June 21, 2024

Questo semintegrale dal prezzo basso ha una lunghezza contenuta, ma risulta perfettamente adatto anche a tre persone

In sintesi

Tipologia Semintegrale
Meccanica Ford Transit 350, con passo da 330 cm
Motorizzazione di base 1.997 cc – 96 kW/130 cv
Motorizzazioni opt 1.997 cc – 125 kW/170 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESP,  Hillholder, airbag conducente e passeggero, cruise control
Posti omologati 4
Posti letto 3
Dimensioni 595x234x284 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m.  2.755 kg
Prezzo base Euro 55.332,00 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarHstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarHstarG
Cucina starYstarYstarYstarGstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarGstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarHstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

Il prezzo basso caratterizza la gamma Xcamp dell’italiana XGO, una gamma dove troviamo anche un semintegrale di lunghezza ridotta, l’XCamp 18 Plus. E’ un camper di ridotte dimensioni e dal prezzo contenuto, quindi, e già questi sono argomenti interessanti soprattutto per chi è al primo acquisto e non vuole un mezzo ingombrante, difficile da guidare, e non vuole nemmeno investire molto denaro. Ma c’è anche un terzo motivo che cattura l’attenzione: questo camper è compatto, ma offre spazi abitativi adeguati a tre persone. E’ perfetto sia per una coppia che saltuariamente accoglie un ospite, sia per una famiglia di tre persone. La lunghezza esterna è di 595 cm, per questo possiamo parlare di semintegrale compatto, ma la larghezza rimane standard, di 234 cm, a vantaggio dell’abitabilità interna. L’XGO Xcamp 18 Plus adotta la base meccanica Ford Transit, a trazione anteriore e con motore 2.0 TDCi da 130 cv. Disponibile a richiesta il più potente motore da 170 cv, installato sul mezzo da noi testato. Questo semintegrale garantisce la presenza di un utile vano garage, se pur di piccole dimensioni (c’è posto per una o due biciclette). La disposizione dell’arredo è classica e collaudata, con il letto matrimoniale posteriore trasversale al senso di marcia, la cucina e il bagno nella zona centrale, il living anteriore con quattro sedute e, per finire, un letto basculante singolo che scende per la notte sopra la dinette. La cucina raggruppa tutto in poco spazio in maniera comunque funzionale, mentre il bagno è piuttosto ampio in rapporto alle dimensioni del veicolo. L’armadio è inserito sotto al letto posteriore, con uno sportello d’accesso nel corridoio centrale.

 

Ecco, in video, la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità dell’XGO Xcamp 18 Plus

 

Piantina e misure

 

 

Disposizione interna dell’Xcamp 18 Plus

 

Dotazione di serie

Climatizzatore cabina, autoradio, stufa Truma Combi C4 da 4000 W a gas, serbatoio acque chiare 85 litri, serbatoio acque grigie 73 litri, frigorifero trivalente 141 litri. 

 

CONCLUSIONI

La prima considerazione che possiamo fare riguarda il prezzo: l’XGO Xcamp 18 Plus è uno dei semintegrali meno costosi oggi sul mercato. Certamente dobbiamo accettare qualche compromesso, il design esterno non è ai massimi livelli, l’arredo interno è piuttosto semplificato e anche l’impiantistica è migliorabile, ma nel complesso non possiamo parlare di un mezzo “povero”, anzi, c’è tutto ciò che occorre per una normale vacanza. La base meccanica Ford è adeguata al tipo di allestimento e con poca spesa possiamo aggiungere alcuni optional interessanti (persino il motore da 170 CV). Ma il prezzo non è la sola arma vincente di questo veicolo. Dobbiamo infatti considerare anche l’ottimo rapporto tra dimensioni esterne e abitabilità interna. La lunghezza rimane sotto ai 6 metri, ed è già molto, ma balza all’occhio il valore dell’interasse tra le ruote, quel passo corto da 330 cm che rende il mezzo estremamente maneggevole. Per quanto riguarda l’impiantistica, il sistema di riscaldamento è soddisfacente, ma l’impianto elettrico appare un po’ semplificato e l’impianto idrico non brilla per la capacità dei serbatoi. Se rapportato alle dimensioni esterne, lo spazio interno risulta senza dubbio soddisfacente. I tre posti letto sempre pronti non sono poca cosa in un veicolo da 6 metri, anche se, ovviamente, con il basculante abbassato la zona living risulta inagibile. E in merito alla zona anteriore, dobbiamo anche accettare la mancanza di un oblò a tetto centrale e l’assenza di un oblò nel cupolino. La cucina non brilla per ampiezza ma fa il suo dovere e offre un grande frigorifero, mentre il bagno è più grande di quello che ci potremmo aspettare, quindi ben vivibile.

 

Cosa ci è piaciuto di più

  • Veicolo maneggevole: meno di 6 metri e passo 330 cm

  • Prezzo contenuto

  • Buon rapporto dimensioni-abitabilità

  • Bagno generoso

  • Ottima aerazione letto posteriore

  • Letto singolo: larghezza notevole

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Non ci sono oblò a tetto nella zona living

  • Serbatoio acque grigie di capacità limitata e non riscaldato

  • Impianto elettrico migliorabile

  • Letto posteriore: larghezza leggermente inferiore alla norma

 

Riferimenti e contatti del costruttore

XGO

Via Piemonte, 3, 53036, Poggibonsi, SI

Telefono: +39 057798851
Fax: +39 0577 988305

Tutto su XGO

 

Renato Antonini

Comments are closed.