CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Grecia, agosto 2010

Grecia, agosto 2010


Il Peloponneso e un briciole di Calcidica. Un mix di mare e cultura.

Periodo del viaggio 07/08/10 - 25/08/10 (18 giorni)
Pubblicato da silvia69Visita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

 

AGOSTO 2010 IN GRECIA


 

Equipaggio

Leonardo 41a

Silvia 40a

Enrico 11a

Matteo 10a


 

6 agosto Venerdì km 0


 

Ore 18.30. Si parte, quest'anno la meta scelta è la Grecia. Abbiamo il traghetto da Ancona domenica pomeriggio perciò pensavamo di fermarci 2 giorni a Senigallia.


 

7 agosto Sabato km 322


 

Questa mattina siamo arrivati a Senigallia, abbiamo fatto una bella passeggiata sul lungomare e visto la rotonda sul mare e il porto. Ritornati al camper abbiamo deciso di ripartire perché l'area sosta non era molto confortevole (parcheggio stretto).

Abbiamo visitato Corinaldo, bellissimo borgo medioevale e ora ci stiamo spostando verso Jesi.

8 agosto Domenica km 350


 

Ieri sera abbiamo fatto una bella passeggiata per Jesi, cenato in un ristorantino in centro e poi bevuto una cosa in un locale che aveva “arredato” una scalinata con cuscini per sedersi. Molto caratteristico!

Oggi, dopo le operazioni di carico scarico e organizzazione varie, ci dirigiamo verso Ancona!


 

9 agosto Lunedì km 428


 

Siamo in Grecia!

La traversata è stata un po' dura! Purtroppo abbiamo trovato solo il passaggio ponte disponibile (abbiamo prenotato il traghetto all'ultimo momento). Ci siamo messi fuori con i materassini, ma durante la notte la temperatura è scesa notevolmente, quindi ci siamo spostati, insomma non abbiamo chiuso occhio!

Adesso ci stiamo dirigendo verso Diakofto, dove abbiamo intenzione di fare la nostra prima sosta.

10 agosto Martedì km 453


 

Ieri sosta a Diakofto, sulla spiaggia, vicino ad un cartello con scritto “NO CAMPING”

Abbiamo chiesto info circa la sosta al gestore della Taverna di fronte che ,in uno stentato inglese ,ci ha detto: “no problem”.

Pomeriggio sulla spiaggetta (niente di eccezionale !)e a cena nella taverna .Abbiamo iniziato ad assaggiare le specialità greche : tzatziky , insalata greca , souvlaky etc.,46 euro per una cena più che abbondante in 4.

Alle 9.30 tutti a letto, provati dalla notte in traghetto.

Questa mattina si parte in direzione Epidauro.


 

11 agosto Mercoledì km 671


 

Ieri siamo stati ad Epidauro nuova dove abbiamo parcheggiato proprio su l mare. Dopo un ottimo giros-pitta abbiamo fatto un po' di spiaggia e poi abbiamo visitato il piccolo teatro (niente di ché).

Nel tardo pomeriggio abbiamo raggiunto la vecchia Epidauro e visitato il sito con il teatro vecchio, famoso per l'ottima acustica che abbiamo provato. Facendo cadere una monetina al centro del teatro si sente il suono in tutte le parti del teatro con la stessa intensità.
 

Abbiamo poi raggiunto Micene e pernottato nel parcheggio del sito , dove ci hanno fatto compagnia diversi cani ,che abbiamo sfamato con il cibo del nostro Baloo ,che in questo viaggio abbiamo preferito lasciare a casa.

Stamattina visita del sito archeologico e museo (bello!) e ora direzione Nafplio.



12 agosto Giovedì km 712


 

Ieri abbiamo passato la giornata alla spiaggia di Karathona, alla sera siamo andati a Nafplio, parcheggiato al porto e passeggiato in attesa dei nostri amici in arrivo da Creta.

Abbiamo cenato in compagnia in una Taverna e poi passeggiato per il vivace centro.

Stamattina sveglia presto e visita della Fortezza Palamede (1000 gradini), fatto

spesa e ripresi i camper: direzione Leonidio.


14 agosto Sabato km 790

Abbiamo fatto 2 tranquille giornate alla Plaka di Leonidio. Bel mare e comoda area sosta (5 euro giorno più 2 di corrente) , peccato non ci sia un filo d'ombra. Ieri sera abbiamo cenato nella taverna di Margareta al porto, la simpatica signora ci dice che il bisnonno era italiano perciò lei conosce qualche parola di italiano, alla fine della piacevole cena ci dà anche una borsa di melanzane, cetrioli e pomodori del suo orto.

Stamattina, dopo le varie operazioni di carico/scarico si parte in direzione Mystras.


 

15 agosto Domenica km 965


 

Ieri, dopo averci messo un'eternità a percorrere 100 km, siamo arrivati a Mystras alle 13,30, ora ideale per visitare per visitare un sito archeologico. Siamo andati con un camper in alto al sito e l'abbiamo visitato in discesa. Un po' faticoso ,vista la temperatura, ma comunque bello.

Ci siamo poi trasferiti a Monenvassia(P vicino al ponte) e dopo un bagno ristoratore e doccia in spiaggia abbiamo raggiunto a piedi il bel borgo medievale. Abbiamo cenato in un bel ristorantino del centro, un po'caro per i canoni greci(160 euro in 8), comunque bene!

Stanotte è stato molto caldo e appena svegli ci siamo fatti un bel bagno in mare e doccia sulla spiaggia. Al porto abbiamo avuto anche il piacere di vedere di 2 tartarughe d'acqua molto grandi che nuotavano serenamente.

Adesso siamo diretti verso il traghetto per Elafonissi.


 

17 agosto Martedì km 1034


 

Domenica abbiamo preso il traghetto per Elafonissi (26 euro) e siamo giunti al camping Simoss. Ci dicono che c'è posto solo in parcheggio in pieno sole così decidiamo di cercare l'area sosta ,ma ci dicono che non esiste più e fuori dal campeggio fioccano le multe. Perciò decidiamo per il campeggio/parcheggio (36 euro).

Andiamo subito in spiaggia a fare il bagno e finalmente vediamo il mare che sognavamo!

Il mare sembra un'enorme piscina blu.

Passiamo 2 giorni qui, tra spiaggia, bagni e relax.

Purtroppo il caldo è veramente opprimente. Di notte ci siamo messi a dormire fuori con i materassini.

Adesso siamo in traghetto, si ritorna nel Peloponneso, direzione Ghitio.


 

18 agosto Mercoledì km 1180


 

Ieri , nella strada tra Neapoli e Ghitio ci siamo fermati a comprare dell'olio d'oliva e ci hanno anche gentilmente permesso di rifornirci d'acqua. Ci siamo fermati per pranzo in un localino consigliatoci dalla signora dell'oleificio, abbiamo mangiato con 40 euro in 8, niente male!

Siamo passati in camper per Ghitio e ci siamo fermati subito dopo sulla spiaggia di Mouvlova, famosa per le tartarughe.

Abbiamo visto un sito dove c'erano le uova ma abbiamo avuto l'impressione che non si sarebbero schiuse per noi e la location non ci soddisfava molto perciò dopo un bel bagno e doccia in spiaggia ci siamo spostati alla spiaggia di Dirou.

Qui siamo proprio in plein air, con i camper lungo la spiaggia di sassi bianchi.

C'è molto vento e il mare è molto mosso, ma dopo il caldo di questi giorni era ciò che ci voleva!

Ieri sera abbiamo fatto le braci sulle pietre e cucinato souvlaky

Stanotte dormito da Dio con il rumore delle onde e il bel freschetto. Adesso un po' di relax e nel pomeriggio si riparte in direzione Gialova.


19 agosto Giovedì km 1348 ore 11.30


 

Ieri abbiamo passato tutto il pomeriggio in viaggio per arrivare alla tanto decantata spiaggia di Voidokilia, dove siamo rimasti molto delusi. Spiaggia sporca, acqua brutta e nessun servizio.

Noi abbiamo voglia di una Taverna per cenare fuori perciò ripartiamo. Vaghiamo un po' tra Gialova e dintorni, a Gialova ci chiedono 10 euro per parcheggiare in uno sterrato polveroso ,perciò proseguiamo. Arriviamo a Pilos, dove finalmente parcheggiamo comodamente al porto e dopo le docce , verso le 22 , andiamo finalmente a cena.

Pilos ha una bella piazza animata! Ceniamo in 8 con 80 euro, niente male!

Abbiamo dormito al porto e stamattina ci siamo informati per fare un giro in barca. Il giro doveva iniziare alle 11 perciò noi siamo andati lì alle 10.45, ma i posti erano terminati!

Adesso riproviamo ad andare a Voidokilla, perché ci hanno detto che ieri il mare era brutto perché era mosso!


 

19 agosto km 1367 ore 17.00


 

Siamo tornati a Voidokilla, in effetti era un po' meglio di ieri, ma per noi niente di paradisiaco.

Dopo pranzo abbiamo pensato di fare la pennichella prima di ripartire, purtroppo questa sosta ci ha fatto riempire di polvere fuori e dentro i camper!

Ripartiamo in direzione non ancora definita!


 

20 agosto venerdì km 1434


 

Ieri ci siamo fermati a Kalo Nero sulla spiaggia, abbiamo cenato su una taverna e acquistato i souvenir dai volontari che controllano le tartarughe.

Alle 23.30 un volontario ha fatto anche vedere le tartarughe appena nate. Ha spiegato che a causa dell'inquinamento luminoso devono raccoglierle e portarle in acqua, altrimenti rischiano di andare in strada ( io avevo sentito che se non raggiungo l'acqua da sole sono destinate a morire..boh).

Stamattina Matteo ha avuto la fortuna di vederne una schiudersi e andare in acqua.

Qui il mare e la spiaggia non sono bellissimi perciò decidiamo di partire in direzione Olimpia, dopo aver riempito i serbatoi ad un comodo rubinetto in spiaggia.


 


 

21 agosto sabato km 1569


 

Ieri abbiamo visitato Olimpia, il museo archeologico e il museo delle olimpiadi. Tutto molto interessante!

Ci siamo fermati ad un internet cafè a bere una cosa e io e Cristiana abbiamo approfittato per collegarci in rete. Abbiamo speso più di 4 bibite (13 euro) che del pranzo (4 Gyros pitta 10 euro).


Siamo poi andati a Kalogria, parcheggiato in riva al mare dove ci siamo concessi un bel bagno e i baby si sono divertiti a rotolarsi sulle dune di sabbia.

Abbiamo svuotato le cassette su un wc chimico e poi siamo scappati perché le “zanza” ci stavano divorando!

Abbiamo parcheggiato in una vicina taverna che aveva il cartello”P camper gratis” e abbiano cenato: ottimo l'agnello!

Questa mattina ci siamo salutati ,con un po' di malinconia, con i nostri amici che domani hanno il traghetto a Patrasso e noi siamo partiti per Delphi.


 

22 agosto domenica km 2198


 

Ieri ci siamo fatti un bel po' di km con lo scopo di concederci gli ultimi giorni di mare in calcidica.

Abbiamo visitato Delphi dopo pranzo e il vicino museo :ci è piaciuto molto.

Alle 17 ci siamo messi in viaggio per Vergina. Purtroppo a Lamia ci siamo persi e abbiamo vagato 1 ora per la città alla disperata ricerca dell'autostrada, per poi scoprire che l'entrata era a 12 km e noi ci eravamo passati davanti.

In “autostrada”abbiamo viaggiato per km e km senza trovare nessun distributore e nessuna forma di autogrill(volevamo cenare velocemente per poter proseguire).In compenso ci sono tantissimi wc chimici. Quando avevamo perso ogni speranza ci è apparso un fast-food dove c'era anche un bancomat(eravamo anche senza soldi).

Risolti tutti i nostri problemi, ci siamo rifocillati e siamo ripartiti!

A mezzanotte siamo arrivati a Vergina.

Stamattina abbiamo visitato il sito dove si trova la famosa tomba di Filippo II il macedone padre del grande Alessandro, per la felicità di Leonardo!

Adesso si riparte direzione mare con tappa, forse, a Salonicco!


23 agosto Lunedì


 

Ieri abbiamo deciso di non fermarci a Salonicco, provati dai vari giorni di di visite ai Siti archeologici.

Abbiamo puntato al camping Ermenitis che si trova a Sarti, sul secondo dito della Calcidica.

Il campeggio è molto carino per gli standard greci!

Abbiamo trovato una piazzola ben ombreggiata vicino alla spiaggia e ai servizi.

Il mare è bello e la sabbia bianca, purtroppo stamattina è molto mosso.

Penso sosteremo qui fino a mercoledì pomeriggio quando inizierà il nostro rientro verso casa.


 

24 agosto Martedì


 

Tutto bello in questo camping, tranne il casino che riescono a fare le famiglie greche in ogni momento della giornata, soprattutto nel primo pomeriggio!


 

25 agosto Mercoledì km 2425


 

Oggi si parte direzione casa. Ci siamo goduti questi giorni di relax in campeggio.Il mare si è calmato e si è rivelato il più bello visto in questi giorni, dopo Elafonissi.

Ora ci attendono un bel po' di km visto che abbiamo deciso di andare a casa via terra.


 


 


 

26 agosto Giovedì km 3014 h 6.30


 

Ieri sera abbiamo dormito in un'area di sosta in autostrada tra Nis e Belgrado. Stamattina si riparte verso casa.


 

26 agosto Giovedì km 4035 h 20.00


 

Siamo a casa, purtroppo le ferie sono finite!

La Grecia mi è piaciuta molto. Qualcosa di negativo però bisogna segnalarlo.

La pulizia delle spiagge e in generale lascia un po' a desiderare, la segnaletica stradale è totalmente insufficiente e quando c'è è ben nascosta dietro gli alberi, le strade sono spesso inadatte ai nostri mezzi....del resto, la sosta libera è ben tollerata, le taverne offrono buoni piatti a prezzi molto convenienti, le persone sono in genere molto gentili e disponibili, quasi tutte le spiagge sono dotate di docce pubbliche, non è affollata neanche ad Agosto.....cosa vogliamo di più?


 

Qualche numero:

notti in campeggio 5

notti in area sosta 2

notti in libera 11

Costi :

Euro 373 traghetto Ancona/Patrasso

Euro 150 campeggi/aree sosta

Euro 631 carburante

Euro 2566 spesa totale


 


 


 

 


 


 


 


 


 

 


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
863 nuovi in pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEGHEVOLE HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEG...
In polipropilene. Dimensioni aperto: 315x3...
www.camperonsale.it
THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEMENTARE PER WC THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEM...
Per il nuovissimo WC Thetford Cassette C220!!...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina