CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Salento camper e apnea

Salento camper e apnea


Un viaggio nella speranza

Periodo del viaggio 18/06/12 - 06/07/12 (18 giorni)
Pubblicato da loftyVisita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

 

Innazitutto vorrei precisare che siamo abitutati ad andare in sardegna alla fine di maggio, ma per evidenti quetioni di costi non abbiamo potuto; a me piace fare le immersioni in apnea; non ho il gommone , ma in compenso ho due figli piccoli di 2 e 5 anni. quindi non tutti i posti sono adatti a conciliare i nostri bisogni. la sardegna fa più al caso nostro. Inizio il viaggio da roma ascoltando i sud sound system che sono un gruppo salentino che canta le bellezze e il rispetto per questa terra.

Il visggio ci porta a fermarci come prima tappa a porto S.Andrea dove troviamo una area di sosta modello nord europa, e intendo perfettamente gestia, ben tenuta di fronte al mare. igestori sono cordisali e scambiamo sempre due parole, le piazzole sono grandi tutto è recintato e chiuso e se si vuole si può comprare del pesce. torre dell'orso è a due km, ma ci si arriva in bicicletta da un sentiero sempllce e comodo. tutto ok? no non esiste una spiaggiaben tenuta e raggiungibile apiedi, l'unica che c'è è piccola piena e anche un pò sporca. ma i fondali per le immersioni sono da spettacolo. Torre dell'orso è un posto moderno con case e negozi che non hanno nulla di particolare traane il pienone di metà giugno.

Cerchiamo allora un posto ove anche i bambini possano andare al mare tranquillamente. passiamo vari campeggi ma tutti sono con il servizio navetta; solo due solo sulla spiaggia: il frassineto (spiaggia brutta e mal tenuta di sassi e sabbia, campeggio molto vecchio specialmentre nele strutture) e il mulino d'acqua vicino otranto. questo camping è molto comodo, bella spiaggetta per i bambini , mare basso, con un fondale per le immersioni anche profonde partendo dalla riva. il posto è di quelli da favola che ti spetti di incontrare da queste parti, ottimo per tutta la famiglia. c'è la piscinia; note di demerito sono i bagni, il market poco fornito, lo scarico per il wc fuori dal camping e le zanzare dalle quali veniamo costantemente invasi tutte le sere. ad agosto mi raccontano che il post è pieno all'inverosimile . otranto è l'unico post che abbiamo incontrato che vale la pena di essere visitato, il borgo è molto bello, pedonale, molti negozzietti, il parcheggio per il camper è comodo viene 5 euro tutto il giorno. 

Saltiamo tutta lacosta che ci dicono essere solo roccia. sigh..!!! e ci spostiamo a ugento località torre s.giovanni camping village riva d'ugento. il posto è di quelli straorganizzati. Hanno tutto a tutte le ore e se non lo hanno lo avranno sicuramente il prima possibile la piscina è a pagamento. le piazzole sono decenti (attenti ai rami alti!); i problemi sono che non c'è uno scogli nel raggio di km, solo sabbia e ombrelloni, a fine giugno è pieno che non sai dove mettere il tuo. la corrente non sempre riesce a tenere acceso il frigo (alla presa leggiamo sul tester 203v!!!!!) e questo crea non pochi problemi di scongelamento. funziona tutto solo se ci si attacca su prese da 1200kw, ma sono poche e le danno solo se hai il condizionatore. il paese non è lontano, ci si arriva con una ciclabile molto scomoda e frastagliata. ma c'è di tutto perchè il posto è di villeggiatura e troviamo i negozi sempre aperti.

Voglio fare le immersioni!!! siamo qui da una settiamana e ancora non ho potuto fare nulla. mi impunto, e tra le incavolaure generali riesco ad estorcere la partenza direzione gallipoli dove sappaimo che c'è un posto stupendo "la masseria".all'arrivo delusione più profonda: la spiaggia è dalla'altra parte del campeggio e tra i due cè una strada statale, e poi che spiaggia. laterra ci è stata messa e il mare è solo scoglio, non per i bambini. posto è bello e anche il panorama, ma non è per noi. allora decidiamo dì proseguire per porto cesareo.

Arrivati in zona torre lapillo troviamo l'unico camping dopo ugento che ha l'accesso al mare. abbiamo fatto tutta costa e non è che ne abbiamo trovati molti, ma tutti quelli che c'erano erano sempre dalla parte opposta della provinciale.

Camping torre castiglione nuovissimo. situato in una baia molto piccola, pieno fino all'inverosimile ed è fine giugno. la spiaggia è piccola ci sono le scogliere stupende e i fondali sono pezzi rari per come sono belli. siamo in un'area marina protetta e non si può pescare. il camping non avrebbe un filo d'ombra se non fosso per il teloni che hanno tesosopra i camper. gli alberi che ci sono possono essere un bel pericolo per imezzi poichè sono storti bassi tagliati male e le manovre non sono semplici. una bella animazione tiene i bambini sempre attivi fino alla sera. il paese di torre lapillo si raggiunge in bicicletta sulla provinciale, ma solo per fare la spesa perchè non ha particolarità.

Per raggiungere il campegio c'è la proviciale bloccata , ma non è un problema bisogna passare in mezzo ai cartelli e il divieto è aggiarato, lo fanno e lo sanno tutti, ma proprio tutti. una cosa solo non sanno da queste parti e che so solo io: pescano tutti, anche i bagnini, e pescano tutto ciò che si muove in acqua dal minuscolo (molto spesso) al grande (molto raro). solo io osservo senza toccare?va bè!!! EVVIVA I SANTUARI DELLA NATURA!!!! e nessuno controlla.

Altra nota dolente è il prezzo del campeggio 40 euro a notte. nemmeno fossi andato all'hilton dei campeggi. paga la bambina di due anni 4.50 euro al giorno e il bambino di 5 paga come un adulto. incredibile. quando lo faccio notare ricevo spallucce. che vuole sono i tempi le tasse il costo della gestione ( quale?) lasciamo perdere tanto non ci torno più quaggiù.

Puntata finale per fortuna al porto cesareo. il paese è carino niente di particolare.  come fanno a dire che è una perla forse non ne hanno mai viste. l'unica cosa è il pesce che si compra a prezzi imbattibili da i pescivendoli difronte alla torre. fresco e di un buono garantito a prezzi che a roma ci compro un pacchetti patatine fritte. anche la verduara e la frutta hanno prezzi ottimo e sono di buona qualità se comprate ai numerosi banchetti presenti in tutto il salento

In conclusione il salento non è come me lo aspettavo, mancano le giuste attrezzature al posto giusto che in altre regioni trovi, non hanno molto rispetto dell'ambiente che hanno a dsposizone e non sanno attrarre tutti i tipi di turismo. in compenso il mare è bellissimo ma non sempre accessibbile ai bimbi.

Torinamo a roma contenti di ritornare cosa che non mi succede spesso. però sono contento di avrlo visto così almeno adesso potrò dire la mia quando me lo raccontano.

 

 


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
Porto Antico di Classe - Ravenna

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!

Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!

AC Vivicamper

Traghetti per Sardegna e Corsica


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
939 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati
Istituto aeronautico Lindbergh Flying School a Milano


Il Risveglio Popolare, settimanale del Canavese


Shoppiland, vendita online di articoli per casa, salute ed elettronica
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina