LA FRANCIA PER I CAMPER

www.syndicat-vehicules-loisirs.com

L'espressione telematica della filosofia seguita dai costruttori di veicoli per il tempo libero francese Ŕ un sito divulgativo che si prefigge di informare e diffondere la cultura della vacanza all'aria aperta.

Innanzitutto, introduce brevemente le categorie di veicoli disponibili per questo scopo, dai carrelli appendice alle caravan, dalle case mobili ai 'camping-car', i veicoli motorizzati noti come semintegrali, mansardati e motorhome.

Con una grafica evocante libertÓ e natura, i due caposaldi del turismo itinerante, il sito suggerisce poi altre consultazioni online, tra le quali il Salone annuale di Bourget, nei pressi di Parigi, che ospita la pi¨ importante esposizione francese del settore, e il sito www.accueil-camping-car.com, specificamente voluto e realizzato dal CLC (il "ComitÚ de Liaison du Camping-car", che comprende costruttori, rivenditori, noleggiatori ed operatori del settore in generale), con il proposito di essere un riferimento informativo sul turismo in camper, sia per gli utilizzatori finali che per i Comuni che li desiderano accogliere.

La presentazione Ŕ organizzata su distinte aree tematiche, tutte orientate alla condivisione di informazioni legate a questo tipo di turismo.

Oltre alla possibilitÓ di consultare la regolamentazione vigente, il sito dedica alle aree di sosta una sezione che segnala le pi¨ recenti realizzazioni e consente ricerche per codice postale o per comune, mentre un'apposito modulo online consente di inserire i dati rilevati sul campo e destinati ad integrare la base dati disponibile.

Possono essere richiesti online tre volumetti decisamente ben fatti e dedicati al "saper vivere" in camper, un compendio di istruzioni e suggerimenti per i camperisti su come godere appieno delle prerogative del turismo itinerante, al come "accoglierli" al meglio, rivolto alle municipalitÓ e comunitÓ locali che desiderano favorire questo tipo di turismo, e a come "realizzare un'area di sosta", con dettagli su come costruirla, finanziarla e svilupparne l'utilizzo.

Complessivamente, una conferma della posizione di avanguardia che tutti riconoscono alla Francia nel campo del turismo all'aria aperta.


Ritorno alla pagina precedente CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair
Ritorno all'inizio di questa pagina