CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Bretagna, Normandia e Castelli della Loira

Bretagna, Normandia e Castelli della Loira


Si è trattato di un viaggio culturale e rilassante, molto istruttivo.

Periodo del viaggio 03/07/09 - 25/07/09 (22 giorni)
Pubblicato da fede55Visita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

BRETAGNA  NORMANDIA E CASTELLI DELLA LOIRA

  

Equipaggi partecipanti 2

1° equipaggio formato da Fedele e Lucia a bordo di un camper Adria Coral 655 SP

2° equipaggio formato da Paolo e Sandra a bordo di un camper Challanger 117

 

Periodo della vacanza dal 03 luglio al 24 luglio 2009.

 

GIORNO 03/07/2009

Partenza all ore 10,30 fatto rifornimento di gasolio €.37,00 preso autostrada, usciti ad Aosta  e fermati ale ore 19,15 per la cena e il pernottamento  nel piazzale della funivia ad Entraves vicino al traforo del Monte Bianco con vista splendida del ghiacciaio, sosta  gratuita senza servizi.

 

GIORNO 04/07/2009

Partenza alle ore 09,10, pagato €.44,00 per l’attraversamento del traforo, poi appena entrati in Francia al primo distributore in un supermercato abbiamo fatto rifornimento di gasolio speso €.50,00 e sosta ad Annency per il pranzo alle ore 12,30 con l’intento di visitare la splendida cittadina, purtroppo non abbiamo trovato posto nell’area attrezzata e siamo stati costretti a ripartire alle ore 14,00.

Nel nostro viaggio abbiamo deciso di non viaggiare mai in autostrada anche perché le strade in Francia sono molto scorrevoli, quindi abbiamo sostato per la cena ed il pernottamento a Digoin sulla strada per Moulins nell’area comunale gratuita con servizi e corrente alle ore 18,40.

 

GIORNO 05/07/2009

Partenza ore 9,30, fermati a Bourges  vicino alla cattedrale dove abbiamo pranzato, poi visitata la cattedrale e fatti un giro per il centro per fare acquisti, siamo ripartiti alle ore 16,30 per poi fermarci ad Angè per il pernottamento alle ore 19,00 nell’area camper gratuita, si paga solo €.2 se si usufruisce della corrente, siamo nella Loira.

 

GIORNO 06/07/2009

 Partenza ore 9,20 decidiamo di visitare alcuni castelli visto che siamo nelle vicinanze e andiamo in direzione di Chenonceaux, ove arriviamo alle ore 9,45, ci fermiamo nel   parcheggio gratuito e visitiamo lo splendido castello al costo di €.10 a persona, poi pranziamo e alle 14,45 ci dirigiamo ad Amboise per visitare l’omonimo castello, ci fermiamo nell’area camper e visitiamo il borgo e lo stesso castello al costo di €.9,50 a persona, il tempo non ci assiste nell’inizio del nostro viaggio con alternanza di sereno ed acquazzoni.

Alle 17,00 ripartiamo in direzione Bretagna, facciamo €.66,00 di gasolio ed arriviamo ad Angers alle 20,20 ci fermiamo in un parcheggio sul fiume  per la cena ed il pernottamento.

 

GIORNO 07/07/2009

 Partenza alle 9 circa e ci fermiamo per il pranzo vicino a Missillac e arriviamo a Rochefort En Terre alle 14,20, ci fermiamo nell’area camper gratuita e visitato il borgo (molto bello), poi abbiamo acquistato biscotti bretoni  e alle 17,00 siamo ripartiti sotto un violento temporale direzione Vannes, dove siamo arrivati alle 18,30, ci siamo fermati nel parcheggio del supermercato Carrefour per la cena ed il pernottamento, tranquillo.

 

GIORNO 08/07/2009

Di primo mattino abbiamo preso il bus la cui fermata era proprio di fronte al parcheggio e abbiamo visitato il centro storico bellissimo tutto in graticcio e la cattedrale, ritornati al camper siamo partiti per Carnac dove ci sono i famosi menhir, pietre di tutte le forme allineate in file interminabili il posto è caratteristico poi pranzato e partiti,  fatto €.30 di gasolio e ci siamo diretti a Concarneau dove abbiamo parcheggiato a pagamento e visitato il borgo interamente fortificato sull’isola, finalmente una delle poche belle giornate di sole ci ha accompagnati.

Alle 17,45 siamo ripartiti per fermarci a Pointe Du Raz nell’area camper alle 19,30 per la cena e il pernottamento.

 

GIORNO 09/07/2009

La mattinata dedicata ad una passeggiata sul promontorio per visitare la scogliera con i prati di falesie, bellissimo spettacolo di colori, poi il pranzo e partenza alle 14,20 direzione Locronon, sistemati nel parcheggio a pagamento (€.3) al giorno abbiamo visitato il borgo interamente medievale, sembrava di essere nel paese degli gnomi, una tappa da non perdere, poi per il pernottamento abbiamo deciso di comune accordo con l’altro equipaggio di amici di fermarci sulle scogliere di Pointe De Pen Hir, abbiamo fatto delle splendide foto al tramonto sull’oceano, poi la cena e dopo un’altra serata in compagnia tutti a nanna.

 

GIORNO 10/07/2009

 Si parte alle 9,40 facciamo €.40 di gasolio un po’ di spese in un market  e facciamo tappa a Landevennec per visitare un’abbazia scoperta, niente di particolare se non il porticciolo, poi ripartiamo e alle 13,55 arriviamo a Pointe De St Mathieu, sosta nel parcheggio vicino al faro, poi pranzo e visitiamo la cattedrale scoperta, facciamo un giro sulla scogliera e si parte alle 16,40, visitiamo i famosi calvari di Guimiliau e Saint Thegonnec con le rispettive cattedrali dove ci fermiamo per la notte nel area camper gratuita, solo i servizi a pagamento.

 

GIORNO 11/07/2009

Dopo aver fatto un altro giro si parte alle 10,25, passiamo per Morlaix ma non ci fermiamo in quanto giorno di mercato e l’area camper era occupata, proseguiamo, pranziamo vicino a Lannion ore 12,20  facciamo €.20 di gasolio e arriviamo a Treguier alle 15,00, visitiamo la cattedrale (bellissima) poi ripartiamo alle 16,10.

Arriviamo a Paimpol alle 15,40 nell’area camper gratuita, facciamo un giro per il porto e il borgo, facciamo acquisti, poi per la notte ci spostiamo in un paesino a quattro Km dove ci fermiamo sul porticciolo per assistere alla marea che avanzava in modo veloce, uno bello spettacolo, il tempo non ci da tregua e ricomincia a piovere,ci accompagna tutta la notte e la mattina seguente.

 

GIORNO 12/07/2009

Partiamo alle 9,15 ci fermiamo a Beauport per visitare l’Abbazia scoperta ma la troviamo chiusa, facciamo due foto da fuori e pazienza si riparte, pranziamo lungo la strada e arriviamo a Fort La Latte all 15,15 visitiamo il forte sulla scogliera €.4,90 a persona, ripartiamo alle 17,00 e arriviamo a St Malo alle 18,20 pernottiamo nell’area camper a pagamento €.7 al giorno senza corrente.

Prendiamo la navetta gratuita e visitiamo il borgo, facciamo il giro sopra le mura, poi tornati al camper cena e pernottamento.

 

GIORNO 13/07/2009

 Partenza ore 9,20 fermati alle sculture rocciose dove tanti famosi artisti hanno inciso delle sculture nella roccia, costo €.2,50 di entrata, nulla di eccezionale in quanto tante sculture sono state erose dal tempo, poi ripartiti ore 10,20, fermati a Cancale per il pranzo e proseguito per Mont St Michel dove siamo arrivati alle ore 16,10, sistemati nel parcheggio per camper al costo di €.8 al giorno e visitato il famoso monte con la cattedrale in cima, poi la sera abbiamo assistito all’arrivo della marea che ha ritardato alle  ore 24, uno spettacolo molto suggestivo, poi tutti a dormire.

 

GIORNO 14/07/2009

 Non troppo presto alle 9,50 siamo ripartiti e abbiamo raggiunto il primo paese della Normandia, Granville, fermati in un parcheggio siamo andati a fare un giro per il porto e il paese, ripartiti, siamo passati per Carteret un paese di pescatori, alle ore 19,00 siamo ripartiti e proseguito per Valognes dove abbiamo sostato nell’area camper gratuita per la cena e il pernottamento.

 

GIORNO 15/07/2009

Partiti alle ore 10,10 dopo aver fatto delle spese in un supermercato  e arrivati a Sante-Marie Eglise dove sulla chiesa è rimasto il simbolo del soldato appeso con il paracadute durante lo sbarco, poi proseguito per la spiaggia dove avvenne lo sbarco degli alleati in Normandia, ci sono ancora le testimonianze di quanto accadde.

Poi abbiamo visitato il cimitero dove riposano 9.000 soldati caduti.

Alle ore 17,45 siamo partiti alla volta di Bayeux dove abbiamo visitato la bellissima cattedrale ed abbiamo pernottato.

 

GIORNO 16/07/2009

Partenza alle ore 9,20 finalmente una bellissima giornata di sole, abbiamo fatto tappa a Deauville un paese quasi tutto in graticcio ed il porto, pranzo e partenza ore 14,20, fatto €.43,00 di gasolio ed arrivati ad Honfleur alle 15,00 fermati nell’area camper, costo €.7 al giorno con servizi, dista circa 500 metri dal centro, visitato il paese tutto in graticcio il porticciolo e ha i palazzi tutti stretti  alti e variopinti, (questo è un itinerario da non perdere).

Alle ore 17,30 siamo ripartiti e abbiamo attraversato il ponte di Normandia, costo €.5, quindi alle 19,00 siamo arrivati a Etretat il paese delle più alte falesie rocciose, pernottamento nell’area camper, costo €.5 al giorno dove abbiamo trovato altri tre equipaggi vicentini, la sera dopo una discreta giornata si è scatenato un violento temporale con grandine e vento fortissimo, noi eravamo in camper ma faceva paura. 

 

GIORNO 17/07/2009

La mattina dedicata alla visita delle falesie a circa 1500 metri dall’area camper, una bella passeggiata, con il tempo che ogni tanto scaricava un temporale, poi fatto compere per fare regali e tornati al camper, pranzato e partiti alle ore 14,40 direzione Fecamp  dove siamo arrivati alle ore 15,30, fermati nei parcheggi per camper vicino al porto.

 

GIORNO 18/07/2009

Purtroppo dopo aver passato una notte in balia del forte vento e la pioggia la mattina il maltempo ha continuato a imperversare e di corsa abbiamo visitato la cattedrale e altri monumenti e siamo ripartiti alle ore 11,00 direzione Rouen dove siamo arrivati alle ore 12,30, dopo un girovagare siamo riusciti a trovare il posto per parcheggiare il camper, si può sostare sulle rive sx della Senna vicini alla cattedrale, poi pranzo e fatto una passeggiata per il centro con le case completamente in graticcio, il porto e la cattedrale molto bella, quindi alle ore 16,30 siamo ripartiti direzione Giverny il paese di Monet, arrivati alle ore 19,00, si può sostare nel parcheggio dietro la casa, non quello sulla strada perché c’è la sbarra, e dopo aver passato un’altra serata in compagnia tutti a letto.

 

GIORNO 19/07/2009

La mattina dedicata alla visita della casa e giardino di Claude Monet, costo €.6 a persona, poi alle ore 12,00 siamo partiti e pranzato lungo la strada per poi arrivare a Chartres alle ore 15,45, dopo aver provveduto al solito carico e scarico in un campeggio alla periferia, abbiamo sostato in un parcheggio distante circa 2 Km dal centro e, dopo un’altra bella passeggiata siamo arrivati in centro per visitare la bellissima cattedrale, la consiglio a chi ama la cultura, non c’è altro di bello quindi tornati al camper ripartiamo alle ore 19,00 direzione Orleans, di comune accordo con l’altra coppia di amici ci fermiamo per il pernottamento nel centro commerciale Carrefour alla periferia della città, tranquillo.

 

GIORNO 20/07/2009

  Dopo aver fatto rifornimento di gasolio speso €.58,00 nel distributore del supermercato siamo ripartiti ore 9,30, trovato parcheggio sulle rive della Loira e visitata la cattedrale (bella), la l’esterno della casa di Giovanna d’Arco, purtroppo era lunedì giorno di chiusura, la sua statua e fatto un giro per il centro.

Dopo  aver pranzato siamo partiti, per la via del ritorno alle ore ore 13,45, ci siamo fermati a St Benoit Sur Loire dove abbiamo visitato una chiesa benedettina, molto bella, poi a Sully Sur Loire per visitare il castello, proseguendo abbiamo rifatto €.36,00 di gasolio e fermati per la notte alle ore 19,00 a Saint Thibault vicino a Sancerre.

 

GIORNO 21/07/2009

Ripartiti alle ore 9,15 abbiamo fatto la penultima tappa culturale a Nevers dove, arrivati alle ore 10,00, parcheggiato vicino alla cattedrale abbiamo visitato la stessa e poi la chiesa di Santa Bernadette dove riposa e dopo un fugale pranzo siamo ripartiti alle ore 14,35 e fermati per la cena e la notte a Les-Sauvages ore 19,30 nell’area camper gratuita con carico e scarico.

 

GIORNO 22/07/2009

Partenza alle ore 11,05 dopo essere stati bloccati sul posto dalla polizia francese per una fuga di gas in una abitazione adiacente, siamo arrivati alla nostra ultima meta di viaggio in Francia, a Rochetaillee-Sur-Saore vicino a Lione e, parcheggiati in uno dei pochi posti trovati abbiamo visitato il castello con dentro il museo dell’automobile, costo di €.5,30 a persona.

Ripartiti alle ore 15,45 ci siamo fermati per la notte nell’ area camper gratuita con servizi a pagamento a Bougneurf a circa 60 Km dal Frejus dove abbiamo mangiato per la cena una pizza locale (nulla a che vedere con le nostre).

 

GIORNO 23/07/2009

 Partiti  ore 9,30 abbiamo fatto l’ultimo pieno di gasolio speso €.37,00 ed abbiamo attraversato il traforo del Frejus costo €.44,00 come il monte Bianco e usciti dall’autostrada a Favignana abbiamo fatto tappa per visitare il monastero di Sacra san Michele a 1000 metri di altitudine all’imbocco della val di Susa, monastero bellissimo con una veduta straordinaria, è il monumento simbolo del Piemonte, costo €.4,00 a persona, poi dopo pranzo partiti ore 17,05 e fermati per il pernottamento a Romantino vicino a Vercelli alle 19,00.

 

GIORNO 24/07/2009

Giorno di rientro con partenza alle ore 8,20 e arrivo a casa alle ore 14,00 dopo esserci salutati con gli amici e, con l’idea di ritrovarci ancora e programmare per il prossimo anno un viaggio in Spagna.

 

Percorsi in totale Km.4.332

Speso €.415,00 di gasolio più €.490 di spese varie.

Galleria fotografica


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!

Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!

AC Vivicamper

Traghetti per Sardegna e Corsica

Porto Antico di Classe - Ravenna


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
939 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati
Istituto aeronautico Lindbergh Flying School a Milano


Il Risveglio Popolare, settimanale del Canavese


Shoppiland, vendita online di articoli per casa, salute ed elettronica
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina