CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

informazioni utili per il Marocco

informazioni utili per il Marocco


punti GPS, campeggi, soste, prezzi, costi e altre informazioni utili per il Marocco

Periodo del viaggio 26/12/10 - 18/01/11 (23 giorni)
Pubblicato da paborVisita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

Al caldo d’ inverno “ MAROCCO”               Diario Marocco

 

Per qualsiasi informazioni contattare    borcianipaola@libero.it

 

 

 

 

Periodo dal 26 dicembre 2010 al 18 gennaio 2011  

Equipaggio : Giancarlo e Paola ( anni 57/59 )

Mezzo Burstner 30 fiat 2.500 TD del 1993

 

Carburante  Europa € 556 + Marocco DH 4737 = € 420 ----------------------------------    976

Pedaggi autostradali -------------------------------------------------------------------------------    300

Traghetto  Algeciras a Ceuta ( Gutierez  accetta solo contante) ------------------------ €  180

Assicurazione sanitaria per Marocco  ( sconto di circa € 30 con socio Conad )-----    114

Mappa Marocco  per navigatore Tom Tom --------------------------------------------------- €    35

2 gomme per camper    DH 1.200----------------------------------------------------------------    107

Spese varie ( camping, guide, parcheggi, ingressi,viveri ) ---------------------------------  € 382

tutti  i prezzi  indicati sono per  2 persone  – Cambio € 1 = DH 11,26 ---    TOTALE  : € 2.100

Prezzo gasolio al litro  ( minimo / massimo ) :

 Italia € 1,36

 Francia 1.34/1.37

Spagna 1.22/1,24

 Marocco dh 50/ dh 75 = € 0,40/0,66

ITINERARIO :     percorso km 10.800

 

GIUDIZIO e VALUTAZIONE PERSONALE dei LUOGHI VISITATI ( copiato da “ tutti i bimbi del Marocco 2 “)

Nella seguente descrizione ho usato il sistema delle stelle per facilitare la classificazione delle tante località visitate. Inutile dire che il giudizio attribuito è soggettivo e si riferisce unicamente alla nostra esperienza di viaggio.

* di scarso interesse

** abbastanza interessante

*** molto interessante

**** da non perdere

***** superlativo

ANDATA :

 Reggio Emilia , costa della  Francia del sud , Spagna :

 monastero di Mont Serrat **** Algeciras, Ceuta **, Tangeri, Asilah ***, Larache , Moulay-Bousselhamo ***, Mehdiya Plage, Rabat**, Casablanca***, El Jadida, Oualidia, Essaouuira**, Marrakech *****, passo Tizi-n-Test****, Taroudant**, Agadir, Tafraut ***Ait Monsour*****, Tiznit , Aglou Plage, Sidi Ifni , Guelmim, Tan Tan Plage, Tarfaya, Laayoune,Boujdour,

TROPICO DEL CANCRO * , Dakhla*****

RITORNO :

Guelmim, Taghjicht, Granaio di Amtoidi***, Akka, Tata, Foum Zguid, Agdz, Ouarzazate, Gole del Todra*****, Errachidia, Meknes****, Moulay Idriss**, Fes*****, Chefchaouen*, Ceuta, Peniscola, Nizza, Casa.

Ala fine troveretela bozza dell’itinerario che avevo intenzione di fare

 

PREMESSA :

Anche in questo viaggio devo ringraziare tanti altri viaggiatori che hanno inviato i loro diari ai vari siti internet , così facendo aiutano tantissimo a trovare parcheggi, soste e tante altre informazioni utili per poter svolgere senza problemi i propri viaggi. Perciò non sto ad elencare i vari punti dove sostare o fare rifornimenti vari  perché ho copiato esattamente tutto dai diari  trovati nei siti : www.turismoitinerante.it    www.comperonline.it    www.turistipercaso.it  www.zonacamper.it

 

 Il numero dei diari è un mio riferimento personale per distinguerli

 In  particolare mi sono stati molto utili :

Diario n° 2 : “ con il camper in Marocco 2008 “ di Antero e Mary

Diario n° 3 : “ al tropico del Cancro con il camper “( dal 30/01 al 26/04/2009)di Antero e Mary

Diario n° 4 :  “in Marocco , inch Allah “ (dal 18/12/2009 al 09/01/2010) di Chantal

Diario n° 5 : 2 viaggio in Marocco aprile Maggio 2008” di Talamonti Corrado

Diario n° 6 : “ Marocco “( dal 26 dic. 2007 al 26 feb. 2008) di Claudio Brumat : Anche questo OTTIMO per arrivare fino al TROPICO  DEL  CANCRO

Diario n° 8 :  “ tutti i bimbi del Marocco”  ( dal 19/12/08 al 11/01/09 ) di Stefano Semprini

Diario n° 10 :  “tutti i bimbi del Marocco  2° ( dal 19/12/09 al 10/01/10  di Stefano Semprini. OTTIMO  per GPS , moltissime informazioni per soste varie, documentazioni e informazioni di ogni genere

 

Ho letto tantissimi altri diari prima di partire e in  molti ho raccolto suggerimenti vari . Proprio per questo vorrei ringraziare tutti ma non ho trovato la maniera di poter scrivere ad ognuno personalmente , spero che i vari viaggiatori citati leggano questo diario e li ringrazio ancora .Un’altra comodità indispensabile per noi camperisti è sicuramente il navigatore satellitare ( il mio : Tom tom xl europe 22), che ci aiuta a trovare senza difficoltà luoghi che prima non azzardavo ad andarci. Inoltre rispetto al primo viaggio  fatto nel 1992 in Norvegia, essendo ora più esperta, programmo il tour prima di partire con le varie soste, carichi e scarichi vari, orari traghetti , aiutandomi molto anche con internet.

 Io e mio marito viaggiamo già da tanti anni  quasi sempre soli , anche pur non avendo limiti di tempo, siamo abituati ad alzarci presto e perciò siamo veloci negli spostamenti e nelle escursioni

Sicuramente era un viaggio di almeno 2 mesi , rimanendo fermi almeno qualche giorno in più sulla costa , visto che il tempo era ottimo . Ma mio marito non riesce a gustare in tranquillità le meraviglie che ci circondano.

 

Cosa mi è piaciuto in Marocco :

1°) Sono un’amante dei deserti e perciò il tragitto ( 1.000 km solo andata ) da Guelmime a Dakhla per me sono stati affascinanti . So’ perfettamente che non c’è niente , ma è proprio questo che mi piace : l’immenso niente , il vedere lontano e sentirsi liberi.  Non so’ spiegare bene cosa provo , mi sembra di volare nell’immensità.

2°) Le città imperiali mi sono piaciute tutte , ma in particolare Marrakech e Fes , anche se sono proprio il contrario del deserto .

3°) Un’altra cosa che mi affascina di questi posti , sono gli sguardi sereni dei bambini ( soprattutto al sud del Paese ) . Pur non avendo praticamente il nostro benessere , si accontentano del poco che hanno.

 

 

 

AVVERTENZE ED ATTENZIONE :

 

 

1°) Agenzia Gutierez non accetta carte di credito o bancomat ma solo contante.

 

2°) In Marocco difficilmente si paga con carta di credito o bancomat.

3°) si trovano facilmente  sportelli bancomat dove è possibile prelevare contanti

 

 

Bozza del TOUR  MAROCCO preparato prima di partire  

Campagnola Emilia – Algeciras  con auto di lusso e diesel ( preso da mappe Michelin )

   

 

 

 

Costo : € 364.29/ Pedaggio € 125.10 | Carburante € 239.19 / | Bollino autostradale EUR Tempo 21h09 di cui 20h03 su strade a scorrimento veloce / Distanza 2209 km di cui 2159 km su strade a scorrimento veloce

Traghetto da Algeciras  :  verso Tangeri o Ceuta  da  € 240 /260  con ritorno incluso entro 3 mesi, con FRS che possiede traghetti veloci che in 40 primi vi porta a destino

 

€ 365 x 2 ( a/r ) = € 730 + € 250 ( traghetto A/R )  totale € 980

(Il traghetto da Genova costa € 1.570 + arrivare a Genova € 50 = € 1.630)

MAROCCO

 

Tanger – Bouizakarne Costo : € 92.93 | Carburante 92.93 EUR  | Bollino autostradale EUR /Tempo 13h54 Distanza : 1052 km

 

Bouizakarne - Dakhla( A/R ) Costo : € 171.13 /Carburante € 171.13/  | Bollino autostradTempo27h57di cui 04h41 su strade a scorrimento veloce /Distanza km 2019

Bouizakarne – Zagora  : Ci sono 1 itinerari possibili Costo 69.00 EUR   Carburante 69.00 EUR  | Bollino autost/ / TempO 09h41 di cui 04h41 su strade a scorrimento veloce /Distanza: 569 km. di cui 397 km su strade a scorrimento veRimborsoEUR

Zagora – Merzouga  : Costo 30.69 EUR  Carburante 30.69 EUR  | Bollino autostradale EUR Tempo  04h55 /  di cui su strade a scorrimento veloce Distanza : 333 km

Merzouga – Marrakech  : Ci sono 1 itinerari possibili Costo: € 47.15 Carburante 47.15 EUR  | Bollino autostradale EUR / Tempo  07h42 di cui 05h36 su strade a scorrimento veloce / Distanza : km 561RimborEUR  

Marrakech – 51001 Ceuta  : Costo  € 78.44  Carburante 78.44 EUR  | Bollino autostradale EUR /Tempo   13h13 di cui 00h18 su strade a scorrimento veloce /Distanza     :   823 km di cui 29 km su strade a scorrimento veloce

 

Totale km = 9760Rimborso  X Totale spesa € 1469 ( carburante + pedaggi + traghetti )Ci sono 1 itinerari possibili di cui su strade a scorrimento veloce RimborsoEUR Ci sono 1 itinerari possibili

__

       

 

EUR

ATTENZIONE tutti i riferimenti delle pagine sono riferiti a GeoGuide Marocco     e    Lonely Planet Marocco. 

Il numero dei diari è un mio riferimento personale per distinguerli

 

Per chi volesse i vari diari da me copiati ed il mio diario personale  , li posso inviare senza problemi .

 SCRIVETE  A  : borcianipaola@libero.it

 

 d. n° 5 tutto quello che riguarda : agenzia x traghetti  e le cose burocratiche alle dogane  assicurazione con carta verde valida per il Marocco sigla MA (accertarsi di questo alla propria compagnia prima di partire ) A Ceuta ( ancora Spagna)  facciamo la sosta tecnica per togliere i C.B. mettendoli fuori vista e abbassare le antenne (quella sul tetto) le altre possono essere facilmente svitate. In Marocco non si possono portare C.B. però, avendo letto che varie spedizioni con più mezzi, accompagnati da guide ufficiali, non li avevano tolti ma imboscati e in seguito usati tranquillamente, anche noi abbiamo seguito questa prassi usandoli poi normalmente . Soltanto una volta, in due mesi, abbiamo trovato un attacco elettrico a norma Cee, per capirci, quello azzurro. Dappertutto abbiamo trovato le prese, più o meno, di tipo francese. Conviene portarsi un adattatore di questo tipo.

attenzione : d.5 ci sono persone che invitano a fermarsi e consegnare i biglietti, non fatelo, gentilmente tirate dritto per la strada della vostra compagnia d’imbarco) Per le informazioni burocratiche leggere : d. n° 8 Informazioni utili : -d. 6  Nei ristoranti si può mangiare marocchino per 7 euro, pesce per 10 euro, carne alla griglia con contorno per 8 euro. Rimborso

 

ITINERARIO           Tour  Marocco :

d = Diario,  n° = numero,   st = strada , Park = parcheggi , lp = Lonely Planet

ANDATA :

Per arrivare in Marocco via terra con la propria auto il più rapidamente possibile (2.300 km da Milano; conviene fare il pieno alla frontiera di Ventimiglia, in circa 5 ore attraversare il territorio francese, e rifare benzina in Spagna dove il carburante costa meno che in Italia) bisogna seguire la costa mediterranea francese e spagnola fino ai principali luoghi di imbarco.

Da Barcellona vi potete dirigere verso Malaga e Algeciras via Valencia (circa 50 € di autostrada). Complessivamente più economico anche se leggermente più lungo il percorso via  Madrid (tutta superstrada e pochissima autostrada) che tocca Barcellona, superstrada per Lerida, Saragozza, superstrada per Madrid, superstrada per Cordoba, Siviglia, Granada, Malaga, Algeciras.

 In alternativa, ci si imbarca a Genova due volte la settimana e in 48 ore di viaggio si arriva a Tangeri con il traghetto (www.comanav.co.ma).
Il viaggio in traghetto da Algeciras a Tangeri dura c. 2.30 h (traghetti veloci Transmediterranea, tel. 0034-902454645), da Algeciras a Ceuta (45 min. con traghetti veloci oppure con traghetto normale Comanav-Edlane, tel.069066120; Transmediterranea, tel. 0034-902454645; Comarit, tel.00212-39-320032); da
Gibilterra a Tangeri e da Tarifa a Tangeri durano poco meno di 1 h. (Vijaes Marruecotur, tel. 0034-956-681821; Tourafrica International, tel. 0035-079140, 0034-956-684325); da Almeria a Nador (circa 7 ore; Ferry Maroc, tel. 0034-950-274800).  Ci si può imbarcare anche a Séte (nel sud della Francia, poco a est di Montpellier) per Tangeri: il viaggio dura circa 36 ore.

     

EUR

   
     
     

IL  GASOLIO  IN  MAROCCO  COSTA    0,7  AL  LITRO

Totale dei Km percorsi in Marocco 4215

Gasolio consumato lt. 350,00 x 0,70 €/lt = €. 245,00

Spese per campeggi DH 3513 = €. 312,00

( al custode dei parcheggi  si può dare Dh 5 lp. P.122)

 

ITALIA : Campagnola , Ventimiglia, km.  400 ( h. 5) costo :€ 70 (pedaggio + diesel )

 

FRANCIA : fino a Perpignan : km. 524 ( h. 5 ) costo : € 100 (pedaggio  € 43.70 | diesel € 56.32 )

SPAGNA

Barcellona. P. 92.  : x parcheggio  in Plaza de Cataluna ( 3 diverse indicazioni )

·         arriviamo a Sant Adrià de Bèsos, vicino al Forum,

·         quest’Area attrezzata in carrer de taulat angolo ramba de prim. c/s sorvegliata, servizi e docce, allaccio elettricità. Cara: 25€/24h, mal organizzata,

·         Le indicazioni per il parcheggio sono: angolo tra Avinguda Diagonal e Rambla Prim praticamente attaccata al Forum.(uscita autostrada nr. 25). 25 € ogni 24 ore comprensivi di attacco luce carico e scarico e servizi igienici

fino a Peniscola : km. 408 ( h.4 ) costo  € 77 (pedaggio € 33,15 + diesel € 44 ) . Buona parte del percorso si svolge su superstrada gratuita. Per i tratti d’autostrada a pagamento, in 4 pedaggi, spendiamo circa 20 Euro.

 Peniscola ( Spagna ).

d. n° 4  Sostiamo sul porto. La sosta non sarebbe  consentita ma è bassa stagione, il parcheggio è del tutto deserto //

d. 10 : a Peniscola  utilizziamo per il pernotto l’area di sosta “Peniscola-Plaza”

N 40°23'52.26" E 0°24'46.46", veramente comoda e vicina all’autostrada.

 

Fino a Algeciras : km. 909 ( h. 9 ) costo € 121 ( pedaggio € 22 + diesel € 100 )

Totale km. 2241  = costo € 368 + traghetto € 250 A/R = € 618

Leggere LP a pag. 558 per carta verde

ci sono andato nel mese di gennaio 2010 camper +2 persone Algeciras-Tangeri e ritorno aperto 180€, biglietti acquistati sul posto da Gutierres dietro il supermercato Carr...r.  Alessandro

Alfredo : ci sono baracchini che vendono biglietti lungo la strada per il porto , il costo non + di 200 € ( lui l’ha pagato € 110 )

Algeciras  p. 73 turing  : d.4/5

d.4 : all’agenzia Gutierrez alle 20:40, cioè 10 minuti dopo la sua chiusura. biglietto andata per Ceuta, ritorno open a scelta da Tangeri o Ceuta con la FRS per 3 persone a 250 €, prezzo in linea con quello che avevo letto per cui accettiamo (incontreremo poi un Francese che ha pagato per 2 pers. 230 € presso l’agenzia Gutierrez  N 36°10'46.10" W 5°26'29.12" 

 d. 5 : parcheggiare al supermercato Lidell vicino all’agenzia Normandie di Gutierrez

 

Tarifa : d. 10  il porto da dove salpa il traghetto veloce Solo  per Tangeri. Arriviamo ad Algeciras alle ore 17 per fare il biglietto della nave all’agenzia Gutiérrez. I traghetti veloci in partenza da Tarifa sono sospesi per le condizioni del mare. Ripieghiamo sull’unico traghetto ancora disponibile con partenza in serata dal porto di Algeciras. Per il biglietto d’andata con ritorno aperto spendiamo 150 Euro.

 

Ceuta* (Sebta per il Marocco 75mila ab.) p. 131/ 209 : senza formalità doganali perché siamo ancora in territorio Spagnolo. Dopo lo sbarco giriamo a DX,  c/a 800 metri troviamo un parcheggio sterrato, facciamo la sosta tecnica per togliere i C.B. mettendoli fuori vista e abbassare le antenne (quella sul tetto) le altre possono essere facilmente svitate. In Marocco non si possono portare C.B. però, avendo letto che varie spedizioni con più mezzi, accompagnati da guide ufficiali, non li avevano tolti ma imboscati e in seguito usati tranquillamente, anche noi abbiamo seguito questa prassi usandoli poi normalmente per tutti i trenta giorni di permanenza in questa Nazione. 

 d.5)  Spostiamo l’orologio indietro di un’ora   Cambio p. 212

 

 Corniche Rifaine**d.5 : Cap Malabata: p. 130 / lp 208 . strada costiera  panoramica N/16

 

Tanger**p. 109 / lp186 : ( d.5/4/)

d.5 :    percorrendo tutta la Av. F.A.R. e la Mohammed V fino ad arrivare davanti al porto dove c’è l’ingresso per i traghetti. Sul lato DX prima di questo ingresso, c’è un ampio parcheggio custodito a pagamento 10 dh a camper ed è molto comodo per l’accesso alla vicina medina, al parcheggio c’è il frattino giallo con aiutanti, abbiamo parcheggiato e vista l’ora 12.30, ci siamo fatti la sosta pranzo. Prima di partire per la visita della città vecchia abbiamo avvicinato l’uomo dal frattino e le abbiamo chiesto, vista la nomea di Tangeri, se il parcheggio era un posto tranquillo, alla risposta affermativa le abbiamo promesso una mancia al nostro ritorno se tutto OK.

 

 Grottes d’Hercule :  p. 130/ lp 207

d.5 :  dove termina la strada e dove c’è un discreto ampio parcheggio per la sosta. L’ingresso alle grotte, a pagamento 10 dh a persona, è a sud della piazza nel lato SX con le scalette che scendono e dove c’è la biglietteria, poco dopo si entra nelle grotte illuminate con vista dello sbocco a mare

 

Cap Spartel :  lp 207:

che si raggiunge in 6 km, dove termina la strada che conduce al faro, troviamo un’ampia piazzetta adibita a parcheggio per la sosta con le solite bancarelle di artigianato, occhio alle fregature. Al termine di questa ultima escursione scendiamo tra il dedalo di vie di una zona residenziale a Tangeri, entrando dalla S/701 che ci porta in Av. Al-Habib-Bourqiba,

 

Asilah* : p. 103 /lp 150: ( d.5)    

 d.5  : p. 16  a fine paese, seguendo verso Tanger,  appena la N/1 torna a vista mare, si gira a SX tornado indietro con il lungomare per sostare, anche per la notte, sotto le mura, in zona porto, con la compagnia di altri camper e vicino alla ” Porte de la mer” con 20 dh per 24 hr al solito frattino giallo. Oppure . Il parcheggio che si trova a ridosso delle mura

Larache** : p. 96/ lp145 : ( d. 5/6/8/10 )

d.10 :   fare spese al mercato coperto N 35°11'42.21" W 6° 9'20.13" di Larache . Sul percorso che riporta all’autostrada, l’area di sosta Comarit N 35° 9'40.92" W 6° 8'33.76" gremita di camper.           d. 5 p. 16 :   ed entrare in N/1, passiamo davanti al parcheggio gratuito della COMARIT (poco prima della città)                                                                                                           

d. 6 : area di riposo di Larache a 1 km fuori dall’autostostrada 200 camper.                                                            

d.8 p. 23

Acropoli di Lixus* p. 101/ lp 149:   d.5 p. 16 e  quello della Battaglia dei tre Re.

Moulay-Bousselham  laguna ***  pl.  142 : ( d. 5/10)

 d.5  : p. 15 percorrendo la gialla P/4201 e la successiva P/4214 per circa 70 km (non fatela ma prendete l’autostrda A/1 al casello di Kenitra e uscite a quello di Moulay-Bousselham, l’abbiamo fatta noi per i posteri.  Il camping Flamant è OK con acqua, scarico, docce calde, 220/V                                                   

 d. 10 :  p. 32 Il camping “Flamants-Loisirs” N 34°52'30.33" W 6°16'48.64" è il primo che s’incontra sulla sinistra  ma rimane distante dal paese e in posizione svantaggiata rispetto al piccolo porto. Il centro città si trova al vertice della collina alla fine della strada. Dalla grande piazza  N34°52'31.53" W 6°17'41.18" si ha una bella vista sulla laguna di Merja-Zerga e sull’oceano.  Noi scegliamo il camping “Intenational” N 34°52'28.52" W 6°17'17.13" perché é a due passi dall’acqua e vicino al porticciolo dei pescatori.

 

Medhiya Plage p. 142 d. 5

A1   Kenitra p. 302 lp ?

Rabat  Salè ***  p. 173/ lp 123 : d 9/6/8/5      X park p. 138                                                                                                                                     

  D. 6 : Sosta presso: camping internazionale d’Agdal un po’ nascosto, ma bisogna chiedere. Costo 7,5 euro. qui (proprio alla fine del viaggio) scopriamo che gli acquisti dei ricordini per gli amici e parenti costano di meno che in qualsiasi altro posto. Qui non si perde tempo a contrattare perché i prezzi sono fissi! Ci rammarichiamo di aver già preso tutto prima. per vedere il caratteristico mercato del pesce che viene venduto direttamente dalle barche da pesca e con i piedi in ammollo                                       

d. 5 : ubicata alla foce dell’ oued Bou Regreg e collegata con due ponti alla vicina Salè** lp  139

Casablanca*  p.197/lp 103   : d. 5/8/9 :                                                                                                          

d.5 Le corsie centrali portano al tunnel che passa sotto la grande piazza  ed esce nel Bd. Sidi Mohammed Ben Abdellah, che porta a nord di Casablanca, ma è anche l’accesso ai parcheggi sotterranei anche per camper, gli unici che si trovano in zona predisposti per il grande flusso turistico di alta stagione. Noi, alla rotonda giriamo a DX e, aiutati dai soliti faccendieri, troviamo posto nella prima via traversa sempre a DX a pagamento e custodito                                                                             d.8 : Parcheggiamo a pochi metri dalla moschea Hassan-II***** all'inizio di Boulevard-Moulay. e la ammiriamo con la visita guidata delle 10:00. La visita dura circa un'ora al costo di 240 Dh.

Strada costiera R.320

El-Jadida* p. 212/ lp 156 : d.5/6 /10

d.10 la cittadella portoghese. Il parcheggio nei pressi N 33°15'19.97" W 8°30'13.58" è custodito e in cinque minuti siamo già in visita guidata alla cisterna.                                                                           

d. 5 : camping INTERNATIONAL  istruzioni per arrivare e anche per tour città.                                                  

 d. 6 : Sosta presso: camping Internazionale all’ingresso della città a 8 €

 st. costiera 301: d 10

Oualidia lp 162 :  d. 5/10 

d.5  e all’indicazione plage giriamo a SX dove già dall’alto si vede la lunga insenatura di sabbia e mare protetta da una diga naturale a scogliera che permette il ricambio dell’acqua dal suo piccolo varco. Oltre allo spazio che si trova vicino al mare con diversi camper in tranquilla sosta, è presente anche il camping LES SABLES D’OR, e sono presenti anche piccoli ambulanti, muniti di biciclette o motorini, che vendono pesce veramente fresco appena pescato e di qualità pregiata a meno di 10 € al kg,                                                                                                                                                                  

   d.10  p. 31: laguna

Cap -Beddouazza,  : d. 5/10 sosta  dove c’è l’omonimo camping di nuova costruzione con acqua, scarico, 220/V e docce calde. Sosta notte.

Safi  p. 220/ lp 163 : d. 2/5/8/9 /10

d.10 : nonostante le nostre mappe raggiungiamo a tentoni il lungomare N 32°17'50.57" W 9°14'36.70", Place-de-l’Indipendence” e il castello “Ksar-El-Bahr”. Giriamo attorno alle mura e salendo attraverso i tre archi arriviamo al parcheggio custodito N 32°18'0.05" W 9°14'23.23" nei pressi della porta “Bab-Chaaba”. E’ un punto strategico perché si trova in mezzo, tra la collina dei ceramisti e la medina.                                                                                                                                                     

 d. 5 : parcheggiamo i nostri mezzi con la solita prassi, anche se è bene sempre chiedere il costo a scanso sorprese, e lo stesso facciamo con la persona che si offre di guidarci alla visita interna della medina. Concordati questi dettagli, 50 dh tutto il gruppo per la guida e 20 dh a camper per il parcheggio custodito, iniziamo a vedere le cose più di rilievo all’interno della medina per proseguire successivamente all’esterno verso la Colline des Potiers, collina dei vasai, dove assistiamo alle vari fasi della lavorazione dei molteplici prodotti in queste artigianali fabbriche di ceramica

Essaouira** p. 383/ lp 167:  d.2/5/9/10                                                                                                                         

d.5 : dove in fondo al viale del mare, Boulevard Mohammed V vicino alla dogana e porto, c’è il parcheggio a pagamento che con i soliti 20 dh ci abbiamo fatto anche la sosta notte                                        

d. 10 :  il parcheggio sul porto N 31°30'38.32" W 9°46'18.80" a 50 mt dalle porte della città. L’area è custodita 24 ore su 24 e si trova davanti alla casermetta della Polizia. Non c’è possibilità di allaccio elettrico ma i custodi con una mancia fanno il servizio di carico e scarico nei vicini bagni pubblici.

 

·         Solo se si và per la costa :  Sidi Kaouki  :  d. 5 provvista di ampio piazzale per la sosta, anche notturna, con intorno una serie di mini ristorantini che fanno pesce o calamari alla brace di carbonella con patate, olive e pane per due persone a solo 15 €, inoltre ha una bellissima spiaggia piena di dromedari e cavalli già pronti per escursioni locali.

 

scritto da camperisti su “camper online”  : sono fermato a sidi kauoki.
Ciao noi ci fermiamo sempre a Sidi Kauoki quando risaliamo dal Sud, io non mi fermo nel camping, ma in quella specie di campeggio del francese poco sotto al Camping lo conosci? Marco

·         Tamanar  : d. 5  non trovato ????    dove nella locale cooperativa si produce e si vende l’olio di argan di cui la zona è abbondantemente ricoperta da piante di argania dove, bello e curioso da vedere, le capre si arrampicano in alto fino ai rami più sottili per mangiare le loro bacche con un equilibrismo da acrobata costringendoci ad inevitabili foto/riprese e a sborsare gli ormai abbonati 20 dh al pastore che spuntando dal nulla corre a riscuotere i diritti d’autore, sempre per la famiglia        Da vedere lungo la costa: d. 5 Imsouane , Cap Rhir,

 

Strada N 8

Marrakech :   tutti i diari per parking  p. 321 p. 359

d.6 :  Sosta presso: parcheggio dietro la moschea di Koutoubia a 5 €.
d. n° 4 :  Troviamo  facilmente il parcheggio della Koutoubia seguendo le indicazioni per piazza Jeema el- Fna. Il parcheggio è custodito, tranquillissimo e in una posizione eccezionale, a due passi dalla famosa piazza Jeem el-Fna. ///                                                  

 d. 5  camping LE RELAIS de MARRAKECH GPS: 31°42’408”N * 7°59’407”W

Passo di Tizi-n-Test : p. 375/ pl 375:    d. 4/ 6/8                                                                                                            

d. 4  le rocce sporgono leggermente ma il passaggio non è  particolarmente difficoltoso e di certo non come descritto (e abbiamo un mansardato!). A nostro parere, certi dettagli servono solo a condire il proprio diario ma non a dare un’informazione attendibile. Mah!                                                                         

d. 6 : Si cena con un menù berbero e si staziona presso il ristorante.

Strada N 10

Taliouine   p. 429   d. n° 2/3/4 :      ?????? no                                                                                                                

d.4 :  Anche se c’è un campeggio, facendo due passi scopriamo una piazzetta tranquillissima che ci invita a passarci la notte…. Il gusto della libertà!

 

Taroudant p. 422/ lp 432 : d. 6/8/10  Sostiamo sotto le mura, vicino all’hotel Salam

 

Taghazout  pl 431 : d. 5/6 /10    

d. 5 :  dove poco avanti c’è il camping ATLANTICA PARK p. 397. Questo camping è un quattro stelle super OK al costo di 95 dh =  a 9.5 € tutto compreso, il massimo pagato in tutto il Marocco, ed è strutturato in due parti, una è l’ingresso camping vero e proprio, con direzione nord a DX, e una a SX sul mare con semplice parcheggio sterrato, piccolo neo dista 24 km da Agadir che però si raggiunge comodamente, in 30 minuti, con il bus numero 61.                                                                                                   

 D.6 : camping Atlantic Parc diviso in tre are una delle quali direttamente sul mare. Costo 8 euro.

Cascades di Imouzzèr . 400/ lp 431:  chiamate “velo di sposa  (d. 5 p. 12 )/    d. 6 x park e x notte

Agadir  p. 400/ lp. 420 : ( d. 5/6  )                                                                                                       

d. 5 il camping International  è in ottima posizione, una traversa a monte di Avenue Mohammed V p. 403 l’hotel ALMOGGAR dove la sera dopo cena si può entrare ed assistere a spettacoli per turisti, ballare ed altro in cambio di una semplice consumazione tipo gelato o bibita di vario gusto

St. n 1   costa verso sud ??????  il parco nazionale di Souss Massa.

 

Strada  R 105

 

Tafraoute*** p. 432/ pl. 449 : ( d. 2/4/5/6/8/10).   

   d.4 :  Ait-Monsour                                                                                                                                                          

  D.6: p.4  St. R.105 o 509 molto bella pl. 453 valle di Ameln. Lungo il percorso Kasba di  Tizergane. Sosta presso: camping Tre Palmes p. 433 all’uscita della cittadina a 8 € .   Questa volta parcheggiamo dietro l’ospedale.                                                                                                                                                                

  d. 8 :  pag. 10 : in fuoristrada fare il tragitto molto bello  a pag. 453

Strada R 104

Tiznit   p. 407 /411 / pl. 438 (d. 2/5/6/5/8/9 )

d.5: trovando parcheggio, a pagamento con i soliti 20 dh = € 1,80, nei pressi delle mura vicino alla porta Bab Jdid e come altro riferimento, vicino ad un distributore Shell                                                        

d. n° 1  andiamo a vedere dove vendono le parabole e i pannelli solari. Al negozio occorre fare una fila perché molti campeggiatori tedeschi, francesi e inglesi sono in attesa di farsi istallare la tv con la parabola. Ci viene voglia anche a noi visto che il prezzo è quattro volte più basso che in Italia,                          

d. 6 :Sosta presso: camping Internazionale a 7 euro.

 

Agluo Plage* p. 411/ pl 441 : procedere lungo la costa st. R104

d.5 : indicazioni per area attrezzata sul mare  

NO DIARIO : Breve spesina al supermercato locale, “tagliando” al camper e partenza per Aglou Plage. C'è un bell'albergo -voto 7- che dà ospitalità fino a 4/5 camper.

 

Proseguire sulla strada costiera R 104

 

Sidi Ifni  p. 411/ pl 442 : d.2/5/6/                                                                                                                          

d. 6 Ci sono tre camping ma il migliore è El Barco a  € 9 ( Alfredo ha detto che non è ok)

Alfredo mi ha consigliato camping “ Solymar” a 100m dal mare

 

·         D.6/9 : Continuare , se si può, x  Foum-Assaka e arrivare fini alla Plage Blanche p. 417

Alfredo ha detto che dopo 40 km la strada finisce e bisogna tornare indietro

 

St. n 12 Abeino **( Abainou )  p. 417/ pl 445 : d. 8/9/10,

 

Guelmin** p. 414/ pl 445

e precisamente a Fort Bou Jerif dove intendiamo trascorrervi la notte. Questo luogo è stato scelto da un medico anestesista Francese a da sua moglie che, dopo aver girovagato per l'Africa, hanno deciso di stabilirsi qui definitivamente. Hanno creato un hotel/campeggio di ottima qualità e l'accoglienza è ottima. Ad ogni arrivo viene innalzata la bandiera del paese dell'ospite e l'ambiente è stupendo. La temperatura poi rimane ottima durante tutto l'arco dell'anno. Ma la caratteristica più interessante è la strada per arrivarci. Sono circa 26 km. da Guelmim e gli ultimi 6 di pista e questa mette a dura prova mezzi ed equipaggi ma, la soddisfazione di vedere le mura di questa costruzione è di quelle toste. C'è anche qualche problema di orientamento in quanto la pista si biforca diverse volte ma questa è abbastanza battuta e quindi non c'è pericolo di perdersi. Ah! Dimenticavo, ristoranti e vini veramente ottimi. Serata in allegria ben felici di essere arrivati fin qui.

il diario n° 5/8 arrivano fino a qui

d. 6/9  Fort Bou Jerif e Plage Blanche )

 

Si torna st n 1

 Tan Tan p. 417 / lp 447:

d. 6  :  proprio dove finiscono le spiagge bianche (in verità le abbiamo riscontrate nere di catrame) e c’è una notevole presenza di camper in varie aree di sosta per 1 

D. 9 : Si continua sulla pista costiera fino a El Ouatia ( Tan Tan plage )

Il diario n° 9 arriva fino a Tan Tan Plage

 

SAHARA OCCIDENTALE  PAG. 456

 

St. N° 1 fino alla laguna di Nayla lp 458 ( d 6/10 )               

d. 10 : Il percorso ora costeggia l’oceano e le falesie fanno da confine tra la terra e il mare.

La monotonia del tragitto, è spezzata solo dalle innumerevoli capanne di pescatori e

dall’attraversamento su ottimi ponti delle foci di tre grandi fiumi.

Su quella intermedia, dell’Oued-Ma-Fatma, numerosi camper sono parcheggiati nel piazzale sterrato al vertice della falesia sul versante sud N 28°12'37.33" W 11°47'7.88".

Subito dopo la terza foce, quella dell’Oued-Ben-Allouk, una serie di tre stazioni di servizio segnano il punto dal quale i carburanti costano meno N 28°10'29.66" W 11°52'52.85".

Un chilometro prima di Sidi-Akhfennir ci fermiamo per ammirare il “Buco del Diavolo”: una grande voragine posta a 50 metri dalla strada e dalla falesia N 28° 6'25.37" W 12° 2'16.13". E’ il risultato del crollo della parte superiore di una grotta scavata dalla forza dell’acqua. Le grandi onde provenienti dall’oceano arrivano ad infrangersi dentro la cavità creando un frastuono infernale. A Sidi-Akhfennir presso l’ufficio della riserva naturale di Naila, ci viene confermato che se non intendiamo pernottare in laguna, non è necessario alcun permesso. In caso contrario, questo lo si può ottenere qui N 28° 5'45.83" W 12° 2'54.42" a due passi dalla strada. Altri 25 Km e arriviamo al bivio sulla destra, con segnaletiche poco evidenti N 28° 0'15.78" W 12°14'30.20", che con 2,5 Km d’asfalto stretto e a tratti insabbiato ci porta al margine interno della laguna distante 2 km dallo sbocco a mare. 250 Km per arrivare e altrettanti per ritornare a Gouelmim, non sarebbero assolutamente giustificati se fosse tutto qui il bello del posto.                                               

 

 Il diario n° 10 arriva fino qui

Akhfenir  : d.6 ( al ritorno )al camping più caro del Marocco.

Tarfaya : d. 2/6  pl. 458      d.2/6                                                                                                                     

d. n° 2  facciamo il pieno di gasolio che qui costa 4,28 dh al litro (pari a € 0,34                                                                                                                                  

 d. 6 : ad ammirare ciò che resta di un castello circondato dal mare, Da qui in poi incontriamo numerosi posti di blocco che ci farebbero perdere tanto tempo se non avessimo uno stampato precompilato da esibire ogni volta. Siamo entrati nella zona contesa del Polisario, e l’assicurazione per il camper non è più valida. Si viaggia a proprio rischio

 Laayoune : lp 460 ( d.2/6 )                                                                                                                                  

 d. 6 :  Sosta presso: camping Nil alla spiaggia di Foum el Ouadi, costo 6 €. Sostiamo all’ipermercato di Laayoune che si chiama SAMIR e acquistiamo  roba a prezzi europei (qui c’è la presenza delle N.U                                                                                                                                                                             

 d. 3 : Sappiamo che da qui a Dakhla ci sono solo 2 distributori e 2 minuscoli paesetti e nient’altro La lunga monotona strada che porta a Dakla si percorre su un nastro d’asfalto che permette di mantenere i 100 km/ora. Facciamo una tappa intermedia a Boujdour per fare gasolio  e comprare il pane e poi via fino all’arrivo. Quando si prende la penisola di Dakla c’è finalmente un bel paesaggio con insenature e montagnole che variano .

Dakla  LP 463   d. 3/6

d. 6 Sosta presso: camping Mussarif a 8 euro senza corrente  Facciamo un cambio di euro in una banca, ma impieghiamo tempi epocali

 

Siamo al tropico del cancro,

 

RITORNO

 

si ritorna sulla st n° 1 fino a :

 

Guelmin p. 414/ lp 445 d. 5/8/10 souk dei cammelli d. 10 p. 417 geo

d.8/10 : solo su Geo p. 417 palmeto di Tighmert e oasi di Ait-Bekkou

 

se si torna a Abeino c’è una scorciatoia Leggere d. 10 p.28

 

Guelmin** p. 414/ lp 445   d. 5/6/8/9   > x Bouizakarne  >   N° 12 > Taghjicht

d. 5:   arriviamo a Bouizakarne, qui si lascia la N/1 per seguire a DX la R/102 fino a Taghjicht. Nei pressi di questa località ancora una deviazione a SX di 30 km, ora tutti asfaltati, per Amtoudi alla scoperta dell’agadir del 1200 abbarbicato in alto sopra una sperone di roccia, del Granaio anche questo costruito, poche centinaia di metri più avanti, sopra ad un altro sperone roccioso e terminando  l’escursione nella gola tra alte e rosse pareti rocciose dove sgorga la sorgente di Id-Aissa, balneabile magari per smorzare una accumulata calura per queste due ore di percorso. 

 

N° 12 : Akka > Tata >  IGHERM >< Tata    d. 2/3/5/8

d.8 .  la bellissima strada st. 109 per Igherm e ritorno a Tata pl p. 455

 

Foum-Zguid  p. 393> R 111 > Tazenakht > R 108 >  Agdz > Valle del Dra p. 452  Zagora p. 457  > M’hamid p. 464/ lp 391          D. 2/5/6/8/9

Superiamo Zagorà per andare nel villaggio di M’hamid ultimo luogo abitato del deserto. La strada è buona, bisogna percorrere 50 chilometri di pista ben segnalata,quasi una strada, sulla nostra sinistra vediamo emergere dalla sabbia alcune grosse dune.. sono le dune di Tin Fou. Deviamo, prendiamo la pista che ci porta a queste dune, ora è pista vera di sabbia e sassi,c’è rischio di insabbiarsi, non possiamo distrarci.  Mhamid, al campeggio Hamada du Draa. Prima di Zagorà Casbah di Ben Jussef “ Big House C’è perfino un distributore nuovo Facciamo benzina ma non c’è corrente.

 

Tornare a Tanskht > st. R 108 > Nekob ** Tazzarine  : p. 506/ lp 394 d.5/ 6/8

Sosta presso: camping Amasttou veramente bizzarro a 7 euro.

 

St. n° 12 Rissani p. 410 :  d. 2/5/6/8

d. 5 : prima di Rissani bivio per la N/12 c’è un distributore, è utile fare il rifornimento di gasolio)

 

Merzuaga p. 497/ 412 : d. 2/5/6/8/9                                                                                                                

d.  5 : chiedendo come trovare la nuova strada asfaltata, non marcata dalla carta 742 Michelin perché di recente messa in opera, che in c/a 40 km ci porta dritti alla località di Merzouga                                 

 d. 6 : Sosta presso: camping le porte del deserto a 8 euro facciamo una gran corsa tra le dune e nel deserto con il 4X4 organizzato dal campeggio Dopo un tira e molla abbiamo concordato per 270 euro per 6 persone dalle 9.00 alle 16.00 per totali 110 km e pranzo in tenta tuareg un’escursione nel deserto. Merzuaga ( deserto )  :  - camping “touareg

 

1°)  fare  :  st. R 702 / 3451 Tinejdad

2°)   oppure :  Merzouga > Meski via gole dello Ziz. :  P. 488 /lp 405  ( d. 5/6/9)                                                                    

 D. 6 : Sosta presso: area di riposo delle sorgenti di Meski a 6 euro. P. 492/407  Percorso: da  Merzouga a Meski su una strada costruita da pochi anni in luogo di una pista sterrata.

D5:   Source bleue de Meski p. 407 18 km a nord da Erfoud.

 

Er-rachidia  p. 489 / lp 406: d. 5/6    St n° 10 Goulmina   

St. n° 10  Valle del Dades p. 464 / lp 395: d. 2/4/5/6/8

 

Tinerhir   d. 5 : Prima  dall’abitato, direzione AR-RACHIDIA (ricarica bombole propano 50 dh)

 Tinerhir  lp. p. 401dove c’è un buon camping, piccolo ma accogliente  camping Ourti a 7,5€ .

 

le gole del Todra  p. 480 / lp. 402 : d.2/4/6/8/9                                                                                                         

d. 6 : Goulmina via gole del Todra Sosta presso: camping ai tamarindi in centro città a 8 €                                          

D. 4:  Il camper sembra minuscolo in mezzo alle pareti altissime. Il luogo è molto turistico e toglie un po’ di fascino alla sua  bellezza naturale, ma rimane comunque affascinante. Vorremmo proseguire fino ad Imilchil, ma facciamo il calcolo che mancano 85 km su una stradina di montagna e altrettanti per tornare, sono troppi e a Tamtattouche facciamo inversione di marcia. Percorriamo la strada a ritroso fino al campeggio Ourta di Tinerhir dove ci fermiamo per la notte.

 

Boumalne du Dades   p. 472/ 396 : d 5/6                                                                                                           

 d.6 Sosta presso: hotel sole Blu in cima alla collina con camping annesso a 8 euro                                                       

 

gole di Dades  p. 475 / lp 395 : d. 4/5/6/8/9

D. 4 : Il paesaggio è un regalo per gli occhi. Vogliamo raggiungere Msemrir; saranno circa 40 chilometri ma la nostra velocità è ridotta. Speriamo ne valga la pena. Alcuni chilometri prima di arrivarci il paesaggio che si offre ai nostri occhi è grandioso, spettacolare. Il nostro camper sembra minuscolo. Questo tratto  di strada sarà, per noi, uno dei più belli di tutto il nostro viaggio.

d. 8 : sulla N10. 2 Km prima di Skoura  imbocchiamo a sinistra la piccola strada che ci porta alla kasbah N 31° 2'47.47" W 6°34'53.27" di Amerhidil.  P. 471/ lp. 395  Dalla nazionale non è facile vederla anche se é distante poco più di 500mt

 

Ouarzazate, p. 440/ lp379: d.  5/6

d. 5/6 : Sosta presso: camping municipal a 7,5 € p. 447/ lp 382
 ATTENZIONE : d. n° 1   dietro una curva, incontriamo due persone che, con la macchina ferma e con il cofano aperto chiedono di fermarci. Quello elegantemente vestito si mette in mezzo alla strada, agita le braccia per bloccarci, noi suoniamo, lui non fa cenno di scansarsi, non ci fermiamo, rischiamo di uscire fuori strada, poi superata la curva, rallentiamo e notiamo che un auto passa davanti a questi due che non fanno cenno alcuno per chiedere aiuto. Avevamo letto che in queste zone ci sono questi signori che cercano, in questo modo, di bloccare i turisti per rapinarli, a noi è andata bene, anche se la paura è stata tanta.

 

Ait-Benhaddou**  pag. lp 378  d. 4/ 5/ 8

d. 5 : un Ksar patrimonio dell’Unesco. Sosta a metà del nuovo abitato, parcheggio segnalato a DX (10 dh a camper buono anche per notte, anche camping locale),

 

 d. 8 : la strada dovrebbe essere asfaltata fino a Telouet

 

Marrakech :   tutti i diari per parking  p. 321 p. 359 / lp 326

d.6 :  Sosta presso: parcheggio dietro la moschea di Koutoubia a 5 €.
d. n° 4 :  Troviamo  facilmente il parcheggio della Koutoubia seguendo le indicazioni per piazza Jeema el- Fna. Il parcheggio è custodito, tranquillissimo e in una posizione eccezionale, a due passi dalla famosa piazza Jeem el-Fna. ///

d. n° 5 :  camping LE RELAIS de MARRAKECH GPS: 31°42’408”N * 7°59’407”W

 

Ait-ourir  p. 376 >  st. 210   Demnate

 

Imi-n-ifri - Pont Naturel, lp. P.363 d. 5/8  ponte scavato dal fiume  nella roccia.

D 8 Demnate, Imi-n-ifri ponte naturale , poi a 6 km Iouaridene per orme dinosauro  andare prima  alle cascate di Ozoud , poi alla  Cattedrale des Roches lp. 369 :

Cascate d’Ouzoud  p. 311 / lp p. 364 : d. 5/6/                              

  d.5 :  camping Amalou

d. 6 :  zeppo di parcheggi per camper e con un solo vero campeggio recintato: il Nature 

d.8 : si può continuare verso nord e arrivare  ( 50 km ) ma il  tempo di percorrenza è spropositato)sulla st 8 a Kemis-des-Oulad-Ayad attenzione ci sono guadi.   escursione 4x4 € 17 x 2 persone, poi tornare a Bin-el-Ouidane , R 304 ,

 

Azilal p. 366 : d.8/10 valle di Ait-Bougomez p, 366  

d.10 : valle di Ait-Bougomez p, 366 : Ait Mohammed, Agouti, Tabant. Tornare sulla R302

d. 8 : R302 Cathedrale des Rocher p. 369 st. R306 Bin-el-Ouidane, Afourer  N8

 

Beni-Mellal : p. ?  d. 10:  camper sono tranquillamente parcheggiati nel piazzale  del supermercato “Acima” N 32°19'51.60" W 6°22'2.40" conosciuto come punto sosta e pernotto  in pieno centro città.

 

El   Ksiba p. 310 :      

d. 6 :   p. 12 :Sosta presso: camping Barrage su un lago artificiale a 2 euro.  Attenzione non c’è

d. 10  paese, di fronte alla Gendarmeria-Royale N 32°34'5.68" W 6° 1'22.70", un piccolo parcheggio ci accoglie per la sosta e il pernotto

 

Azrou p. 297/ lp 304  : d. 5-10

 

Dintorni :  d. n° 10 Cedre Gourand p. 301/ lp. ???

d. 10 : Pajsagge d’Ito p. 301 : l’alba è il momento migliore per ammirare il panorama dal favoloso belvedere di Ito (1.450 mt.slm) poiché il sole sarà alle nostre spalle amplificando la magnificenza della vista. La N13 sale in quota fino ad arrivare all’evidente balconata N 33°32'45.02" W 5°19'17.54" sulla sinistra

 

Tornare ad Azrou poi Ifrane p. 301  >>  St. R714  ><Bhalil p 285 : d. 10 abitazioni ricavate in grotte

Sefrou : p. 283 : d.10 cascata

 

Fes :  park.   p. 256 /lp 257 D. 1-4-5-10                                                                                                                      

 d. 1  :  p.  253 è composta da 3 città: la prima fondata nell’808 da Idris II “ Fes El Bali”, la più antica, con la Medina e i suk, poi nel 1200 i Merinidi costruirono la seconda città “ Fes El Jedid” con i palazzi Reali e i quartieri ebraici con i loro suk, infine nel 1900 è stata costruita la terza città “ Fes La Nouvelle”, nuova e moderna.

d. 4 :  parcheggio del consolato francese che è già chiuso. Chiediamo se possiamo rimanere qui anche per la notte, così da poter andare al consolato il giorno dopo, subito alla sua apertura. Il parcheggio è custodito giorno e notte, è tranquillo e siamo poco lontani dal centro:

d.  5 coordinate per 3 park

 

Taza lp 310 : d. 10 Circuito del Jebel Tazzeka

 

Meknes : p. 230/ LP 285 : d. 5/6/10 

d.5 :  parcheggio custodito vicino al supermercato Majanne

d. 6 Sosta presso: camping internazionale d’Agdal   p. 238un po’ nascosto, ma bisogna chiedere. Costo 7,5 euro. 

X park d. 10 leggere libro a p. 238 x campeggio    Diario Lonely Planet :  “ dove finisce la strada                                                                                                                                                     

 

Moulay Idriss LP p. 300  d. 5  ///  Volubilis LP p. 297     //  Chechaouen   p.  146/ 225    Tetouan p. 217 d.5     ///    Ceuta p. 209                                                                                                                 

 

FINE

X il ritorno : TANGERI   :  d. n° 4 mentre eravamo fermi ad un semaforo, con la loro videocamera per la retromarcia, si sono accorti che due ragazzini hanno cercato di infilarsi sotto il camper

 

Ceuta : d.n° 4   Arriviamo al porto poco dopo le 14, un traghetto è appena andato via. Pazienza! Il prossimo parte alle 18, ora spagnola, quindi tra meno di 3 ore.

X Ritorno : Ultima notte in Marocco (per questa gita), riempiamo i due moduli rosa avuti dall’agenzia Gutierrez che servono per uscire tenendoli a portata di mano insieme a quei due bianchi del mezzo già compilati e ai passaporti, fatte le operazioni di scarico e rifornimento acqua, iniziamo l’avvicinamento alla frontiera di El-Tarajal tra Marocco e Spagna (Ceuta, i C.B. non li abbiamo tolti). Giunti al box persone, solo gli autisti, consegnano i moduli rosa e i passaporti per il visto di uscita poi si passa al box automezzi e si lasciano i due moduli bianchi dei quali uno viene trattenuto e il secondo timbrato e restituito. La dogana marocchina non controlla niente quindi si passa a quella spagnola che invece si presenta con i cani per fiutare eventuale droga magari appiccicata sotto da qualche buontempone che dopo il passaggio della frontiera la recupera. Noi risultiamo puliti perciò ci dirigiamo al porto per l’imbarco ma perdiamo il traghetto delle ore 12,00 per il fuso orario non considerato, ovvero mentre in Marocco erano le 10,30 in Spagna erano le 12,30.   Fondamentale ricordare che a Ceuta vige l'orario spagnolo, dunque per non perdere il traghetto del ritorno è indispensabile ricordarsi di rimettere le lancette un'ora avanti. Sulla via del rientro lungo le autostrade spagnole la prima area di sosta con pozzetto è a Tarragona, circa 100 chilometri prima di Barcellona

 

 

IMPORTANTE SAPERE :  leggere d. 5 in fondo

d. n° 6 : ( il giorno 13 /02 ) Poi emerge nella riunione serale che è pericoloso andare a Fes sulla strada Azzou-Fes perché ti fermano e ti mettono la droga sotto il camper per fargliela traghettare in Europa a nostro rischio. 

d. n° 6 :Con 6 euro lasciamo la guida insoddisfatta, ma bisogna sempre ricordare che con 5 € una famiglia campa un giorno



DOCUMENTO DA PREPARARE PER LA ZONA A SUD DI TARFAYA
(dati inventati)

 

Nom........

Rossi

Prenom.....

Mario

Date de naissance....

05/06/51

Lieu de naissance....

Roma

Situation familiare...

Mariè

Nom e prenom de père....

Rossi Giuseppe

Nom e prenom de mère...

Verdi Maria

Nationalitè...

Italiana

Profession....

Pensionato

Adresse....

Via Rossini 23 Roma Italia

Numero de Passeport...

050607h

Date de deliverance....

15/11/2003

Date d’expiration...

15/11/2013

Lieu de deliverance....

Roma

Motif du voyage....

Tourisme

Marque du veicule...

Fiat- Laika

Matriculation....

CN672MK

Date d’entree en Maroc....

31/12/2007

Ville d’entree...

Tanger

Numero de police...

898980YT (rilevabile dal timbro sul passaporto entrata)

 

______________________________________________________________________

 

 

Punti  GPS copiate da vari diari di viaggio ed in internet

 

Marocco 2010

 

Tangeri  : Tanger, porto

 

Tetouan  :  N35.57186 W-5.37330 parcheggio custodito vicino alla Medina e al Souk

 

Chefchaouen Azilane : N35.17561 W-5.26668 Chefchaouen Camping Azilane

 

Fes Camping International  :  N34.000146° W-4.969437° Camping International

 

Volubilis  : N34.07121 W-5.55223 parcheggio (custodito a pagamento)

 

Moulay Idriss : N34.05737 W-5.51681 parcheggio custodito

 

Meknes : N33.889660° W-5.567010° parcheggio custodito con sosta notturna

 

Meknes Agdal Inter. : N33.87889 W-5.55600 Meknes Agdal Inter.

 

Meknes superMarjane

 

Azrou Foret de Cedres : N33.42677 W5.15556 Cedres Gourmand

 

Azrou Eurocamping : N33.444593° W-5.190967° Eurocamping Azrou

 

Cascades d'Ouzoud  : N32.013829° W-6.718219° camping AMALOU

 

Imi n-Ifri : N31.724055° W-6.971241° in località Imi-n-Ifri, si trova il Pont Naturel

 

Marrakech camping : N31.70762 W7.98912 camping Le Relais Marrakech

 

Marrakech  :  N 31.624101° W -7.994921° parcheggio custodito dietro la moschea di Koutoubia

 

Tizi N Tichka (2260m)

 

Ait-Ben-Haddou  : Latitude: 31.0423707683 Longitude : -7.1295239590

 

Ouarzazate :  N30.923251° W-6.886719° camping Municipal du Sud

 

Gorges del Dades : N31.529791° W-5.925079° Gorges del Dades

 

Tinerhir : N 31.499152° W-5.542456° Camping Orti

 

Gorges du Todra  : N 31.587543° W-5.592400°

 

Adrouine (Merzouga)  : N 31.141986° W-4.024337° camping Oasis

 

4x4  da andouine fino quì, percorso in 4x4

 

Zagora : N30.328611° W-5.832500° camping Les Jardins de Zagora

 

Tata Camping Municipal : N29.747413 W-7.973537° Tata camping Municipal

 

Tafraout : N 29.715422° W-8.986708° camping Tazka

 

Tiznit : N29.694431° W-9.733733°

 

Aglou Plage : N29.80393 W-9.82766 Camping

 

Sidi Ifni :  N29.38441 W-10.17408 Sidi Ifni parcheggio incustodito

 

Sid Ifni Archi  : N29.44640 W-10.11564 Sid Ifni Archi

 

Agadir  :  N30.42444 W9.60784 camping International

 

Essaouira  :  N 31.491374° W-9.763649° camping Sidi Magdoul

 

Argan cooperativa  : N31.52596 W9.44422

 

El Jadida International : N33.24029 W-8.48794

 

Casablanca : N 33.604790° W7.630755° parcheggio davanti alla Moschea

 

Skhirat Plage Hotel Kasba : N33.88785 W-7.01353

 

Moulay Bousselham : N34.876091° W-6.280650° Moulay Bousselham camping Flamants

 

Moulay Bousselham1

 

Asilah : N35.473906° W-6.027672°

   

Marocco 2001

Punti GPS con errore <=3Km

Luogo

Lat. Nord

Long.Ovest

Luogo

Lat. Nord

Long. Ovest

Agadir

30°25'08"

8°36'48"

 

 

 

Ait Benadou

31°02'28"

7°07'24"

 

 

 

Akka

30°00'09"

7°32'05"

 

 

 

Barcellona

41°31'03"

E2°09'03"

 

 

 

Bou Jerid

29°04'57"

10°19'52"

 

 

 

Dades

31°22'21"

5°59'19"

 

 

 

Erfoud

31°26'22"

4°14'47"

 

 

 

Er Rachidia

31°55'45"

4°26'28"

 

 

 

Essaouira

31°03'00"

9°46'22"

 

 

 

Fes (centro)

34°02'37"

4°59'47"

 

 

 

Fes (campeggio)

33°59'56"

4°58'07"

 

 

 

Guelmine

28°58'49"

10°03'50"

 

 

 

Marakesh

31°37'36"

7°59'57"

 

 

 

Merzouga

31°06'27"

4°01'06"

 

 

 

Meski (campeggio)

31°51'25"

4°17'00"

 

 

 

Ouarzazate

30°55'12"

6°53'42"

 

 

 

Valico Tafraoute

29°44'19"

08°50'01"

 

 

 

Rabat

34°02'37"

6°53'53"

 

 

 

Rissani

31°17'15"

4°16'35"

 

 

 

Safi

32°18'37"

9°14'27"

 

 

 

Tafraoute

29°43'18"

8°58'46"

 

 

 

Taroudant

30°30'09"

8°48'03"

 

 

 

Tata

29°44'38"

7°58'26"

 

 

 

Taz1 (?)

30°23'58"

5°52'09"

 

 

 

Tazzarine

30°47'35"

5°34'49"

 

 

 

Bivio per Tazzarine

30°41'04"

6°11'31"

 

 

 

Todra

31°31'55"

5°31'47"

 

 

 

Valencia

39°27'58"

E0°02'45"

 

 

 

Zagora

30°19'46"

5°51'38"

 

 

 

50Km N Essaouira

31°29'48"

9°45'57"

 

 

 

1/2 Pista Merzouga

31°17'11"

4°06'07"

 

 

 

Inizio pista Merz.(?)

31°17'38"

4°14'42"

 

 

 

 Asilah

 35°28’26.22

 6°1’37.88’’

 

 

 

 Meknes

33°52’51.63

5°33’25.72

 

 

 

NUOVI GPS :

     

 

 

 Laayounne

27°11.461

13°23.287’

 

 

 

 El- Argout

23°36.294

15°52.164

Km. 21 dal tropico

 del cancro

 

 Moulay-Idriss

34°00.771

5°33.759

Camping : Zerhoune

Belle vue

 

 Meknes

33°53.847

5°33.235

Parcheggio 300 mt.

Dal centro

 

Buco del Diavolo

 28° 6'25.37"

12° 2'16.13’

     

Chefchaouen

35°09’58’’

5°15’41’’

     

 

Spagna :

per il pernotto l’area di sosta “Peniscola-Plaza”N 40°23'52.26" E 0°24'46.46", comoda e vicina all’autostrada.

l’agenzia Gutierrez  N 36°10'46.10" W 5°26'29.12" 

 

Marocco:

 

DOVE ABBIAMO SOSTATO.
Tangeri:
nel campeggio "Tingis", posto nella parte nord della città, il più vicino al centro e di medio livello.
Fès: presso il camping "Le Diamant Vert", vicino a un centro sportivo.
Erfoud: nel campeggio in mezzo al deserto, a una decina di chilometri da Rissani sulle piste per Merzouga; sia a Erfoud che a Rissani hanno di recente riaperto un campeggio.
Merzouga: ai piedi delle dune, accanto a una rest-house.
Gole del Dades: davanti all'albergo-ristorante posto alla sorgente del fiume.
Ouarzazate: presso il "Camping du Sud".
Marrakech: al nuovo campeggio, sito al decimo chilometro sulla strada per Casablanca.
Taroudant: davanti al posto di polizia, all'ingresso della città; i poliziotti consentono di rifornirsi d'acqua.
Tiznit: presso il campeggio comunale, posto all'ingresso della città.
Tam Tam Plage: sulla spiaggia.
Agadir: sul fronte mare (per mancanza di posti in campeggio).
Safi: presso il campeggio comunale.
Casablanca: presso il camping "Oasis".
Rabat:
al campeggio "Sun Dance" di Salè.
Meknes: presso il campeggio "Esplanade de la Foire".

 

 


I SOSTA MAROCCO

Marocco
PS Abahinou:  Circa 5 km di viabilita locale circa 10 km da Guelmine in direzione Sidi Ifni. Possibile pernottamento presso il complesso termale. [S. Prian 2005]
PS Aglou Plage:  Lungo la costa ocenaica, circa 15 km a NO di Tiznit. Pernottamento possibile nel parcheggio di fronte alla spiaggia, alla fine della strada a dx. [GPS 29.80430-N 9.83340-O]. [S. Semprini 2008]
PS Ait Ourir:  Lungo la N9 circa 40 km ad E di Marrakech. Possibile pernottamento presso il piazzale antistante il commissariato di polizia. [S. Semprini 2008]
PS Al Gargarat:  Lungo la P41 circa 370 km a S di Dakhla via El Argoub, La Buirda. Consigliabile pernottamento presso i locali uffici prima della dogana con la Mauritania. [GPS 21.36327-N 16.96066-O]. [M. C. Mazzadi 2004]
PS Al Hoceima:  Lungo la N2 circa 270 km ad E di Tanger via Tetouan. Area di sosta lungo la costa mediterranea, sotto gli alberi. [GPS 35.20250-N 3.88000-O]. [C. Brumat 2009]
PS Amtoudi:  Lungo la N7105 circa 25 km ad O della N1, circa 130 km a N di Tan Tan Plage. Grande area sterrata prospiciente la Plage Blanche, sull'oceano. [GPS 28.96350-N 10.60367-O]. [C. Brumat 2009]
PS Asilah:  Lungo la P2 circa 50 km a S di Tanger verso Kenitra, Rabat. Possibile pernottamento presso il piazzale sotto le mura del castello, di fronte al mare. [GPS 35.47395-N 6.02719-O]. [S. Semprini 2010]
PS Bouarfa:  Lungo la P19 circa 280 km a S di Oujda. Possibile pernottamento nel piazzale antistante la caserma della Gendarmerie Royale di fronte a vigili del fuoco. [P. Maraldi 2004]
PS Boujdour:  Lungo la P41 circa 200 km a S di Laayoune. Possibile pernottamento sul mare circa 15 km a S dell'abitato. [GPS 25.96885-N 14.50393-O]. [C. Pessina 2003]
PS Boujdour:  Lungo la P41 circa 200 km a S di Laayoune. Possibile pernottamento nel piazzale antistante il commissariato di polizia. [M. C. Mazzadi 2004]
PS Cap Spartel:  Circa 20 km ad O di Tanger. Possibile pernottamento nel piazzale vicino la caserma di polizia chiedendo l'autorizzazione. [GPS 35.79010-N 5.92401-O]. [P. Maraldi 2004]
PS Chefchaouene:  Lungo la P28/P39 circa 60 km a S di Tetouan. Possibile pernottamento nel parcheggio custodito e a pagamento del piazzale antistante la moschea. [P. Maraldi 2004]
PS Dakhla:  Lungo la P41 circa 540 km a S di Laayoune via Boujdour. Possibile pernottamento sul promontorio a mare presso il bivio della statale per la citta a N dell'abitato. [GPS 23.76323-N 15.92105-O]. [M. C. Mazzadi 2004]
PS El Jadida:  Lungo la N1/A5 circa 90 km a SO di Casablanca. Parcheggio custodito sottostante le mura. [GPS 33.25554-N 8.50377-O]. [S. Semprini 2010]
PS El Ksiba:  Circa 70 km a S di Khenifra per la N8. Possibile pernottamento nel parcheggio antistante al caserma della gendarmeria. [GPS 32.56824-N 6.02297-O]. [S. Semprini 2010]
PS El Oualidia:  Lungo la S121 circa 65 km a N di Safi. Possibile pernottamento in parcheggio sul mare. [S. Prian 2004]
PS Essaouria:  Lungo la P10 circa 120 km a S di Safi verso Agadir.  Possibile pernottamento nel parcheggio a pagamento del porto. [GPS 31.51058-N 9.77179-O]. [S. Semprini 2010]
PS Essaouria:  Lungo la P10 circa 120 km a S di Safi verso Agadir.  Possibile pernottamento nel parcheggio della piazza centrale. [GPS 31.50223-N 9.76279-O]. [P. Maraldi 2004]
CC Fes:  Lungo la A2 circa 60 km a NE di Meknes. Possibile pernottamento presso il camping International alla periferia S dell'abitato. [GPS 33.99889-N 4.96889-O]. [S. Semprini 2010]
CC Fes:  Lungo la A2 circa 60 km a NE di Meknes. Possibile pernottamento presso il camping Diamant Vert, parzialmente alberato, alla periferia S dell'abitato. [GPS 33.98750-N 5.01783-O]. [G. Parasiliti 2009]
PS Figuig:  Lungo la N17 circa 360 km ad E di Er Rachidia. Possibile pernottamento presso il grande spiazzo lungo la statale in localita Defilia. [GPS 328.16067-N 1.37167-O]. [C. Brumat 2009]
PS Gorge du Dades:  Deviazione sulla 6901 verso N dalla P32 a Boumalne du Dades circa 110 km a NE di Ouarzazate.  Possibile pernottamento davanti l'albergo posto alle sorgenti del fiume. [Plein Air 332:53]
PS Gorge du Todra:  Deviazione di 10 km sulla 6902 a Tinherir, lungo la P32 circa 235 a NE di Ouarzazate.  Possibile pernottamento libero nella gola o alle sorgenti del fiume presso l'abitato di Tamtattouchte. Gole spettacolari, strada comoda. [P. Maraldi 2004]
PS Hasi Onuz:  Lungo la N1 circa 30 km a S di Tan Tan Plage. Possibile pernottamento presso il grande spiazzo alla foce del fiume(oued)Chebika, sull'oceano. [GPS 28.29048-N 11.53700-O]. [C. Brumat 2009]
PS Igherm:  Circa 75 km a SE di Taroudant. Pernottamento possibile nel parcheggio della piazza centrale di fronte alla Gendarmeria Royale . [GPS 30.08832-N 8.46027-O]. [S. Semprini 2010]
PS Imouzzer:  Al termine della lunga Valle del Paradiso lunga 60 km e che parte circa 5 km a N di Agadir. Possibile pernottamento presso il piazzale alla base delle cascate. [GPS 30.67297-N 9.48007-O]. [C. Brumat 2008]
PS Kelaat Mgouna:  Lungo la N10 circa 90 km a NE di Ouarzazate. Possibile pernottamento nel parcheggio di fronte alla caserma della polizia. Chiedere l'autorizzazione. [G. Parasiliti 2009]
PS Khemis des Zemamra:  Lungo la P8 circa 85 km a S di El Jadida via Sidi Smail Possibile pernottamento nel piazzale sotto la moschea. Sveglia presto per il richiamo del muezzin. [P. Maraldi 2004]
PS Laayoune:  Lungo la P41 circa 115 km a S di Tarfaya.  Possibile pernottamento nel piazzale dell'areoporto. [GPS 27.15427-N 13.21888-O]. [M. C. Mazzadi 2002]
PS Laayoune Plage:  Lungo la P41 circa 130 km a S di Tarfaya.  Possibile pernottamento sul lungomare, in riva all'oceano. [GPS 27.08989-N 13.41708-O]. [M. C. Mazzadi 2004]
PS Larache:  Lungo la P2 circa 80 km a S di Tanger verso Kenitra, Rabat. Possibile pernottamento presso l'area di servizi Comarit, circa 2 km a N del casello d'ingresso all'autostrada. Alberata, sorvegliata, con servizi, docce calde e acqua. Ristorante con piatti da asporto. Gratuita. Spesso affollata. [GPS 35.16083-N 6.14333-O]. [C. Brumat 2009]
PS Legzira Plage:  Lungo la N7064 circa 10 km a N di Sidi Ifni. Possibile pernottamento presso il grande spiazzo prospiciente la scenografica spiaggia rossa con gli immensi archi sull'oceano. [GPS 29.44633-N 10.11416-O]. [C. Brumat 2009]
PS Mafatma:  Sulle sponde dell'oceano a S di Tarfaya verso Laayoune.  Possibile pernottamento sulla falesia giurassica alla foce dell'Oued Mafatma, di fianco alla laguna, presso Mohamed Plage. Possibile presenza di fenicotteri. [GPS 28.20500-N 11.78283-O]. [C. Brumat 2009]
PS Marrakech:  Lungo la P7 circa 230 km a S di Casablanca.  Possibile pernottamento nel parcheggio custodito a pagamento dietro il minareto della Koutoubia a 200m dalla piazza. [GPS 31.62417-N 7.99467-O]. [C. Brumat 2008]
PS Meknes:  Lungo la N13 circa 60 km a SO di Fes. Possibile pernottamento presso il parcheggio sottostante le mura della Medina. [GPS 33.89117-N 5.56676-O]. [G. Parasiliti 2009]
PS Merzouga:  Lungo la pista 3461 circa 60 km a SE di Erfoud.  Possibile pernottamento ai piedi delle dune, accanto alla rest house. [GPS 31.07298-N 4.01355-O]. [S. Prian 2004]
HC Merzouga:  Lungo la pista 3461 circa 60 km a SE di Erfoud.  Possibile pernottamento presso l'area riservata dell'hotel Le Chevalier Solitaire. Carico, scarico, connessione wifi. [GPS 31.12045-N 4.03775-O]. [
www.elfaris.net 2009]
HC Merzouga:  Lungo la pista 3461 circa 60 km a SE di Erfoud.  Possibile pernottamento presso l'area riservata dell'hotel Le Kasbah le Touareg. [GPS 31.08611-N 4.00861-O]. [G. Parasiliti 2009]
PS Meski:  Lungo la P21 circa 25 km a SE di Al Rachida verso Erfoud, Merzouga. All'inizio della valle delle Oases du Ziz. Area di parcheggio e campeggio con piscina presso la fonte Source Bleu de Meski. Alberata, possibile pernottare a pagamento. [GPS 31.85850-N 4.28333-O]. [C. Brumat 2008]
PS Midelt:  Lungo la N13 circa 120 km a N di Er Rachidia. Possibile pernottamento presso il parcheggio dei taxi, antistante il commissariato di polizia. Chiedere l'autorizzazione. [G. Parasiliti 2009]
PS Moulay Bousselham:  Lungo l'autostrada circa 80 km a S di Larache, lungo la costa. Possibile pernottamento nel parcheggio dell'incantevole laguna. [P. Maraldi 2004]
PS Nayla:  Lungo la P41 circa 100 a N di Tarfaya verso Goulimine.  Possibile pernottamento nei pressi della laguna, riserva biologica. [C. Brumat 2008]
PS Ouarzazate:  Lungo la P32 circa 200 km a SE di Marrakech. Possibile pernottamento nel parcheggio di fronte alla Kasbah. [P. Maraldi 2004]
PS Ouzoud:  Lungo la N1811 circa 150 km ad E di Marrakesh. Possibile pernottamento presso il parcheggio delle cascate. [GPS 32.01366-N 6.71733-O]. [C. Brumat 2009]
PS Sidi Abdallah des Rhiata:  Lungo la P1 circa 85 km ad E di Fes verso Taza, Taourirt, Oujda. Possibile pernottamento nel piazzale antistante la caserma della Gendarmerie Royale. [P. Maraldi 2004]
PS Sidi Kacem:  Lungo la P6 circa 50 km a NO di Meknes. Possibile pernottamento nel piazzale antistante la caserma della Gendarmerie Royale. [P. Maraldi 2004]
PS Souira Kedima:  Lungo la N301 circa 65 km a S di Safi. Possibile pernottamento presso il grande parcheggio della piazza principale, sull'oceano. [GPS 32.04616-N 9.33950-O]. [C. Brumat 2009]
PS Sources de l'Oum er Rbia:  Lungo la S303 circa 60 km a S di Azrou.  Possibilita di pernottamento libero. [F. Zanette 1999]
HC Tafroute:  Lungo la S509 circa 120 km a SE di Agadir. Possibile pernottamento nel parcheggio dell'albergo, con piscina. [F. Zanette 1999]
PS Taghazoute:  Lungo la P8 circa 15 km a N di Agadir in direzione Essaouira.  Possibile pernottamento presso la splendida spiaggia, sorvegliata e rifornita di giorno da ambulanti. [GPS 30.52448-N 9.69149-O]. [C. Pessina 2003]
CC Taghazoute:  Lungo la P8 circa 15 km a N di Agadir in direzione Essaouira.  Camping Atlantic Parc, con area camper direttamente a mare. [GPS 30.52203-N 9.68844-O]. [C. Brumat 2008]
PS Tan Tan Plage:  Lungo la P41 circa 150 km a S di Goulimine.  Possibile pernottamento lungo la spiaggia sull'oceano. [GPS 28.49383-N 11.33700-O]. [S. Prian 2005]
PS Tanger:   Possibile pernottamento presso il porto in attesa dell'imbarco. [S. Prian 2005]
PS Taounate:  Lungo la N8 circa 80 km a N di Fes. Possibile pernottamento presso il parcheggio antistante il commissariato di polizia. Chiedere l'autorizzazione. [GPS 34.54694-N 4.64139-O]. [C. Talamonti 2008]
PS Taourirt:  Lungo la N6 circa 105 km a SO di Oujda. Possibile pernottamento presso l'area di riposo in prossimita del centro. [GPS 34.40916-N 2.95383-O]. [C. Brumat 2009]
PS Tarfaya:  Lungo la P41 circa 235 km a S di Tan Tan Plage. Possibile pernottamento fronte mare nel piazzale di fronte la caserma. [C. Pessina 2003]
PS Taroudant:  Lungo la N10 circa 80 km ad E di Agadir.  Pernottamento possibile davanti la caserma di polizia. [GPS 30.47550-N 8.87283-O]. [C. Brumat 2009]
HC Taroudant:  Lungo la N10 circa 80 km ad E di Agadir.  Pernottamento possibile nel parcheggio dell'Hotel Palais Salam. [GPS 30.47251-N 8.87065-O]. [S. Semprini 2008]
PS Tazenakht:  Lungo la P32 circa 85 km a SO di Ouarzazate.  Possibile pernottamento nel grande parcheggio di fronte alla gendarmeria. [C. Pessina 2003]
PS Tetouan:  Lungo la P28 circa 45 km a S di Ceuta.  Possibile pernottamento nel parcheggio a pagamento in centro citta. [Assocampi 2000]
PS Tghjicht:  Lungo la P30 circa 80 km a NE di Goulimine.  Possibile pernottamento nel parcheggio dell'albergo all'ingresso del villaggio. [F. Zanette 1999]
PS Zagora:  Lungo la P31 circa 170 km a SE di Ouarzazate, nella stupefacente Vallee du Draa. Possibile pernottamento nel piazzale antistante la caserma della Gendarmerie Royale. [P. Maraldi 2004]

 

ecco  alcuni aggiornamenti e integrazioni alla  lista:
Abeino: 3 campeggi: coordinate su Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Aglou Plage: oltre al P.S. anche un camping 29°48'14.53"N 9°49'39.84"O
Ait Ourir: 31°33'47.17"N 7°40'5.84"O
Amtoudi / Aid Aissa: camping Amtoudi 29°14'34.80"N 9°11'34.50"O
Asilah: le coordinate che hai sono del parcheggio sul lungomare
Quelle sotto alle mura della medina sul porto sono: 35°28'1.70"N 6° 2'16.60"O
El jadida: oltre al P.S. già scritto anche un campeggio, coordinate su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Essaouira Altri due campeggi su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
El Kelaa M’gouna: camping su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Moulay Bousselham: due campeggi su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-

Ouarzazate: camping su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Tafroute: camping su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Tan Tan Plage: tre campeggi su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Zagora: camping “Les Jardins de Zagora” 30°19'42.63"N 5°50'1.17"O
Zagora: camping “Sindibad” 30°19'41.15"N 5°49'58.26"O
Mohammedia: camping “Mimosa” 33°43'39.50"N 7°20'8.50"O
Tiz Nit campeggio N 29°41'39.79" W 9°43'35.19"
Sidi Ifni 3 campeggi:
1) N 29°22'40.60" W 10°10'43.50"
2) N 29°23'3.01" W 10°10'25.04"
3) N 29°23'2.23" W 10°10'28.50"
Tata: campeggio su, Tutti i bimbi del Marocco – Due-
Mhamid: campeggio “ Hamada du Draa “29°49'16.90"N 5°43'13.90"O
Tinerhir: camping “Ourti“ 31°29'55.50"N 5°32'30.70"O
Ait Benaddou: camping “ La kasbah du Jardin “31° 2'49.63"N 7° 8'5.30"O
Sidi Ifni = 3 campeggi
1- Municipale (spartano in posizione panoramica sull'oceano e vicino al suk settimanale della domenica) 29°22'40.60"N 10°10'43.50"O
2- El Barco (rinchiuso all'interno di un alto muro di cinta) 29°23'3.01"N 10°10'25.04"O
3- Sidi Ifni (praticamente sulla spiaggia a pochi metri e a vista dell'oceano) 29°23'2.23"N 10°10'28.50"O
il 2 e il 3 sono uno di fronte all'altro
Cacate d'ozoud
Stai certo che come arrivi alla rotonda qualcuno sarà già pronto ad accompagnarti ai vari parcheggi o ai camping tra i quali:
1- camping De la Nature, (super spartano) 32° 0'48.89"N 6°43'9.22"O
2- camping hotel de France (cortile interno dell'Hotel) 32° 0'60.00"N 6°43'1.20"O

 

 

 

 

 

 

 

 

Galleria fotografica


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
688 nuovi in pronta consegna

Guarda le proposte sul nuovo e pronta consegna
Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita
Guarda le migliori proposte dai concessionari
Accessori in primo piano
HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEGHEVOLE HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEG...
In polipropilene. Dimensioni aperto: 315x3...
www.camperonsale.it
THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEMENTARE PER WC THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEM...
Per il nuovissimo WC Thetford Cassette C220!!...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati Istituto aeronautico Lindbergh Flying School
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina