CamperOnLine.it Home Page
Camping Sport Magenta

Monte bianco Skyway e Museo egizio di Torino

Monte bianco Skyway e Museo egizio di Torino

Italia - Monte Bianco, Torino

Periodo del viaggio 25/12/19 - 29/12/19 (4 giorni)
Pubblicato da Elvis in LondonVisita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

Partiti da casa il 25 (Dicembre) alle 17:10 siamo arrivati al parcheggio dalla funivia Skyway del Monte Bianco alle 23:00. 
470km in 6h con una breve sosta, giusto fuori dal casello, nei pressi di Ivrea, per fare rifornimento; e poi su, verso il Monte Bianco.
All’uscita dell’A5, per il tratto Ivrea-Courmayeur, abbiamo speso €28,80 (100km...)!!! Una follia!!!
Non mettete piede nella A5! 
Ritornando al viaggio... arrivando dal centro di Courmayeur, a dx si vede la funivia ed a sx c’è un piccolo parcheggio libero che può ospitare anche alcuni camper lunghi fino a 6m.
Abbiamo passato la notte li ed alle 9:20 eravamo pronti per l’avventura a 3466slm.
Che dire... uno spettacolo a 360° con vista sulla vetta della nostra montagna più maestosa! Nell’arco di poche ore abbiamo provato la meraviglia di una fantastica vista con cielo azzurro e sole, all’emozione  per l’arrivo di un fronte freddo con raffiche a 70km/h e vento a -15°C.
Grazie ad un abbigliamento adeguato non abbiamo sofferto il freddo a parte forse un po’ il fastidio della neve ghiacciata in faccia all’arrivo del mal tempo. Un po’ diversa la situazione di chi è salito in scarpe da ginnastica e jeans!
Per i meno temerari comunque si può godere di una buona vista anche rimanendo dentro il ristorante presente al 1° piano della grande e confortevole struttura d’arrivo.
Merita anche una buona cioccolata calda nel vicino Rifugio Torino che, ai più piccoli, offre finalmente la possibilità di giocare un po’ con la neve... a 3466m...
Il meteo per il giorno dopo da brutto, quindi, scesi a valle nel tardo pomeriggio, puntiamo ad andare a Torino. 
In strada, colti da grande sere, tentiamo d’andar a berci un spritz a Courmayeur ma... parcheggiare è impossibile quindi ci dirigiamo verso la bella ed accogliente Aosta.
(€11,00 di A5 per il tratto Courmayeur-Aosta!!!)
Dopo una piacevole passeggiata abbiamo ripreso la via verso Chivasso, punto che abbiamo valutato come strategico per passare la notte e comodo per prendere il treno per Torino; destinazione: Museo Egizio.
A pochi passi dalla stazione c’è un parcheggio che costa €0,60/h dalle 8:00 alle 20:00. Ovviamente, vista la posizione, qualche treno notturno può disturbare il sonno...
Comunque, sveglia presto e si sale sul treno delle 8:40. 30’ di treno, 20’ di passeggiata e siamo al museo ad un orario dove non c’è ancora coda alle casse. 
Grazie al biglietto del treno otteniamo uno sconto sull’ingresso.
Come prevedibile, il museo raccogliere reperti unici e straordinari! ...ed anche se molto affollato, è piacevolmente visitabile e può occupare buona parte della giornata. 
Mentre in montagna c’è vento e neve, a Torino si sta benissimo, sole limpido e folla nei viali di questa bellissima città pulita e moderna.
È sera del 27, il meteo ritorna favorevole in montagna, come resistere a quelle belle vette innevate che si vedono dalla città? L’unico modo è riprendere la via verso i monti. Alle 16:45 si parte da Chivasso in direzione La Thuile. 
Tappa in autogrill, cena, carburante, carico e scarico acque e poi su verso le vette dove arriveremo per le 23:00 circa, questa volta però da Ivrea percorriamo la statale SS25 (boicottando la costosissima A5!) ma ricca di Autovelox!!!
Arrivando a tarda sera troviamo facilmente parcheggio a 100m dalle cabinovie che portano su agli impianti.
Che dire, il comprensorio è gigantesco e ricco di piste per tutti i gusti, peccato che già verso verso le 11:00, tra il sole e l’affluenza, le piste inizino ad essere maciullate...
A circa 500m dalle cabinovie abbiamo notato anche la presenza di un’area camper


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!

Terme di Catez

Traghetti per Sardegna e Corsica

Parco archeologico di Classe - Ravenna

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
1277 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
TECNOLED Plafoniera Reference a LED mm. 320X320 - 7,6 W. - Con luce calda o fredda TECNOLED Plafoniera Reference a LED mm. ...
Dotata di 24 LED a doppia luminosita, luce b...
www.camperonsale.it
TECNOLED Plafoniera Reference a LED mm. 270X190 - 5,7 W. - Con dimmer TECNOLED Plafoniera Reference a LED mm. ...
Dotata di 18 LED; tramite linterruttore po...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Oscuranti termici per camper
Teli copertura per camper
Catene da neve per camper
Pale da neve e ghiaccio per camper
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati
Istituto aeronautico Lindbergh Flying School a Milano


Casa del modellismo, negozio di modellismo online rc


Il Risveglio Popolare, settimanale del Canavese
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina