February 22, 2024

Dimensioni ridotte per questo pregevole semintegrale, che ripropone in piccolo l’elevato standard qualitativo della casa tedesca

In sintesi

Tipologia Semintegrale
Meccanica Fiat Ducato con telaio Al-Ko, passo da 355 cm
Motorizzazione di base 2.184 cc – 103 kW/140 cv
Motorizzazioni opt 2.184 cc – 130 kW/177 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESC, Hill Holder, Crosswind Assist, Traction+, airbag conducente e passeggero, cruise control
Posti omologati 4
Posti letto 2
Dimensioni 659x222x277 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 2.773 Kg
Prezzo base Euro 89.100,00 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarYstarH
Meccanica starYstarYstarYstarYstarH
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarGstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarGstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarG
Cucina starYstarYstarYstarHstarG
Bagno starYstarYstarYstarHstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarYstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarY
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

All’interno della vasta gamma Hymer, ormai da anni il nome Exsis identifica i modelli compatti a larghezza ridotta. Ci sono sia motorhome che semintegrali. Il più piccolo di questi camper compatti è l’Exsis T 474, un veicolo dal carattere ben preciso, perché si tratta di uno dei pochi camper di livello piuttosto elevato che punta proprio alle dimensioni ridotte. Sia la lunghezza (659 cm), sia la larghezza (222 cm) sono inferiori agli standard di categoria, ma spicca anche il passo corto, da 355 cm. L’Exsis T 474 è basato sulla meccanica Fiat Ducato abbinata al telaio ribassato Al-Ko. Per la scocca a pannelli sandwich viene impiegato il pregevole sistema PUAL 2.0 di Hymer, con isolante termico in schiuma poliuretanica racchiuso da due lastre di alluminio (lato abitacolo e lato esterno). Per questo semintegrale, che ha un’altezza ridotta, non è previsto il letto basculante anteriore. Stiamo dunque parlando di un camper pensato per un equipaggio di due persone. Lo schema abitativo prevede una zona notte posteriore con letti gemelli e una zona giorno anteriore con la semi-dinette integrata dai sedili girevoli della cabina. Al centro dell’abitacolo sono collocati bagno e cucina. Il bagno sfrutta la soluzione della parete rotante per realizzare quando occorre un vano doccia separato e impermeabile. La cucina è compatta ma ben strutturata, non fa mancare nulla. Questo semintegrale garantisce anche un vano garage posteriore, posto sotto ai letti gemelli e accessibile da due sportelli.

Ecco, in video, la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità dell’Hymer Exsis T 474

 

Piantina e misure

 

Disposizione interna Hymer Exsis T 474

Dotazione di serie

Climatizzatore cabina, oblò nel cupolino, oblò panoramico living 80×50 cm, porta zanzariera, stufa Truma Combi 6000 W, serbatoio acque grigie riscaldato, frigorifero da 90 litri.

Conclusioni

Non ci sono dubbi: Hymer crede fortemente nel camper compatto di qualità elevata. La qualità elevata dell’Exsis T 474 la si apprezza certamente dall’arredo ben realizzato, ma è anche e forse soprattutto ciò che non si vede a fare la differenza: pur essendo un semintegrale compatto, questo mezzo è allestito su telaio Al-Ko ed è realizzato con tecnica PUAL 2.0. Non solo è un mezzo ben isolato termicamente, ma è anche dotato di un potente impianto di riscaldamento, con l’aria calda che raggiunge le varie parti dell’abitacolo. Le dimensioni ridotte unite al passo corto da 355 cm avvantaggiano la maneggevolezza, ma dobbiamo anche considerare la massa a vuoto limitata. In sostanza, questo è un camper di alta gamma che può essere condotto da chiunque con facilità e con la normale patente B, senza problemi legati a ciò che si inserisce nel garage (capiente in rapporto alla taglia del mezzo) e agli accessori extra serie che si vogliono installare. L’abitacolo non offre spazi generosi, questo è ovvio, ma due persone riescono a vivere comodamente apprezzando in particolare la valida zona notte con letti singoli e una cucina che, pur compatta, risulta ben concepita ed estremamente funzionale. Sul bagno c’è poco da dire: ormai da anni Hymer sfrutta con successo la soluzione “Vario” che anche in questo caso funziona a dovere.

Cosa ci è piaciuto di più

  • Valida tecnica costruttiva
  • Maneggevolezza data dalle dimensioni ridotte
  • Valida la parte impiantistica
  • Aerazione e illuminazione zona giorno
  • Numerosi vani di stivaggio zona notte

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Porta d’ingresso migliorabile
  • Interferenza porta con porta cabina
  • Dislivello in prossimità dell’ingresso
  • Cucina: piano d’appoggio limitato

Riferimenti e contatti del costruttore

Hymer

Holzstraße 19, D-88339, Bad Waldsee, Germany

Telefono: +49 07524/999-3
Fax: +49 07524/999-2

Tutto su Hymer

Fotogallery

 

 

Renato Antonini

Comments are closed.