CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Nordkapp

Nordkapp


Giro classico in senso antiorario (via Svizzera, Francia, Germania, Danimarca, Svezia, Finlandia, Norvegia, Svezia, Danimarca, Germania, Svizzera)

Periodo del viaggio 19/06/10 - 15/07/10 (26 giorni)
Pubblicato da _francoVisita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

Diario del viaggio a Nordkapp di Cecilia e Franco, giro classico in senso antiorario.

19 giugno - 15 luglio 2010

Mezzo: Rimor 678 su Ford 150 2500 TD del 1996 (alla partenza il mezzo aveva già all’attivo più di 123000 km)

Equipaggio: 2 persone
 
Sab 19-giu
Casa - Riquewihr (F)
(via Como Brogeda, San Gottardo, Basel)
Km 421 sub totale Km 421
Sosta notturna: parcheggio dei pullman del paese. Sosta consentita ai camper dalle 19:00 alle 9:00. Tariffa 3 €. All'ingresso del paese esiste un'area attrezzata camper 4€/notte che non avevamo visto la sera precedente.
 
dom 20-giu
Riquewihr (F) - Soltau (D)
(via Strasbourg, Karlsruhe, Ludwigshafen, Frankfurt, Kassel, Gottingen, Hannover)
Km 743 sub totale Km 1164
Pernottamento in uno dei tanti campeggi della zona, a Sud del Natuschurtspark Lunenburger Heide, nel verde, € 18.
 
lun 21-giu
Soltau (D) – Malmö
[via Hamburg, Lubeck, Puttgarden, traghetto della Scandlines per Rodbyhavn (DK) (costo 98 €; una partenza ogni 30 minuti, tempo della traversata 45 minuti circa). Tra Kobenhavn a Malmö tunnel-ponte Oresundbro, trovi il casello all'uscita, costo 78 €]
Km 433 Sub totale km 1597
Pernottamento al Malmö Camping Sibbarp; Strandgatan 101. 275 SEK. Wi-Fi a pagamento.
 
mar 22-giu
Malmö (S) - Stockholm (S)
(via Helsingborg, Jonkoping, Linkoping; Norrkoping; Nycoping).
Km 655 Sub totale km 2252
Dopo Jonkoping usciti dall'autostrada breve visita al piccolo centro di Gränna, patria dei Polkagrisar, i bastoncini di zucchero aromatizzato alla menta a strisce bianche e rosse.
Pernottamento a Stockholm (S) Area Camper di Langholmen, Skutskepparvagen 1 (N59°19'12.75" E18°1'55.04"); benchè la prima impressione sia negativa (sta sotto un ponte, sembra il deposito di un rottamaio) l'igiene è impeccabile, è comoda per la metropolitana c'è acqua sempre calda. Costa 230 SEK con l'elettricità, compreso docce e acqua calda. No connessione Wi-Fi.
 
mer 23-giu
Stockholm (S)
Km 0
Visita alla città, meriterebbe più giorni. Con la Stockholm card (SEK 380 a persona per 24 ore), in vendita anche presso la reception dell'area camper puoi viaggiare liberamente su tutti i mezzi di superficie e sulla metropolitana, visitare quasi tutti i musei della città ed avere lo sconto sul Hop-Up-Hop-Off Bus e sul battello.
 
gio 24-giu
Stockholm (S) - Sundsvall (S)
Km 389 Sub totale km 2641
A 75 Km sosta per visita ad Uppsala
pernottamento al  Fläsians Camping sulla E4, 4 km a sud della città. Molto grazioso, a balze con vista sul mare. 220 SEK. Wi-Fi gratis.
 
ven 25-giu
Sundsvall (S) - Luleå (S)
Km 552 Sub totale km 3193
Pernottamento al Camping "First Camp" grande, molti servizi. Chi ha il WC nautico faccia attenzione allo stano trolley per lo scarico delle acque nere! Io ho fatto un merdaio. Wi-Fi 20 SEK
 
sab 26-giu
Luleå (S) - Rovaniemi, Napapijri (FIN)
(via Haparanda, confine con la Finlandia)
Km 246 Sub totale km 3469
Visita a Gammelstad, chiesa di Nederluleå patrimonio dell'UNESCO, villaggio di casette di legno circostante con museo di edifici all'aperto di edifici rurali.
Sosta notturna al parcheggio del Santa Klaus Village, sul circolo polare artico (N 66°32'35" E 25°50'39"), comodo, spazioso, gradevole, gratuito. Se vai vicino al souvenir shop n°2 capti il segnale Wi-Fi gratis. Babbo Natale riceve dalle 8 alle 17, poi fino alle 18 si trovano solo le sue aiutanti. Attenzione in Finlandia l'orario è spostato un'ora avanti (cioè se il vostro orologio in Svezia segna le 12 in Finlandia dovete puntarlo sulle 13.
 
dom 27-giu
Rovaniemi – Karasjok
(via Napapijri (FIN), Sodankylä, Ivalo, Inari, Karigasniemi).
Km 454 Sub totale km 3923
Strada panoramica, si cominciano ad avvistare le prime renne. A Karasjok visita al museo Sami e alla chiesa Sami in legno.
Pernottamento al Karasjok Camping. NOK 170. Wi-Fi 25 NOK.
 
lun 28-giu
Karasjok (N) – Nordkapp
(via Lakselv, Russenes, Honningsvåg)..
Km 274 Sub totale km 4197
Prima dell'isola di Magerøya tunnel di circa 7 km, costo 507 NOK, il casello è all'uscita dal tunnel.
Sosta notturna al parcheggio alla punta di Nordkapp. Ingresso 215 NOK a persona valido per 48 ore (dal 1 luglio il costo è 235 NOK, i bambini pagano meno). Se fai una consumazione al bar ti danno il codice per l'accesso Wi-Fi gratis.
 
mar 29-giu Nordkapp – Alta
(si passa nuovamente il tunnel, ancora si pagano 507 NOK, poi via Russenes).
Km 257
Sub totale km 4454
Visita alle incisioni rupesti di Alta, patrimonio dell'UNESCO (170 NOK); tempo per la visita minimo un'ora.
Pernottamento al Alta River Camping Steinfossveien 29 Alta. 230 NOK. Attenzione c’è ancora lo strano trolley per lo scarico delle acque nere! Wi-Fi gratis.
 
mer 30-giu
Alta -  Tromsø
[via Olderdalen, traghetto per Lyngsidet (175 NOK); Svensbu, traghetto per Breivikeidet (112 NOK); bisogna pagare "cash" non accettano carte di credito]
Km 304 Sub totale km 4758
Pernottamento al Tromsø camping. 280 NOK, il camping spesso è pieno perché molto vicino alla città. Wi-Fi non funzionante.
 
gio 01-lug
Tromsø - Andenes (Andøya)
[via Nordkjosbotn; Finnsnes; Gryllefjord. Traghetto per Andenes (NOK 1135)]. Il traghetto c’è da maggio a settembre, l’ultima corsa è alle 19, arriva alle 21. Accettano le carte di credito. Questo percorso è suggerito sia da via-michelin che da google-map, il tom-tom mi suggeriva un percorso in apparenza più breve ma che per prudenza non ho voluto seguire.
Km 242 Sub totale km 5000
Pernottamento all’Andenes Camping Bleiksvegen 34 (180 NOK). Molto bello, sulla spiaggia bianchissima. WiFi gratis. Rinunciamo al whale safari per guadagnare sulla tabella di marcia, dai racconti degli altri camperisti pare che ne sarebbe valsa la pena.
 
ven 02-lug
Andenes (Andøya) – Stokmarknes
(via Risøyamn; Sortland)
Km 139 Sub totale 5139
Pernottamento al Stokmarknes camping. 210 NOK
 
sab 03-lug
Stokmarknes – Bodo
(via Svolvær; Reines; Å, poi da Moskenes traghetto per Bodo).
visita al museo delle Lofoten, , al piazzale imbarco per Bodo non mi chiedono al lunghezza del mezzo e mi fanno pagare per 6 m (bontà loro) NOK 726. Partenza ore 21:15 arrivo a Bodo ore 00:30 Bodo
Km 202 Sub totale km 5341
Pernottamento in area di parcheggio lungo la strada.
 
dom 04-lug
Bodo - Mo I Rana
Km 274 Sub totale km 5615
visita al Saltsstraumen (bisogna aspettare l'orario delle maree per vedere il gorgo al suo massimo, circa ogni sei ore). Poi ripartenza per per la E6. Rinunciamo a percorrere la famosa RV17 perché il tempo è brutto e per guadagnare sulla tabella di marcia.
Pernottamento al Mo I Rana Camping AS, Hammerveien 8, NOK 210. Connessione Wi-Fi gratis.
 
lun 05-lug
Mo I Rana – Steinkjer
Km 386 Sub totale km 6001
brevissima visita a Snasa, villaggio dei Sami del sud, il museo chiude alle 17:00, c'è una chiesa gotica.
Pernottamento al Steinkjer Guldbergaunet Camping. Wi-Fi gratis ma che non funziona.
 
mar 06-lug
Steinkjer – Molde
[via Trondheim (129 Km) visita al centro (cattedrale gotica ed altro), c'è una strada a pagamento (sembra di Capire che ti manderanno la fattura a casa dopo qualche mese, senza sovrapprezzo. Poi per la E39. A Halsanaustar traghetto per Kanestraum (105 NOK, si paga a bordo in contanti. Poi ancora sulla E39 prima di Gjemnes si paga pedaggio sul ponte (97 NOK)]
Km 345 Sub totale km 6346
Pernottamento al Kviltor Camping (205 NOK), sulla riva del mare. Wi-Fi che non funziona ma non me lo fanno pagare (costerebbe 50 NOK).
 
mer 07-lug
Molde – Geiranger
[via Strada 64, traghetto Sølsnes-Afarnes (185 NOK), strada 63 Trollstigenveien (aspettato 5 ore che un carro attrezzi liberasse la strada da un pullman che si era intraversato su un tornante), Andalsnes, traghetto Linge-Eisdal (171 NOK), strada 63 dell Aquila]. .
Km 143 Sub totale km 6489
Pernottamento Geiranger Camping, posizione stupenda in riva al fiordo con vista, le navi da crociera ormeggiano di fronte al campeggio (210 NOK con la corrente). Wi-Fi a pagamento (40 NOK /h) ma efficiente.
 
gio 08-lug
Geiranger – Vinstra
(via strada 63 per il monte Dalsnibba, strada 15, strada E6.)
Km 214 Subtotale Km 6703
Mattino gita "Sightseeing Boat" sul Geraingerfjord (155 NOK a persona, consigliato). visita alla chiesa di Lom (ingresso 50 NOK a persona, consigliato),
Pernottamento in un camping di cui non so il nome (200 NOK). Non Wi-Fi.
 
ven 09-lug
Vinstra – Oslo
(via Lillehammer)
Km 258 Sub totale km 6961
Pernottamento al Ekeberg Camping, per due notti, 305 NOK/notte. Comodo con il bus per raggiungere la città. Comperata la OSLO card per 48 ore (24 H=230 NOK, 48 h = 340 NOK, 72 h=430 NOK per i bambini costa meno).
 
sab 10-lug
Oslo
Km 0
Visita alla città, meriterebbe più giorni. Con la Oslo-pass utilizzo di tutti i mezzi di superficie e metropolitana, parcheggio gratuito nelle aree di sosta comunali, ingresso gratuito a quasi tutti i musei, sconto su altri servizi.
 
dom 11-lug
Oslo - Helsingborg (S)
Km 538 Sub totale km 7499
A Svinesund prima del ponte al confine con la Svezia, c'è il Taxrefund ove è possibile farsi restituire le tasse dei souvenirs comperati al duty-free shop di Nordkapp. Altri taxrefound office si trovano a tutti i valichi di frontiera, agli aeroporti e agli imbarchi delle navi per l'estero.
Pernottamento al Stenbrogården quick stop Rausvagen Helsingborg, scelta di ripiego perché al Råå Vallar Resort Kunsgatan non c'era più posto (dalla ricevuta che mi danno si evince che sia la stessa proprietà) sarebbe carino se le condizioni dei servizi igienici non fossero da terzo mondo e se non ci fosse una numerosa comitiva di incivili, forse responsabile della lordura. SEK 150. Alla una di notte un ubriaco tiene accesa la musica a tutto volume per più di un'ora, non c'è nessuno con cui protestare, smette poco prima che io mi attivi per chiamare la polizia. Sconsigliato.
 
lun 12-lug
Hesingborg (S) - Ivendorf (17 km da Lubeck)
[via Traghetto per Helsingfors (DK) partenza ogni dieci minuti, traversata mezz'ora, Kovenhavn (DK), Rødby (DK), traghetto per Puttgarden (D) partenze ogni mezzora traversata 45 minuti. E' possibile comperare entrambe le tratte quando si acquista il primo passaggio. Con la Camping Card Scandinavia, se si acquistano entrambe le tratte si ha uno sconto del 10% (costo 15765 SEK, 1417 SEK con lo sconto+.
Km 311 Sub totale km 7810
Pernottamento al Campingplatz Ivendorf, Frankenkrogweg 2-4 Ivendorf, a 17 Km da Lubeck. 23 €.
 
mar 13-lug
Ivendorf – Marburg
Km 483 Sub totale km 8293
Visita alla città di Lubeck; visita a Marburg
Sosta notturna in area Camper vicino alla piscina "Aqua-Mar"; 3 € per 11 ore (max 7 € per 24 ore) (acqua e corrente)
 
mer 14-lug
Marburg - Freiburg im Breisgau
Km 378 Sub totale km 8671
completata lavisita a Marburg, colazione in città alta,
Pernottamento al Camping 22 €. Wi-Fi a pagamento, efficiente.
 
gio 15-lug
Freiburg - Casa
(via Basel, Como Brogeda)
Km 414 Totale km 9085.
 
NOTIZIE UTILI PER CHI STA PREPARANDO IL SUO VIAGGIO
Il giro
In fase di preparazione si possono dare diverse opzioni. Il giro classico, via Svezia, Finlandia e Norvegia può essere affrontato in senso orario o antiorario. Abbiamo optato per la seconda per fare lunghe tappe all’andata, arrivare a Capo Nord più brevemente possibile (comunque in 9 tappe) e ritornare con tappe più rilassate lungo la costa della Norvegia, ricca di mete. Altri preferiscono fare il contrario, perdere più tempo all’andata in Norvegia per ritornare verso Sud a lunghe tappe per le strade più veloci della Svezia.
Quattro settimane sono il minimo per poter visitare i luoghi anche se qualcuno è riuscito in minor tempo, ovviamente rinunciando a molte delle attrazioni turistiche del percorso.
Tutto non si può vedere! Abbiamo dovuto rinunciare a molte delle mete classiche della Norvegia (whale-safari, strada 17, fiordi del sud, Alesund, Kristiansund, Prekenstolen, Sognefjord, ed altro), sarà un buon motivo per tornarci.
I costi
La tabella riassume i costi sopportati durante il viaggio (due adulti, mezzo di 6,78 m, corrente nei camping)

Alimentari
242,36
Altro
143,787
Camping
542,68
Gasolio
1279,68
Ingressi visite
228,24
Ristorazione
278,38
Souvenir
307,79
Traghetti e pedaggi
877,589
Totale Euro
3900,496

Km totali 9085, gasolio consumato 968 litri (9,38 KIm/l). Di solito consuma di più ma in Norvegia si va piano per le caratteristiche delle strade e per i divieti, mentre in autostrada ho tenuto il piede leggero.
Ovviamente la voce di spesa più consistente è il carburante, al secondo posto i traghetti.
Si tratta dei costi vivi, ad essi vanno aggiunti quelli delle scorte acquistate prima della partenza. Stimate in circa 100 euro e le spese sopportate per il controllo e riparazione di alcuni guasti della meccanica (sostituzione dei cuscinetti, sostituzione della marmitta) e della cellula (riparazione della cisterna delle acque grigie).
Scorte
Non sarebbero state necessarie visto che si trova tutto nei supermercati. Solo il vino è conveniente portarselo da casa perché in Norvegia è sottoposto a tassazione molto alta e quindi molto costoso. Ma attenzione che non è consentito portare più di tre litri di vino per ogni persona.
Prezzi
In Tutti i paesi attraversati i prezzi sono simili all’Italia ad esclusione della Norvegia dove, anche a causa del cambio sfavorevole, gli alimentari sono più cari di circa il 20-25% (con la già evidenziata eccezione degli alcolici). Idem per il gasolio.
I prezzi dei campeggi sono inferiori a quelli italiani, anche in Norvegia.
Moneta
In Svezia la Corona Svedese (mediamente 1 SEK = 0,105 €). In Danimarca la corona Danese (1 DDK = 0,124 €), in Norvegia la Corona Norvegese (1 NOK = 0,123 €), in Finlandia usano l’euro.
Contanti e Carte di Credito
Sono partito con 1000 SEK e 5000 NOK, sono riuscito ad avanzarne perché la carta di credito è accettata ovunque, con pochissime eccezioni.
Per il carburante in Norvegia è necessario disporre della carta di credito con il PIN a 4 cifre (io avevo carta-SI VISA) negli altri paesi si possono usare anche quelli a 5 cifre (io avevo la ricaricabile della mia Banca su circuito Master-Card).
Per prudenza mi ero procurato una carta Barclaycard (funzionante su circuito VISA), in aggiunta alle precedenti. La precauzione è stata provvidenziale perche per un giorno intero la carta-SI-VISA mi veniva rifiutata fino a quando non sono riuscito a contattare il servizio di assistenza dall’estero per farmela sbloccare.
Non hanno voluto o saputo dirmi che cosa fosse successo ma la mia supposizione e che, vedendo una serie di transazioni consecutive in paesi stranieri, mi abbiano bloccato la carta-SI senza darmene comunicazione. So che questo è capitato anche ad altri con disagi peggiori dei miei.
Per fortuna che con la Barclaycard-VISA ho potuto acquistare il carburante per quel giorno.
Clima
In Scandinavia il clima è estremamente variabile, al nord è possibile trovare freddo, pioggia e vento. A Nordkapp coloro che hanno trovato limpido si contano sulle dita di una mano, è molto più probabile trovarsi nella nebbia e nel vento.
Consiglio di portarsi del vestiti pesanti e vestirsi “a cipolla”.
E’ stato necessario anche accendere la stufa e dormire sotto il piumone.
Soste notturne
Noi preferiamo i campeggi che si trovano facilmente ovunque. E’ obbligatorio avere la Scandinavia camping-card. E’ possibile richiederla via internet costa poco meno di 15 euro altrimenti nel primo campeggio in cui si entra in Scandinavia te la fanno al momento. La carta la chiedono in quasi tutti i campeggi di Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia, serve anche per ottenere lo sconto sui traghetti della Stenaline ma bisogna comperare almeno due tratte.
Per chi ama la sosta libera non c’è nessun problema, è possibile quasi ovunque (escluso in Danimarca) e se da qualche parte vi è un divieto (sono rari) poco distante si trova il posto dove è consentito. La segnaletica è evidente e chiara.
Il pernottamento è agevole anche per i motociclisti che, quando non vogliono montare la tenda, trovano in tutti i campeggi i bungalow, oppure al di fuori di essi le rorbuer, ove è possibile passare la notte con una spesa ragionevole.
Mai avuto problemi di carico – scarico (io ho il nautico) sia nei campeggi sia al di fuori.
Traffico
Inesistente, a parte nelle grandi città. I limiti di velocità sono tassativi. A Tromsø ho preso una multa di 714 NOK per aver sforato di 4 minuti il limite orario del parcheggio. Assolutamente vietato bere dopo aver consumato alcool, i controlli li fanno. Per il resto, sembra una lapalissade, qualsiasi cosa non sia espressamente vietata con evidente segnaletica, è consentita.
Traghetti
E’ necessario prenderli ogni tanto, su quelli a breve tratta è difficile che prendano le carte di credito, bisogna avere il contante. Di solito se si trova posto nelle righe segnate a terra si è sicuri di prendere la prima corsa altrimenti si aspetta la successiva (mai successo).
Solo sul traghetto tra Oslo e Kiel, che avrei volentieri preso per risparmiarmi 700 Km “a ruote”, non ho trovato posto e avrei dovuto aspettare due giorni. Sarebbe stata utile la prenotazione, con pazienza me la sono fatta guidando.
Rifornimenti carburante
Nessun problema, al nord tra una città ed un’altra possono passare anche più di 100 km. Ho sempre fatto attenzione ad avere il serbatoio sempre al di sopra del mezzo pieno e non ho mai avuto ansia per il rifornimento.
Leggendo certi diari di viaggio mi ero preoccupato tanto da comperare due taniche di riserva. Assolutamente inutili! Hanno solo occupato spazio nei gavoni per un mese.
Nelle città è sempre possibile fare rifornimento e pagare alla cassa. Nelle stazioni di servizio periferiche può capitare di trovare pompe di rifornimento funzionanti con la carta di credito ma senza l’umano per il pagamento. E’ un po’ più complicato in questo caso perché occorre seguire il protocollo per il pagamento ed il rifornimento e le istruzioni a video sono spesso solo in “pinguinese”.
 
BUON VIAGGIO A CHI STA PARTENDO


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
Traghetti per Sardegna e Corsica

Porto Antico di Classe - Ravenna

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!

Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!

AC Vivicamper


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
939 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati
Istituto aeronautico Lindbergh Flying School a Milano


Il Risveglio Popolare, settimanale del Canavese


Shoppiland, vendita online di articoli per casa, salute ed elettronica
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina