CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Alla ricerca della sosta perfetta

Alla ricerca della sosta perfetta



Periodo del viaggio 07/06/09 - 27/06/09 (20 giorni)
Pubblicato da umma gammaVisita il profiloContattaInvia una mail

Resoconto del viaggio

Equipaggio: Eleonora 50 anni, casalinga
                     Walter 52 anni, impiegato
                     Oliver 7 anni, cane stanco
                   
Veicolo: Laika Kreos 3005 su Iveco 35 C 15 del 2006, un villino itinerante
               fatto per due e montato su un carro armato.
Supporto
Tecnologico: Pc portatile Acer  Aspire 7720G, fotocamera digitale Nikon e
                        navigatore Garmin, di cui si puo’ fare a meno ma che sara’
                        utile per indicare alcune localita’ interessanti.

 Premessa:
 Scopo di questa vacanza di 3 settimane e’ l’esplorazione delle 3 penisole della Calcidica: Kassandra, Sithonia ed Agio Oros, quest’ultima visitabile solo in parte in quanto Stato autonomo e sede della repubblica teocratica ai piedi del monte Athos.
Nelle prime due settimane le esploreremo in lungo e in largo con estensione alla parte settentrionale fino a STAVROS ed il lago Limni VOLVI, passando per STAGIRA (parco di Aristotele).
Nell’ultima settimana ci regoleremo di giorno in giorno, considerando anche le condizioni meteo, e le informazioni raccolte da altri camperisti (pochi) incontrati.
Inoltre secondo le circostanze ci adatteremo alla sosta libera o a quella in  campeggio, fermo restando che per quanto bella  e godibile possa essere  una spiaggia o un paesaggio, massimo tre giorni, sento (piu’ che altro io), insopprimibile il desiderio di mettere in moto e sapere cosa c’e’ dietro quel promontorio o dopo quella curva che vedo all’orizzonte.

7/6
Partenza h 17.00 da Roma, sosta in serata a Benevento vicino alla  Questura, nei pressi acqua e pozzetto una volta indicata come AA e attualmente simile ad una discarica.

8/6
Alle 14.00 arriviamo  al porto di Brindisi, dove si segnala un degrado ambientale circostante non adatto ad un paese civile.
L’imbarco e’ alle 18,30 con la compagnia greca ENDEAVOR, con la quale ho acquistato online, qualche settimana prima la tratta Brindisi-Igoumenitsa a/r, per 290 E cui vanno aggiunti 60 E per le tasse portuali.
Viaggio tranquillo in open deck vicino ai finestroni con l’allaccio alla 220 in un ponte quasi deserto.

9/6

Sbarco ad Igoumenitsa alle 03,30 ora locale, (per la Grecia un ora in +) andiamo a dormire subito fuori il porto in un ampio e tranquillo parcheggio dedicato.
Ci svegliamo con comodo e intorno alle 11.00 prendiamo la A2 - E90 denominata Egnatia Odos, in onore alla consolare romana che collegava in passato l’Adriatico (Durazzo) e l’Egeo a Costantinopoli e che per secoli ha costituito uno degli assi di comunicazione piu’ importanti tra est ed ovest.
Tutt’ora in costruzione, ma quasi ultimata, e’ ricca di viadotti e gallerie frutto della piu’moderna ingegneria.
Il traffico e’ praticamente assente…

Dopo METSOVO c’e’ l’indicazione per Kalambaka, usciamo dall’A2 e facciamo una breve  visita alle  Meteore.
Torniamo sulla Egnatia Edos all’altezza di GREVENA, piu’ avanti paghiamo il pedaggio, ( 4,30 per circa 350 km!!), superiamo SALONICCO, puntiamo verso la penisola di Kassandra,
e ci fermiamo a NEA MOUDANIA presso il Camping Ouzouni Beach,
N 40° 12.964’
E 23° 19.029’

10/6

Giornata di relax nel camping ordinato e pulito, mare bello ( voto 8 ) e spiaggia bianca, qualche medusa e 3 zanzare di cui 2 ammazzate con intento criminale.
Tempo soleggiato e caldo gradevole 33°.

11/6

Lasciamo il campeggio Ouzouni (42 E per due notti), e cominciamo l’esplorazione di Kassandra direzione sud versante est.
Territorio e mare belli (voto da 8 a 8+), ma tanto cemento.
Lungo la strada una pescheria, compriamo per 20 Euro una orata ed un branzino di cattura - totale 1,2 kg- che da li’ a poco sono in cottura.
SQUISITI!!!

Prosegue  la ricognizione del territorio spiaggia per spiaggia fino a che nei pressi di HROUSSOU,  troviamo un posticino carino carino come piace a noi ovvero MARE + PINETA + NESSUN ALTRO!!

N 39° 58.452’
E 23° 40.263’

12/6

Passiamo tutta la giornata al mare (voto 8+)
SOLE, TEMPERATURA GRADEVOLE (28 -30)  ACQUA CALDA E BAGNI DA FAVOLA!!!
Condizioni che da qui in poi troveremo solo in Calcidica!!
Alle spalle c’e’ una rigogliosa pineta, arricchita da oleandri ginepri e ginestre, ma l’ambiente circostante risulta degradato dalla presenza abusiva di tende e roulotte molte delle quali in evidente stato di abbandono e cumuli di immondizia.

13/6
 
Ci svegliamo con la pioggia, mentre al TG 1 il meteo da’ condizioni di bel tempo in tutta Italia.
Per fortuna smette subito ma ne approfittiamo per completare la visita s Kassandra.
Purtroppo il cemento la fa da padrone anche nel versante ovest e inoltre nessuna attrattiva per una sosta decente.
Completiamo il giro e dopo essere tornati a Nea Moudania, puntiamo senza indugio verso la penisola di Sithonia, la vera perla della Calcidica, questa volta iniziando da ovest.
Nei pressi di Nikitas facciamo sosta su un piccolo promontorio direttamente sul mare:
N 40° 11.452’
E  23° 41.378’
Voto 8+

14/6

In tarda mattinata ci muoviamo in direzione di Porto Carras, dove abbiamo l’appuntamento con un conoscente italiano, Beppe, profondo conoscitore della Grecia e che ha scelto proprio questa localita’ come buen retiro, e
in seguito capiremo anche il perche’.
Intanto il territorio  si presenta come la replica di Kassandra, ma appena giunti a Porto Carras comincia il paradiso.
Sosta  al camping Stavros, indicato da Beppe come punto d’incontro.
Il camping accetta i cani ma con molte limitazioni, non puo’ camminare all’interno della struttura, non puo’ andare sulla spiaggia, non puo’ abbaiare…dico di si’ ma poi mi comporto secondo buon senso, cioe’ facendo il contrario sia pure nel rispetto dei pochissimi ospiti del camping.
In serata Beppe ci raggiunge insieme ad un altro equipaggio e passiamo veramente una bella serata.

 15/6

Partenza h 11.00 direzione sud ovest, il paesaggio e’ incantevole, con i ginepri che toccano l'acqua ed il mare passa dal verde al blu passando per l'acquamarina.
Arriviamo a Toroni, bella spiaggia, la piu' estesa della penisola ma troppo affollata per i miei gusti..tre camper in sosta a pochi mt mt dal mare.
Ma io sono alla ricerca della sosta perfetta!! quindi proseguiamo costa costa finche' non troviamo l'indicazione per Kriaritsi Beach poco prima di Sikea venendo da sud.
Facciamo un tratto di sterrato quindi un labirinto di vie asfaltate residuo di opere di urbanizzazione per fortuna bloccata.
Si arriva quindi in un ampio parcheggio sterrato a pochi mt dal mare e vicino due piccoli campeggi frequentato da greci e intorno nulla piu' per km e km solo rocce, sabbia bianchissimam acqua cristallina e lo spettacolo del monte athos con i suoi 2033 mt a picco sul mare proprio dinanzi a noi.
MARE VOTO 9
PAESAGGIO 9+      
Coordinate N 40° 01.561'   E 24° 01.017' (vedi foto)

16/6

Ci godiamo una giornata di mare fantastica, con una giornata limpida una temperatura come alle Maldive 28° 30° col sole che picchia ed un acqua calda che non immaginavo. Se si e' fatta il bagno Eleonora come' freddolosa lei vuol dire che e' proprio calda.
La serata si conclude con la classica pappata greca nell vicina tabepna.

17/6

In tarda mattinata ci muoviamo molto a malincuore da questo paradiso che somiglia molto alla Costa Smeralda prima della cementificazione..ma siamo determinati a completare la ns esplorazione, anche se con la consapevolezza che forse un  posto cos'i' non l'avremmo trovato.
Passiamo Sikia e Sarti niente di che'...arriviamo al camping Platanitsi e ci dicono NO DOG  e io rispondo NO DOG? NO Euro!!
Poco piu' avanti troviamo un altra perla di mare a N 40° 01.571? E 24°01.020' (vedi foto)
In serata sosta al camping "Armenistis" bello il posto bello il mare ma piu' adatto a famiglie con ragazzi quindi un soggiorno stanziale.

18/6

Il soggiorno stanziale e' l'esatto contrario di come intendo la vacanza, quindi ripartenza, approfittando del tempo incerto, e breve sosta a Ormos Panagias nord est di Sithonia,
per 16 Euro compriamo 1 kg di mazzancolle che in Italia ti sogni. La sosta successiva e' Stratoni e siamo gia nella penisola di Agio Oros, ancora avanti ed arriviamo ad Euranopoli, da qui partono le crociere per il monte Athos.
Torniamo a Stratoni, in serata souvlaki Jaziki insalata greca birra vino ecc 14 E in due.

19/6

Lasciamo l'AA autogestita dove abbiamo pernottato a Stratoni, una specie di campeggio per locali ed un prato dove ci sono tre equipaggi italiani (pensionati) che saranno li' come campo base per tre mesi..sono armati di scooter gommoni e quant'altro necessario.
lasciamo un piccolo ma doveroso contributo e andiamo verso nord fino a Stavros passando per Stagira, citta' natale di Aristotele.
il paesaggio e' sempre molto suggestivo ma il mare se pur gradevole non e' piu da 9 e neanche da 8, quidi tagliamo ad ovest costeggiando il lago (Limni Volvi).
Arrivati ad Apoliano puntiamo di nuovo a sud e nei pressi di Palehora  pranziamo su uno spiazzo panoramico in montagna godendo di un panorama mozzafiato.
Breve consulto ed ora cosa facciamo? Andiamo ad Istambul come era tra le ipotesi o torniamo nelle spiagge piu' belle di Sithonia?
Nessun dubbio!! Torniamo a Kriaritsi Beach in quella che io ho denominato LA SOSTA PERFETTA!!!
La sosta perfetta e' quella non proprio sul mare ma diciamo a 25  - 30 mt per un senso di profondo rispetto che si deve a madre natura,
gli unici rumori ammessi sono il canto degli uccelli che hanno di diritto di svegliarti quando pare a loro...quelli del vento e del mare..

20/6

Sosta perfetta

21/6

Sosta perfetta

22/6

...a malincuore lasciamo Kriaritsi Beach, ritorniamo sulla strada gia' percorsa qualche giorno prima e dopo pochi km sosta a Kalamitsi in quello che per me e' il campeggio con la posizione migliore di Sithonia,
Thalatta Village camping.
Incontriamo due equipaggi italiani, uno di ritorno da Istambul e l'altro formato da una coppia di 80 enni gia' in Grecia da un mese e diretti in Turchia
ecco le ccordinate: N 39° 59.124'  E 23° 59.191'
Cena al porticciolo di Kalamitsi al ristorante "Giorgiakis" (e' dove abbiamo mangiato meglio).

23/6

Il posto ci piace veramente tanto e ci concediamo un'altra bella ed indimenticabile giornata di mare con l'acqua veramente cristallina e calda.
in serata facciamo il bis anche con il "Giorgiakis".

24/6

Ci svegliamo con la pioggia e da li in avanti sara' tempo brutto.
Lasciamo il camping - 42 E per due notti -
La direzione e' Salonicco e ancora la Egnatia Odos fino ad Igoumenitsa (tanta pioggia tutto il viaggio) e poi fino a Parga che e' tutto il contrario di cio' che cerca un camperista.
Cena in uno dei tanti locali nel porticciolo, si spende tanto (relativamente) ma in compenso si mangia male!! Passeggiata nel caratteristico paesino gia' affollato di turisti, immagino ad agosto..
C'e' un campeggio proprio vicino la spiaggia ma non ci piace e  andiamo a dormire in un parking privato nei pressi.

25/6

Andiamo ancora a sud vs Lefkada collegata alla terraferma con un ponte levatoio, facciamo il giro il senso orario e i pochi punti di mare decenti non sono a portata di camper.
Breve sosta per il pranzo (al pranzo non ci rinuncio!!), a Vassiliki carino si' ma ormai i nostri occhi erano abituati ai colori della Calcidica e inoltre l'acqua sullo Ionio e' piuttosto freddina.
Cerchiamo un posticino dove passare gli ultimi due giorni, ricordo che il tempo e' bruttino, e lo troviamo dopo aver perlustrato spiaggia per spiaggia ad Ammoudia N 39° 14.455'
E 20° 28.817'
in un una ampia insenatura dove sono presenti diversi camper.

26/6

Ancora una giornata di mare e di pioggia..quattro chiacchiere con qualche equipaggio italiano e la giornata vola via.

27/6

Partenza per Igoumenitsa che superiamo fino ad arrivare a Sagiada proprio al confine con l'Albania.
Pranzo alla taverna "Alekos" solita insata greca e succulenta frittura di calamari + birra 19 E.
Riposino e di nuovo ad Igoumenitsa dove l'indomani mattina sul presto l'imbarco per Brindisi su una nave semideserta.

Qualche numero e qualche considerazione:

Spesa totale per 20 gg di permanenza in Grecia compreso il traghetto, carburante, soste, spesa, ristoranti ecc E 1500 circa
Il gasolio in Grecia costa da 0,850 a 1,100 quindi una forchetta molto ampia che la dice lunga sulla concorrenza delle compagnie petrolifere (in Italia).
I greci al volante sono mediamente piu' indisciplinati di noi, a testimonianza di cio' e' possibile osservare nelle strade lunghe sequenze di lapidi, quindi prestare attenzione
La Grecia è bella e ci si ritorna.

 


 

Galleria fotografica


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
852 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEGHEVOLE HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEG...
In polipropilene. Dimensioni aperto: 315x3...
www.camperonsale.it
THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEMENTARE PER WC THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEM...
Per il nuovissimo WC Thetford Cassette C220!!...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina