Consiglio Nazionale

Sabato 17 Aprile 2004 presso le sale di Bologna Congressi Spa si è svolta la prima riunione del neo eletto Consiglio d’Amministrazione con all’ordine del giorno le elezioni di tutti i nuovi organi di governo per il triennio 2004-2006.

Il nuovo Consiglio d’Amministrazione  si è subito insediato per le formalità di rito e per l’esame di alcuni provvedimenti urgenti. Inoltre, ha subito eletto il Segretario Generale, nella persona di Irene Vai, ed il Vice Presidente nazionale vicario, nella persona di Marcello Vada  – Emilia Romagna.

Infine, ha stabilito di sottoporre – come da statuto -  all’esame della Federazione Campeggiatori Puglia l’intero fascicolo di accuse rivolte ad un gruppo di giovani e meno giovani campeggiatori pugliesi per aver commesso reati gravi in occasione del Rally FICC Giovani tenutosi in Olanda. Il loro comportamento ha macchiato la bandiera italiana e quella della Confedercampeggio. Gli organizzatori olandesi hanno preannunciato l’invio di una fattura per tutti i danni economici subiti e derivanti dall’uso di medicinali proibiti da parte di quelle persone espulse dal Rally.

 

Sabato 22 maggio, in Parma, si è tenuta una riunione del CdA Confedercampeggio. Si è parlato della delicata situazione venutasi a creare tra Assocamp ed Anfia, si è parlato della necessità di riunire la Conferenza nazionale del Turismo, si è lungamente discusso dei rapporti con la FICC e delle conseguenze derivanti da quanti accaduto in aprile in Olanda causa il comportamento di un gruppo di campeggiatori pugliesi. Si è preso atto che la Federazione Campeggiatori Puglia, tramite il proprio Collegio dei Probiviri, non ha condiviso le gravissime accuse rivolte all’Italia da parte del Comitato organizzatore Rally FICC Giovani e da sei Federazioni europee, mettendo in seria difficoltà la Confedercampeggio. Al termine, sono state anche assegnate alcune deleghe a: Arcangeli Marcello – Umbria, Bilancio e Finanze;, Dall’Aglio Vittorio – Emilia Romagna, rapporti con Anfia; Geron Leonida – Veneto, rapporti con Gruppo Giovani e Rally Giovani;  Stranieri Ugo – Liguria, problemi del tesseramento; Vada Marcello – Emilia Romagna problemi inerenti i campeggi confederali; Varriale Angelo – Campania, rapporti con i club dell’Italia meridionale isole escluse; Deplano Paolo –Sardegna, rapporti con i club della Sicilia e della Sardegna. 

 

Collegio Probiviri

Sabato 29 maggio, si è riunito il Collegio Nazionale dei Probiviri – eletto dall’Assemblea Nazionale – per l’insediamento e per l’elezione del Presidente e del Segretario. Presenti tutti i componenti.

Al termine sono stati eletti a Presidente l’Avv. Andrea Desiderio Maieron (Friuli Venezia Giulia) ed a Segretario il Sig. Elvio Iannitti.

Altri componenti effettivi del Collegio : Lanzoni Villiam (Emilia Romagna), Ballicu Priamo (Sardegna) e Dal Re Vittorio (Marche).

 

Collegio Revisori dei Conti

Sabato 5 Giungo si è riunito il Collegio Nazionale dei Revisori eletto dall’Assemblea Nazionale – per l’insediamento e per l’elezione del Presidente. I componenti eletti dall’Assemblea nella seduta del 17 aprile sono i seguenti : Enzo Flamini ( Marche), Giancarlo Ceci(Emilia Romagna)  e Giancarlo Sanesi (Toscana).

Al termine è stato eletto a Presidente Giancarlo Ceci (Emilia Romagna).

 


Gianni Picilli
Presidente
Confederazione Italiana Campeggiatori
federcampeggio@tin.it
www.federcampeggio.it