CamperOnLine.it Home Page
Camping Sport Magenta

Levanto, mare e monti.

Levanto, mare e monti.

Italia - Liguria
Un weekend a Levanto (Liguria) all'insegna di onde e di tanto altro...

Periodo del viaggio 05/06/20 - 07/06/20 (2 giorni)
Pubblicato da surfergirlVisita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

Levanto, la nostra prima vacanza al mare con camper, il mio primo approccio con il mondo del surf e le onde.
È stato amore a prima vista: il suo borgo, il centro raccolto, le sue imponenti ville terrazzate sul mare piene di buganville colorate, i tramonti invernali pazzeschi e il profumo dell'aria che ogni volta ti inebria.

Quando si scorge Levanto dall'alto, arrivando dall'autostrada, ci si rende conto subito che è una perla incastonata tra le montagne. Punta Mesco da una parte e punta Levanto dall'altra, davanti l'azzurro del mare e tutto intorno il verde della vegetazione. Meta ideale per la vacanza attiva: percorsi di MTB (che ancora non ho avuto il piacere di fare), tantissimi percorsi di trekking più o meno impegnativi in mezzo a boschi silenziosi, con scorci su calette deserte e panorami mozzafiato. È addirittura possibile raggiungere le Cinque Terre, tramite i sentieri segnalatissimi, partendo direttamente dal centro di Levanto. Se poi si è troppo stanchi per farsi a piedi anche il ritorno c'è il treno che collega Levanto a tutte le Cinque Terre.
Bellissima passeggiata per niente impegnativa, da fare, anche in skate o con i pattini è quella per Bonassola e Framura collegate a Levanto tramite una pista ciclo-pedonale ricavata sfruttando un viadotto ferroviario realizzato a fine '800. Passeggiata che alterna momenti al chiuso nella galleria e tratti con bellissime viste a picco sul mare. 5km è il percorso tra Levanto/Bonassola e ritorno e 10 km il percorso per andare a Framura e ritorno. Super, per chi si vuole fare una corsetta, visto che il dislivello è praticamente nullo.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ovviamente, non posso parlare di Levanto senza parlare di surf. È bellissimo vedere il parcheggio davanti al mare riempirsi di surfisti provenienti dall'Italia e dall'estero. Tutti con i loro van aperti, mute ad asciugare e tavole da surf sparse per tutta la passeggiata. Peccato non poter parcheggiare anche il nostro Elvis li, insieme a loro. Camper e Levanto non vanno molto d'accordo, è vietato il parcheggio di camper dappertutto tranne nell'area sosta comunale che è quasi un invito ai camperisti ad andarsene perché non ben accetti: scomoda al centro e al mare, in una zona triste all'ingresso di Levanto, attaccata a una pompa di benzina e alla ferrovia con traffico merci notturno, e la sosta la si paga fior fior di quattrini: 3€ l'ora, 24€ per 12h e 36€ per 24h. La soluzione ideale è il campeggio, che per la stessa cifra (dipende poi da bassa/media/alta stagione) ti offre corrente e tutti i servizi. Se cercate un campeggio comodo al mare e al centro, immerso nel verde e nella pace più completa consiglio il campeggio Acquadolce. Siamo stati i primi a varcare il cancello dopo il lockdown e sono stati veramente carinissimi.
 
 
 
Per altri racconti e foto: https://laragazzadelsurfista.com/
 
 
 
 
 
 
 
 
 


COMMENTI (1)
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
Messaggio di barbagianni7169Visita il profiloratingContattaInvia una mail del 13.6.2020 23:16:27

Ciao, chiss... Ma potremmo essere i vostri vicini di campeggio proprio a Levanto😊 Bel resoconto... In genere facciamo i diari dei nostri viaggi ma essendo stato brevissimo per noi abbiamo saltato. Siamo felici di aver trovato il vostro👍
Traghetti per Sardegna e Corsica

Parco archeologico di Classe - Ravenna

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!

Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!


Traduci questa pagina
App Camperonline
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair
Ritorno all'inizio di questa pagina