July 19, 2024

Si chiama Fun Camper Sport la grande novità di casa Dreamer per la stagione 2025, un originale van con maxi gavone garage in coda pensato per coloro che amano unire la passione per il viaggio a quella per lo sport

Se prendiamo le parole “camper” e “sport”, le uniamo e le associamo a Dreamer, ecco prendere forma un nuovissimo e originale modello di van che arricchisce la collezione del brand francese, dedicato principalmente a coloro che amano abbinare il piacere del viaggio alla passione per lo sport e non solo. Prende il nome di Fun Camper Sport, si caratterizza per la presenza di un maxi gavone garage in coda e rappresenta la principale novità per la stagione 2025 di casa Dreamer, il conosciuto brand del Gruppo Rapido da sempre specializzato nella sola produzione di veicoli furgonati.

Per esprimere al meglio la vera natura di questo van, la sua base di partenza non poteva che essere quella del Fiat Ducato adottata non solamente nella variante di lunghezza maggiore, pari quindi a 636 cm, ma anche con tetto alto originale H3. Una scelta che ha permesso quindi di creare una personale configurazione della zona posteriore dell’abitacolo, vero tratto distintivo del Fun Camper Sport, combinando assieme massime possibilità di carico e comfort notturno per gli occupanti dell’unico letto matrimoniale presente a bordo.

Ecco dunque un vero e proprio gavone garage davvero ben organizzato, pensato per ospitare attrezzature sportive o da campeggio di ogni tipo, bicilette, o addirittura una moto. E’ quasi completamente isolato dal resto dell’abitacolo, con il quale comunica attraverso un’insolita porta interna. Il vano presenta un fondo parzialmente rivestito in alluminio, barre di fissaggio a pavimento e a parete, una piccola seduta laterale a ribalta e numerose prese di corrente. Ma non solo, il piano del letto superiore può anche variare elettricamente in altezza, così da modulare a piacere il volume di carico a disposizione nel garage.

Inoltre la testiera del letto può anche essere reclinata, così da poter ricreare una zona in cui è possibile stare tranquillamente in piedi, facilitando così le operazioni di carico e scarico delle attrezzature stivate, oppure formando una sorta di spogliatoio.

Anche il citato letto matrimoniale presenta dimensioni di tutto rispetto: 170 cm di larghezza e una lunghezza che varia da un minimo di 190 cm a un massimo di 210 cm. Lo spazio è stato sfruttato al massimo, optando per la scelta di collocare due pensili sul lato sinistro e tasche a giorno su quello opposto.

Ma le sorprese di questo modello non finiscono qui. Il locale bagno adotta il collaudato modulo Duo Space di casa Dreamer, provvisto dunque di parete ruotabile che consente la creazione di un box doccia separato. A lato del mobile cucina, invece, è stato ricavato anche lo spazio sufficiente per la creazione di due piccoli armadi guardaroba, collocati uno sovrapposto all’altro. L’allestimento si completa con una classica semidinette coadiuvata dai sedili girevoli della cabina, mentre si nota la realizzazione di una cappelliera dalle dimensioni ridotte, così da non interferire troppo nei passaggi da e per la cabina di guida.

Tre sono i livelli di allestimento disponibili per il nuovo arrivato, denominati Fun, Fun+ e Addict. Differiscono principalmente per gli equipaggiamenti e gli accessori offerti di serie, ma il più ricco Addict è anche facilmente riconoscibile a colpo d’occhio. Anteriormente, infatti, compare il conosciuto cupolino in vetroresina di casa Dreamer, nella variante provvista di sky-view panoramico.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.