO BEN SEGNALATO A LATO DELLA "STRADA DELLE PARATE"TANTE VOLTE VISTA NEI FILMATI STORICI DEL REGIME NAZISTA.
FACCIAMO ROTTA SU ROTHEMBURG DOVE PASSEREMO LA NOTTE.PRESA L'AUTOSTRADA LA LASCIAMO DOPO UN'PO'PER SEGUIRE LA ROMANTISCHESTRASSE.ARRIVIAMO A SERA E CI SISTEMIAMO AL PARCHEGGIO P2 VICINO ALLE ANTICHE MURA.
BELLA AREA DI SOSTA CON CS AL COSTO DI 10 EURO AL GIORNO PIU' DUE PER LA CORRENTE.
DOPO CENA ANDIAMO A FARE UNA VISITA ALLA CITTADINA.ROTHEMBURG UNA CITTA'CHE DA SOLA MERITA IL VIAGGIO,CIRCONDATA DA MURA E CONSERVATA IN MANIERA STUPENDA,FACCIAMO IL GIRO DI RONDA E POI SCENDIAMO A VISITARE IL CENTRO, PERCORRENDO LE VIE CHE PORTANO ALLA PIAZZA DEL MERCATO
E'PIENO DI AMERICANI SOPRATUTTO GIOVANI, SONO OVUNQUE,SOLO NOI E POCHI ALTRI,GLI ITALIANI.FINIAMO LA VISITA RITORNANDO ALLA PORTA DA DOVE SIAMO PARTITI.

17/08/2010
LA MATTINA RITORNIAMO A VISITARE LA CITTADINA  E LA GIRIAMO IN LUNGO E IN LARGO,ACQUISTIAMO I TIPICI DOLCI FATTI A BALLA DI NEVE,CI RIPROMETTIAMO DI RITORNARCI; CON GLI ADDOBBI NATALIZI DEVE ESSERE UN VERO SPETTACOLO.
RIENTRATI AL CAMPER CI CONCEDIAMO UN PANINO E POI FACCIAMO CS RIEMPITO  IL SERBATOIO DELL'ACQUA, CI METTIAMO NUOVAMENTE IN STRADA.
FACCIAMO UN PEZZO DI AUTOSTRADA E POI PRENDIAMO LA STRADA PER DINKELSBUHL DOVE ARRIVIAMO VERSO LE 16.PARCHEGGIATO VICINO ALL'OSPEDALE FACCIAMO UN GIRO PER LA CITTADINA TUTTA PRESA PER LA RIEVOCAZIONE STORICA,SI RICORDA L'ASSEDIO DELLE TRUPPE SVEDESI, GENTE IN COSTUME GIOVANI E MENO GIOVANI DONNE E RAGAZZI TUTTI CHE SI SCOLANO BIRRA A FIUMI, SE VANNO AVANTI COSI' LA VEDO MALE STASERA.
DECIDIAMO DI CONTINUARE VERSO SUD,ANCHE PERCHE' HO UN ALTRA TAPPA IN MENTE,E VERSO SERA SI POTREBBE RIUSCIRE A VEDERLA.PER CUI CONTINUIAMO SULLA STATALE 25 E DOPO NORDLINGEN ARRIVIAMO AL CASTELLO DI HARBURG,SICURAMENTE UNO DEI BORGHI FORTIFICATI PIU' BELLI DELLA FRANCONIA.
SORPRESA!SIAMO PIOMBATI IN PIENA FESTA MEDIOEVALE,CALMA E GESSO, FACCIO UN CENNO A UN VIGILE DEL FUOCO CHE DIRIGE IL TRAFFICO E QUESTO MI DICE DI PROSEGUIRE SULLA COLLINA DEL CASTELLO.
AVANTI CON I CAMPER E DOPO UN GIRO PER I CAMPI DI UN CHILOMETRO, SEMPRE GUIDATI DAI VIGILI, CI FANNO PAGARE IL POSTEGGIO E DOPO CI MANDANO ANCORA AVANTI FINO AL CASTELLO,FACENDOCI ENTRARE IN UN CAMPO CON LA TERRA ANCORA BAGNATA.
TRANQUILLI, SE IL TERRENO SPROFONDA UN 'PO' CHI TIRA PIU'FUORI I NOSTRI BESTIONI DI CAMPER DA QUI?SEMMAI SI DORME SUL PRATO.
COMUNQUE IL CASTELLO E' IMPONENTE MA QUELLO CHE STUPISCE DI PIU'E' CHE SEMBRA DI ESSERE NEL FILM DI ROBIN HOOD.QUI TUTTI SONO IN COSTUME DONNE,UOMINI,BAMBINI E NEONATI ,SALTIMBANCHI,MILITARI,CORTIGIANE E ODALISCHE,VICHINGI, CELTI,NOBILDONNE E NOBILUOMINI,CONTADINI E COMMERCIATI
INSOMMA UNA MOLTITUDINE DI GENTE UNA VERA SAGRA DI PAESE DOVE IL 90% DELLA GENTE VESTE IN COSTUME.
ANITA E LORELLA SI PERDONO NEL FASCINO DELLE BANCARELLE MEDIEVALI E SOLO A FATICA SI RAGGIUNGE LA PORTA DEL CASTELLO E SI ENTRA NEL BORGO,QUI SI TENGONO I VARI PROCESSI ALLE STREGHE E LE MESSE ALLA GOGNA,VI SONO I LOTTATORI E LE ODALISCHE,IL CORTILE E' PIENO DI TAVOLI DOVE LA GENTE MANGIA E BEVE BIRRA. CI DIRIGIAMO ANCHE NOI A PRENDERE UN PANINO CON IL WURSTEL
TUTTE QUESTE RIEVOCAZIONE VANNO A CELEBRARE IL MOMENTO DI MAGGIOR SPLENDORE DI QUESTA REGIONE,CHE VIDE IL SUO CULMINE PRIMA DELLA GUERRA DEI TRENT'ANNI. FU LA CULLA DEL LUTERANESIMO E PER QUESTO TEATRO DEGLI SCONTRI TRA FRANCESI-SVEDESI-SPAGNOLI E PRINCIPI TEDESCHI,SPESSO ALCUNE CITTADINE CAMBIARONO RELIGIONE PIU' VOLTE IN POCHI ANNI.
ESERCITI E GUERRA PERO' NON PORTANO RICHEZZA ,FU COSI' CHE,PIU' PER SFINIMENTO CHE PER ALTRO,LA GUERRA FINI',E CON LEI ANCHE L'IMPORTANZA DI QUESTI LUOGHI,VISTO CHE IL MONDO GUARDAVA ORMAI ALLE AMERICHE E ALLE ROTTE OCEANICHE.
COMUNQUE VENIAMO RIPORTATI AL 21° SECOLO,STA ARRIVANDO UN TEMPORALE,E SE PIOVE LA VEDO DURA USCIRE DAL CAMPO!
DECIDIAMO PERTANTO DI RIPRENDERE IL VIAGGIO E DI RECARCI A DONAUWORTH SUL DANUBIO,DOVE SO ESSERCI UNA AREA SOSTA.
CI SI ARRIVA UN'PO' TARDI,COMUNQUE,GUIDATI DALLE INDICAZIONI SI TROVA IL PARCHEGGIO OLTRE IL CANALE ARRIVANDO DA NORD,GIA' OCCUPATO DA DIVERSI CAMPER,DURANTE LA NOTTE SI RIEMPIRA'.
STASERA SIAMO ESUASTI PER CUI CENA E A LETTO

18/08/2010
QUESTA NOTTE C'E' STATO UN TEMPORALE LE TEMPERATURE SI SONO ABASSATE PARECCHIO,OGGI DOBBIAMO MACINARE CHILOMETRI, MA ANCHE CERCARE UN PERCORSO DIVERSO DA QUELLI FATTI GLI ANNI PRECEDENTI,PER CUI SCENDIAMO FINO A AUGSBURG E POI PRENDIAMO PER LANDESBERG
LASCIATA L'AUTOSTRADA CI DIRIGIAMO SUL LAGO  AMMERSEE COSTA OCCIDENTALE,E PUNTIAMO VERSO BAD TOLZ DOVE ARRIVIAMO VERSO LE 13,NELLA BELLA AREA SOSTA LUNGO IL FIUME
PAUSA PER IL PRANZO E UN'PO DI RIPOSO POI CI DIRIGIAMO VERSO IL TERGERNSEE,LAGO MOLTO BELLO DA VEDERE,DA QUI FATTO L'ACHENPASS SCENDIAMO IN AUSTRIA,NELLA VALLE DELL'INN.
RIPRESA L'AUTOSTRADA FACCIAMO IL PASSO DEL BRENNERO ED ENTRIAMO IN ITALIA.
COLONNE SULLA A22 DA ROVERETO AD AFFI,PER CUI USCIAMO A ROVERETO NORD E PERCORRENDO LA STATALE ARRIVIAMO A CAVAION VERSO LE 19

                              CONCLUSIONI:
BELLA VIENNA E LA VALLE DEL DANUBIO,NON DA MENO ANCHE SE POCO CONOSCIUTA LA "FRANCONIA",VEDERE L'ORGANIZZAZIONE DI QUESTE CITTA' MITTELEUROPEE E LE LORO STRUTTURE CI LASCIA L'AMARO IN BOCCA QUANDO TORNIAMO ALLA NOSTRA REALTA' ITALIANA,NEL COMPLESSO UN VIAGGIO TRANQUILLO PER LE NOSTRE ABITUDINI, IN TOTALE PERCORSI SOLO 3000 CHILOMETRI, OTTIMO IL CAMPER ARCA.

Galleria fotografica


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
681 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
DOMETIC TANK CLEANER TABS DETERGENTE PER LA PULIZIA DEI SERBATOI - CONF.16 TABS DOMETIC TANK CLEANER TABS DETERGENTE PER...
Detergente in tab per il serbatoio di scarico...
www.camperonsale.it
DOMETIC STAINLESS STEEL CLEANER DETERGENTE PER INOX - CONF. DA 0,5 LT. DOMETIC STAINLESS STEEL CLEANER DETERGEN...
Detergente per acciaio inox, ideale per piani...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina