May 19, 2024

Un semintegrale che si fa notare per il prezzo invitante e il buon rapporto tra dimensioni esterne e abitabilità interna

In sintesi

Tipologia Semintegrale
Meccanica Ford Transit con passo da 330 cm
Motorizzazione di base 1.997 cc – 96 kW/131 cv
Motorizzazioni opt 1.997 cc – 125 kW/170 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESP, Hill Holder, Cross Wind Assist, airbag conducente e passeggero
Posti omologati 5
Posti letto 5
Dimensioni 647x235x295 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 2.885 Kg
Prezzo base Euro 61.990,00 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarGstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarGstarG
Cucina starYstarYstarYstarHstarG
Bagno starYstarYstarYstarGstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarGstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

In un mercato davvero affollato di camper semintegrali, non è semplice distinguersi, ma il CI Horon 94 XT ci riesce. E non è il prezzo a rappresentare la sua arma più convincente, nonostante le cifre in gioco siano allettanti. L’Horon 94 XT si fa notare soprattutto per il rapporto tra dimensioni esterne e abitabilità interna. Oggi la maggior parte dei semintegrali può essere suddivisa in tre categorie in base alla lunghezza: i piccoli da 6 metri, i medi da 7 metri e i grandi, che tendono ai 7 metri e mezzo o addirittura li superano. Pertanto, non può che attirare l’attenzione la lunghezza dell’Horon 94 XT, che è esattamente di 647 cm. Una taglia intermedia, dunque, a torto sottovalutata, che ha ovviamente degli svantaggi rispetto ai camper più grandi, ma che offre anche molti vantaggi. In sostanza, rispetto ai modelli della taglia 6 metri garantisce un’abitabilità interna decisamente migliore, con una maneggevolezza solo di poco inferiore. Questo veicolo viene allestito sulla base meccanica Ford Transit e ha una dotazione soddisfacente in rapporto al prezzo. Una dotazione che però è utilmente migliorabile attingendo a vari pacchetti accessori, proposti ad un prezzo piuttosto vantaggioso. Lo schema abitativo è fondamentalmente classico, con semi-dinette a L anteriore sopra cui è collocato il letto basculante, zona servizi al centro e letto trasversale posteriore. Riprendendo il discorso delle dimensioni, potremo dire che il layout è quello che troviamo sui semintegrali da 7 metri, ma in formato ridotto. In realtà non è proprio identico, a cominciare dalla posizione di bagno e armadio, e noi preferiamo dire che è simile al layout dei semintegrali da 6 metri, ma con molto più spazio a disposizione. Il CI Horon 94 XT non è affatto un camper banale, uguale a tanti altri, e vale la pena scoprire nel dettaglio come è fatto.

Ecco, in video, la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità del CI Horon 94 XT

Piantina e misure

 

Disposizione interna Horon 94 XT

Dotazione di serie

Autoradio, climatizzatore cabina, oblò nel cupolino, letto posteriore ad altezza variabile, paraurti in tinta, zanzariera sulla porta.

Conclusioni

Non è tanto la lunghezza piuttosto ridotta a determinare la maneggevolezza di questo camper, bensì il connubio tra il passo corto e la lunghezza, inferiore ai 6 metri e mezzo. L’interasse tra le ruote è davvero tra i più corti, solo 330 cm, e questo valore lo si apprezza soprattutto nelle curve a raggio ridotto. Ovviamente, riducendo il passo, lo sbalzo di coda si allunga, quello dell’Horon 94 XT appare un po’ pronunciato, e questo deve essere tenuto in conto sia quando si manovra in spazi ristretti accanto a ostacoli fermi (alberi, edifici, auto parcheggiate…), sia quando lo si deve caricare (come sempre, è bene evitare gli eccessi). Ma, nel complesso, sono più i vantaggi che gli svantaggi e nella nostra prova su strada, svoltasi in parte su percorsi collinari, lo abbiamo potuto constatare ampiamente. Su strada il Ford Transit si comporta bene, ma senza dubbio occorre orientarsi sul valido propulsore opzionale da 170 cv, con o senza cambio automatico, a scelta. Uno dei punti di forza dell’Horon 94 XT è anche la presenza di un vano garage di buona volumetria, non solo ampio ma anche ad altezza variabile. L’arredo interno e la dotazione accessoristica di questo veicolo sono più che soddisfacenti in rapporto al prezzo, solo in alcuni punti si notano delle mancanze. Ad esempio, sarebbe auspicabile avere una finestra in più a servizio del letto posteriore. Per quanto riguarda invece il letto matrimoniale basculante anteriore, non dobbiamo aspettarci spazi ampi, perché la larghezza è limitata. Ma, a sorpresa, abbiamo trovato comoda e veloce la trasformazione in letto della dinette.

Cosa ci è piaciuto di più

  • Maneggevolezza data da passo corto e lunghezza contenuta
  • Garage ampio in rapporto alla taglia del veicolo, a volume variabile
  • Arredo di buon livello in rapporto alla classe del mezzo
  • Facile la trasformazione dinette-letto
  • Garanzia sulla scocca di 10 anni

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Letto matrimoniale basculante: larghezza limitata
  • Letto basculante: ingombra il vano porta
  • Solo una finestra per il letto posteriore
  • Lavandino bagno un po’ basso
  • Serbatoio acque grigie non riscaldato

Riferimenti e contatti del costruttore

CI

Loc. Cusona, 3, 53037, San Gimignano, SI

Email: info@caravansinternational.it
Telefono: +39 0577 6501
Fax: +39 0577 650200

Tutto su CI

Fotogallery

 

Renato Antonini

Comments are closed.