CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta

Viaggio in Olanda

Viaggio in Olanda


Chiunque noterà la incredibile tolleranza e libertà di questa nazione che possiede finestre enormi per quel pò di sole che ogni tanto fa capolino tra le nubi e non conosce le tende che oscurerebbe Ra e tutti quelli che guardano dentro

Periodo del viaggio 09/11/09 - 09/11/09 (1 giorno)
Pubblicato da larondinesiVisita il profiloContattaInvia una mail il

Resoconto del viaggio

Sono molti anni che viaggio andata e ritorno nel mio paese natale, quindi la descrizione che faccio del viaggio in camper nei Paesi Bassi sarà somma sia di varie esperienze sia della descrizione di un cittadino della nazione meta del viaggio.

I km da percorrere sono abbastanza, sopratutto i circa 900 km da percorrere tra Austria e Germania.

Il totale è di circa 1500 km distinti nei km necessari per giungere alle tre frontiere principali in Italia Tarvisio Brennero e Como i 900 km di austria e germania per giungere nel principato del lussemburgo solamente per godere della ridottissima tassazione sui carburanti che permette di fare scorte visti gli alti prezzi del carburante in germania ma sopratutto in Olanda (ci sono circa 50 eurocent al litro di differenza).

La mia velocità media di marcia è molto bassa quindi di norma non percorro più di 5-600 km al giorno, amo sostare spesso per rifocillarmi e riposare al contrario di quando viaggio per lavoro, quindi il conto è presto fatto ci vogliono circa tre giorni ma di viaggio effettivo sono circa dalle 12 alle 15 ore.

Di soste lungo la strada ve ne sono innumerevoli tanto che raramente mi ritrovo a sostare in luoghi già visitati ed anche i percorsi sono più d'uno, in germania per circa 300 km due grandi autostrade viaggiano quasi parallele a distanza di una trentina di km l'una dall'altra.

Le città nevralgiche in qualunque percorso sono poche, la principale da sud a nord è a mio parere karlsruhe; venendo dalla svizzera sicuramente ma chi percorre il brennero e il passo fussen (non autostradale) non passa da monaco e arriva a karlsruhe direttamente da Ulm, per quelli che arrivano da Tarvisio invece a monaco devono decidere se proseguire diritto verso ulm o fare la nurnmberg wurzburg.

Abbiamo già detto che la mia meta principale è passare dal Lussemburgo quindi ci si ritrova a Maastricht (città del trattato europeo) Siamo in Olanda, da qui solo 250 km ci separano da Amsterdam e anche qui innumerevoli sono i percorsi comprese le solite due autostrade che parallelamente si dirigono alla venezia del nord.

Una visita di Masstricht è strettamente consigliata: è una bellissima cittadina storica e i ragazzi non olandesi non possono entrare nei famosi coffeshop dove viene venduta la droga leggera hashish e mariuana.

Ad Amsterdam questo recente divieto non esiste quindi preparatevi a conoscere il 50% del turismo che ha questa meta per i loro divertimenti.

In Olanda la sosta libera non è permessa, è tollerata per brevi soste nelle piazzole autostradali e nei parcheggi dei numerosi parchi, i campeggi sono numerosi, ben segnalati e dotati di tutti i confort (a parte qualcuno un pò più naif ma c'è a chi piace).

I due campeggi principali di Amsterdam sono il Vreiburg ed il Gasper entrambi ottimamente collegati con il centro ma di categoria decisamente differente uno confortevole ed ospitale l'altro meno.

Nel consigliare le visite direi che può essere tralasciata la solita visita alla cittadina tipica olandese troppo turisticizzata tipo Zanse Scans e perdersi letteralmente nelle statali “N” Olandesi che vi ritroverete nella vera Olanda.

I parchi giochi per bambini si sprecano il governo di questo paese ci tiene a circondare i sudditi del reame con infiniti modi per passare il tempo libero e la storia del seicento d'oro viene servita in tutte le salse a cominciare dall'irrinunciabile giro sul battello per i canali della splendida amsterdam.

Chiunque noterà la incredibile tolleranza e libertà di questa nazione che possiede finestre enormi per quel pò di sole che ogni tanto fa capolino tra le nubi e non conosce le tende che oscurerebbe Ra e tutti quelli che guardano dentro, e passare in camper è bellissimo credo il mezzo migliore per visitare L'Olanda.

Un pò di conti: oltre ai circa trecento euro di carburante per andare e tornare non sono molte le spese costretti a fare per il viaggio visto che l'autostrada fuori dall'italia e gratuita, bisogna pagare solo vignetta austriaca 7 euro per 10 giorni e il tunnel più lungo o il ponte più alto d'Europa circa 11 euro. Il resto a discrezione, i campeggi dai 20 ai 30 euro a notte; senza discrezionalità invece l'esborso per parcheggiare in città ....in Olanda parcheggiare significa pagare! (1 euro per 20 minuti) ad amsterdam il servizio di aggancio dei wilkleim (ganasce) e appaltato ai privati con percentuale sugli utili. Ma i parchi tenuti maniacalmente bene in un paese in cui la natura si abbevera abbondantemente fa scordare queste schiavitù di civiltà del parcheggiare meno per parcheggiare tutti.

La visita alla diga principale (se uno vuol vedere dighe qui non mancano) và calcolata bene nel senso che se uno sceglie la giornata col vento contro fa prima a girare intorno all’IJmeer (il mare interno e i polder) e imboccarla dall’altro lato.

Cos’altro aggiungere ogni cittadina olandese merita una visita mi vengono in mente così tanti nomi: Hilversum Breda Utrecht Delft Rotterdam … Haarlem io preferisco questa perché è la mia città natale ;)

I giorni passano svelti durante le ferie quindi viene già ora di tornare, attenzione che i km del ritorno sono tanti quindi non attardatevi e sicuramente avrete già voglia di ritornarci.

 

 


COMMENTI: Lascia il tuo commento prima di tutti gli altri
ATTENZIONE: Per inserire un commento devi prima effettuare l'accesso al sito.
Sosta gratuita presso 1500 aziende agricole di Francia

Traghetti per isole e Paesi del Mediterraneo, prenotabili online!

AC Vivicamper

Traghetti per Sardegna e Corsica

Porto Antico di Classe - Ravenna

7400 aree di sosta camper in 16 Paesi Europei!


Camper nuovi disponibili in pronta consegna
939 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
Usato Km.0 Nuovo
Post noleggio Conto vendita

Accessori in primo piano
FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 46 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA DI SICUREZZA PER PORTA INGRESSO FIAMMA SECURITY 31 MANIGLIONE E CHIUSURA...
Elegante maniglia di sicurezza realizzata in ...
www.camperonsale.it
In Evidenza Laika Kreos nuovi e usati
Traduci questa pagina
Stampa questa pagina Stampa
Stampa questa pagina
Seguici sui social!

Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Facebook Seguici sulla nostra pagine ufficiale di Twitter Visita la nostra pagine ufficiale su Flickr Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Instagram
Seguici sulla nostra pagina ufficiale di Pinterest Seguici tramite la nostra pagine ufficiale su Google+ Segui il nostro canale ufficiale su You Tube

Scarica l'app CamperOnLine App CamperOnLine per IOS App CamperONLine per Android App CamperONLine per Windows
Link consigliati
Istituto aeronautico Lindbergh Flying School a Milano


Il Risveglio Popolare, settimanale del Canavese


Shoppiland, vendita online di articoli per casa, salute ed elettronica
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina