CamperOnLine.it Home Page
Camping Sport Magenta

Driving & Living Experience primo atto

News di Caravanbacci
News di CaravanbacciCaravanbacci a Vita all’Aria Aperta
Presenza storica alla fiera di Carrara con un’ampia esposizione
Tag: caravanbacci, vita all'aria aperta, tour.it
News di CaravanbacciDa Caravanbacci il Laika Ecovip 310 è con il super sconto
Il semintegrale compatto della casa toscana, nella nuova versione 55 anniversary, con una riduzione di prezzo superiore al 20%
Tag: caravanbacci, laika
News di CaravanbacciIl Black Friday di Caravanbacci
Il 23 novembre, solo per un giorno, 20% di sconto su camper nuovi e usati
Tag: caravanbacci
News di CaravanbacciDa Caravanbacci un'estate rovente
Non per il caldo estivo, bensì per le offerte e gli sconti in vigore fino al 31 luglio
Tag: caravanbacci
News di CaravanbacciBlack Friday da Caravanbacci
Il 24 novembre, solo per un giorno, camper nuovi e usati sottocosto. E promozioni a prezzi scontati fino a lunedi 27
Tag: caravanbacci
Le altre news del settore

Pubblicato il nella sezione Viaggiare delle

Grande successo e soddisfazione per il primo weekend dell’evento organizzato da Carthago e Caravanbacci

«Una bellissima esperienza, abbiamo visto luoghi meravigliosi, con un’organizzazione ottima sotto tutti i punti di vista, e abbiamo potuto viaggiare su veicoli veramente di classe superiore». «Bello, veramente bello… e Poi Paolo Bacci (titolare della Caravanbacci, ndr) è un anfitrione straordinario, che ci ha condotto alla scoperta di posti che non conoscevamo o conoscevamo poco e che vale assolutamente la pena di vedere». «Luoghi bellissimi, un weekend all’insegna della cultura, della natura e del cibo sopraffino… e per giunta guidando e vivendo su un Carthago…che volere di più?».

Poche frasi, colte qui e là tra i partecipanti per identificare la meglio ciò che è stato il primo appuntamento “Driving & Living Experience”, evento organizzato dalla Caravanbacci e Carthago grazie al quale cinque equipaggi hanno potuto viaggiare a bordo di altrettanti motorhome della Casa tedesca attraverso le colline pisane e le strade dell’olio della Toscana.

 

Dopo il primo approccio con i veicoli, e le spiegazioni di rito, la partenza ha visto i cinque Carthago effettuare pochi chilometri per arrivare alla prima sosta notturna, effettuata presso la tenuta Torre a Cenaia, con una lauta cena che ha costituito già un probante “assaggio” di quello che sarebbe stato il tenore enogastronomico del viaggio.

Con uno  spostamento di pochi chilometri, e benedicendo una pausa dal tempo piuttosto inclemente che ha contraddistinto il sabato, ecco la vista al borgo medioevale di Vicopisano, dove la vista, preceduta con un costruttivo incontro con gli amministratori locali, si è ovviamente concentrata sulla Rocca, guidati nella sua scoperta del direttore del sito, capace di magnetizzare l’attenzione dei visitatori con le sue approfondite e brillanti descrizioni storiche capaci di offrire inediti e interessanti interpretazioni sulla genesi e sugli eventi che hanno contraddistinto il periodo di massimo splendore del borgo.


Dopo la cultura, il gusto: e non poteva quindi mancare una vista a un frantoio, vero “cuore” enogastronomico” della zona. Presso il Frantoio di Vicopisano, è stato possibile avere una particolare e dettagliata degustazione dell’olio nuovo, oltre che di altre specialità, alla scoperta di quella cultura del gusto che è patrimonio fondamentale della nostra cultura nazionale e di quella toscana in particolare.


Ma Cultura e Storia, quelle con la “C” e le “S” maiuscole, permeano nelle fondamenta la vita di una delle regioni più belle del mondo: uno degli esempi è la splendida Certosa di Calci, dove i partecipanti al Driving & Living Experience sono stati accompagnati in una vista guidata alla scoperta dei “segreti” e della vita di uno dei più importati ordini monastici italiani attraverso i suoi ambienti, fino a poter vedere un reperto eccezionale: la  Bibbia di Calci, un prezioso codice manoscritto miniato del XII secolo.





Storia e scienza vanno spesso, nella loro accezione più alta, intelligente ed evoluta, fortunatamente a braccetto: infatti, all’interno della Certosa di Calci ha sede il Museo di Storia Naturale dell'Università di Pisa, che racconta la genesi stessa della vita animale e vegetale sul nostro pianeta e che proprio per questo tende a sensibilizzare chi passa attraverso le sue organizzatissime e affascinanti sezioni verso la ricerca condivisa della conservazione di un mondo che troppo spesso dimentichiamo di avere intorno a noi. Dopo una divertente foto di gruppo sulla scalinata della Certosa, il gruppo ha potuto visitare il museo accompagnato da una preparatissima guida che ha illustrato tutte le meraviglie raccolte a partire addirittura dalla fine del 1500.
Molti i reperti di grandissimo interesse che hanno catturato i visitatori, ma il “clou” più spettacolare è senza dubbio costituito dalla sezione dedicata ai grandi cetacei - lunga oltre 100 metri e tra le più importanti d’Europa - preceduta da una moderna sala dedicata a spiegarne l'origine e l'evoluzione. Un'esposizione che ha affascinato con una raccolta di scheletri dei più grandi animali che hanno occupato in passato e occupano attualmente i nostri mari e i nostri oceani. Fino ad arrivare al più grande animale attualmente esistente, l'immensa balenottera azzura, capace di arrivare a una lunghezza di 30 metri e presente nel Museo con un esemplare di circa 24 metri di lunghezza.


Dopo una giornata cosi meravigliosamente intensa, serviva un po’ di relax. Nulla di meglio, allora, di passare una bella serata alle Terme di S. Giuliano. Grazie all’impeccabile organizzazione, i camper hanno potuto sostare senza problemi e comodamente davanti alle terme, rendendo la soddisfazione per tutti gli equipaggi totale e incondizionata.

La giornata di domenica ha visto un deciso miglioramento del tempo atmosferico con la comparsa di un bel sole: nulla di meglio per accompagnare i cinque Carthago del Driving & Living Experience ed i loro equipaggi a immergersi nelle meraviglie naturali delle Dune di Marina di Vecchiano, con un’incontro con l’amministrazione del Comune di Vecchiano e una salutare e corroborante passeggiata lungo la spiaggia, fino alla riserva di Bocca di Serchio.



Foto di rito davanti ai motorhome che sono stati la “casa” dei cinque equipaggi prima di spostarsi per l’atto finale di questo meraviglioso weekend: una degustazione delle specialità del luogo accolti nella bellissima Fattoria di Migliarino Tenuta Salviati.

Si è chiusa così nel migliore dei modo la prima avventura del “Driving & Living Experience”, un’iniziativa che tutto lo lo staff di Caravanbacci ha portato avanti con tutta la passione e la professionalità che da sempre la contraddistinguono e già dal suo primo atto - altri due ne seguiranno, a gennaio e marzo 2016 - ha dimostrato la sua importanza ed efficacia, lasciando nei cuori e nelle menti di chi vi ha partecipato immagini e sensazioni uniche e indimenticabili. Immagini e sensazioni che CamperOnLine proporrà a beve in un reportage video di prossima pubblicazione che racconterà le emozioni e gli eventi di questo weekend. State sintonizzati!
E se desiderate ssere voi i protagonisti dei prossimi due appuntamenti "Driving & Living Experience", iscrivitevi subito!

Tutte le news relative a Caravanbacci, Carthago


COMMENTI (2)
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
Messaggio di Giulio5Visita il profiloContattaInvia una mail del 4.12.2015 08:16:11

L'iniziativa è davvero interessante e un meritato elogio va sicuramente agli organizzatori. Bravi! Da meno di un anno io e la mia famiglia abbiamo conosciuto il bello dell'abitar viaggiando e, dopo aver vissuto delle bellissime esperienze, anche se poche, ogni occasione è buona per sostenere un uso del camper anche per famiglie giovani e magari con figli piccoli (io ne ho tre!), contro lo stereotipo comune che il camper sia una soluzione soprattutto per gente di una certa età (magari in pensione, con figli grandi, con più tempo per viaggiare). Al 1° weekend Driving & Living Experience, ho notato una scelta consistente di persone non proprio giovanissime (nessuno me ne voglia se dico questo perchè non è un'offesa, ma una semplice constatazione e un mio insignificante parere!) e questo fatto mi è saltato subito all'occhio ancor prima di notare le bellezze dei territori visitati. Mi piacerebbe, nei prossimi appuntamenti, vedere anche coppie giovani e bambini. Ed ora, corro subito a fare l'iscrizione... ;-)
Messaggio di sambaVisita il profiloContattaInvia una mail del 24.11.2015 18:16:30

Sarebbe troppo facile liquidare questa esperienza come un regalo della CaravanBacci, così potrebbe, chi non ha partecipato, pensarla. Ma chi, come noi ha avuto la fortuna e l'onore di partecipare ha conosciuto delle persone straordinarie che fanno questo non solo per lavoro ma per passione. Così è stato per gli inviati di COL e PleinAir e per lo staff di CaravBacci. Ma non si può può non menzionare la mente e l'ideatore di tutto questo: Paolo Bacci. In lui è apparso e trasuda di due grandi amori: l'amore per la sua terra con la voglia di farla conoscere e l'amore per il turismo e la cultura fruita con il camper. Ecco questa esperienza ha coniugato e intrecciato questi due grandi amori e noi abbiamo avuto l'avuto la possibilità di viverli insieme. La gratitudine che proviamo non è solo una "restituzione commerciale" di quello che abbiamo fatto, la gratitudine è per quello che abbiamo provato, perché senza Paolo non sarebbe stato possibile. Infine per ultimo, non per ordine d'importanza, la moglie di Paolo è stata ben oltre una compagnia ma un vero attore di quest'opera. Grazie di cuore a tutto lo staff di CaravanBacci ed a Paolo.

Le ultime news pubblicate

8 Agosto 2020 Anteprime 2020: CI
Molto sui van e un'edizione speciale Magis tra le novità principali del marchio toscano
7 Agosto 2020 Anteprime 2021: Weinsberg
Tutte le novità per la prossima stagione del marchio entry-level del Gruppo Knaus-Tabbert
6 Agosto 2020 Video Anteprime 2021: Elnagh
La storica azienda italiana festeggia il suo 70esimo anniversario
6 Agosto 2020 Noleggio camper: occhio all’usura dei pneumatici
Il noleggio camper è una soluzione molto gettonata per le vacanze in quest’estate 2020: fra i parametri che bisogna verificare c’è l’usura dei pneumatici
5 Agosto 2020 Anteprime 2021: Eura Mobil
Tra le novità principali per nuova stagione del marchio tedesco, il ritorno in gamma della meccanica Mercedes-Benz
5 Agosto 2020 Fendt si aggiudica il premio German Brand Award 2020 ...
4 Agosto 2020 Anteprime 2021: Itineo
Tutte le novità 2021 dello specialista francese dell'integrale entry-level
3 Agosto 2020 Bonometti: aperto per ferie
La sede di Altavilla Vicentina rimarrà pienamente e regolarmente operativa durante tutto il mese di agosto
3 Agosto 2020 I 10 Campeggi e Villaggi con il Miglior Wi-Fi del 2020
Il network KoobCamp, ha selezionato i campeggi e villaggi italiani con il miglior Wi-Fi nell'ambito dei Certificati di Eccellenza 2020
3 Agosto 2020 Video Anteprime 2021: Rapido
Oltre alla nuova gamma semintegrali compatti, anche altre novità e la ridefinizione degli interni

News


Traduci questa pagina
App Camperonline
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair
Ritorno all'inizio di questa pagina