April 14, 2024

Tradizionali ma anche rivoluzionari: a confronto due modelli mansardati di XGO, l’XCAMP 50 e l’XCAMP 669

XCAMP 50

In sintesi

Tipologia Mansardato
Meccanica Ford Transit 350 trazione anteriore con passo da 395 cm
Motorizzazione di base 1.997 cc – 96 kW/130 cv
Motorizzazioni opt 1.997 cc – 114 kW/155 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESP, Hill Holder, airbag conducente e passeggero
Posti omologati 6
Posti letto 6
Dimensioni 728x234x304 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m.  
Prezzo base Euro 57.985,00 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarGstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarYstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarY
Cucina starYstarYstarYstarHstarG
Bagno starYstarYstarYstarHstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarGstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

XCAMP 669

In sintesi

Tipologia Mansardato
Meccanica Ford Transit 350 trazione anteriore con passo da 395 cm
Motorizzazione di base 1.997 cc – 96 kW/130 cv
Motorizzazioni opt 1.997 cc – 114 kW/155 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESP, Hill Holder, airbag conducente e passeggero
Posti omologati 5
Posti letto 4
Dimensioni 730x234x304 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m.  
Prezzo base Euro 59.692,00 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarGstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarYstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarH
Cucina starYstarYstarYstarHstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarH
Impiantistica starYstarYstarYstarGstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

 

Ecco un confronto tra due camper fuori dal comune, due modelli della nuova produzione XGO, l’XCAMP 50 e l’XCAMP 669. Per assurdo sono due mansardati, quindi appartengono alla tipologia di camper più classica, più tradizionale. Ma grazie alla disposizione interna riescono a farsi notare, dimostrando che proprio il mansardato ha ancora molte carte da giocare. I mansardati XGO (come del resto i semintegrali) sono cambiati molto all’inizio della stagione 2023, mutando sia la meccanica, sia l’arredo interno. E’ rimasto però concorrenziale il prezzo, tra i più bassi oggi sul mercato. I due modelli sono allestiti sulla base meccanica Ford Transit a trazione anteriore e hanno dimensioni quasi identiche. Sono però completamente diversi all’interno, con due layout progettati per scopi differenti. L’XCAMP 50 è pensato per equipaggi numerosi: offre infatti sei posti letto e dispone di sei posti omologati per il viaggio. Lo schema abitativo è davvero singolare ed è caratterizzato dalla presenza di quattro letti longitudinali, raggruppati in due sistemi a castello. L’altro letto è il matrimoniale in mansarda, che si affaccia su un living generoso. L’XCAMP 669 ha praticamente le stesse dimensioni, ma non è progettato per equipaggi numerosi, perché il suo compito è garantire un buon comfort a quattro persone. Per fare questo adotta una zona notte con letto centrale e bagno passante con doccia indipendente. E’ interessante rilevare che in questo momento, quindi nella stagione commerciale 2023, l’XCAMP 669 è l’unico camper mansardato in grado di offrire questo schema abitativo, con letto a penisola e bagno sdoppiato.

 

Ecco, in video, la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità degli XGO Xcamp 50 e Xcamp 669

 

Piantine e misure

 

XCAMP 50

 

XCAMP 669

 

Disposizione interna dell’XGO XCAMP 50

Disposizione interna dell’XGO XCAMP 669

Conclusioni

Per dare un giudizio su questi due veicoli potremmo anche fermarci al prezzo: è tra i più bassi oggi sul mercato e questo è già interessante. Ma ciò che caratterizza questi mezzi è il loro schema abitativo. Attenzione, XGO non propone soluzioni dirompenti, frutto di alta tecnologia e raffinati studi di design, non sarebbe possibile in una fascia di prezzo così bassa. Però il costruttore toscano dona un notevole impulso alla classica tipologia del mansardato grazie a layout inusuali, potremmo dire che propone un “classico rivisitato” e un “moderno decontestualizzato”… Di sicuro, questi non sono camper per la coppia, sono invece adatti a una famiglia. A meno che la coppia non voglia ospitare, ripetutamente, e comodamente, alcune persone. Con un equipaggio classico, di tre o quattro persone, l’XCAMP 669 è un mezzo decisamente appetibile: rispetto ad un semintegrale con letto basculante ha il vantaggio di avere il living sempre disponibile, perché il letto anteriore è indipendente, alloggiato nella mansarda. E la zona notte posteriore non fa rimpiangere la camera da letto di casa, con tanto di bagno annesso dotato di cabina doccia indipendente. Nonostante la soluzione abitativa sia tipica di motorhome e semintegrali di fascia media e alta, l’XCAMP 669 rimane un camper di primo prezzo, quindi dobbiamo accettare un arredo piuttosto semplice e un’impiantistica a tratti un po’ sottotono. Ma in generale riteniamo che sia stato fatto un buon lavoro. L’XCAMP 50 è invece un veicolo perfetto per gli equipaggi numerosi: è un rarissimo esempio di camper con sei posti letto sempre pronti. Quindi, quando occorre andare a dormire non occorre muovere alcuna parte del camper, i sei posti letto sono già disponibili. E’ un mezzo ottimale per le famiglie numerose, ma anche per quelle famiglie di tre-quattro persone che amano avere ospiti (nonni, zii, nipoti o amici, ma anche figli grandi con i rispettivi partner, c’è solo l’imbarazzo della scelta). In viaggio i sei posti non sono tutti comodissimi, questo è bene saperlo, e lo spazio riservato al bagno non è molto, ma qualche compromesso è accettabile. Non c’è il vano garage, è vero, ma ci sono due gavoni, che non sono poca cosa. L’XCAMP 50 è dunque un mezzo singolare, ma che a ben vedere può assecondare le esigenze di differenti tipologie di equipaggi.

Dotazione di serie

Climatizzatore cabina, autoradio, airbag conducente e passeggero, cruise control, ABS, ESP, stufa Truma C 4 a gas, frigorifero trivalente da 141 litri.

 

XCAMP 50

Cosa ci è piaciuto di più

  • Posti letto: 6 sempre pronti
  • Due gavoni a volume variabile
  • Prezzo basso
  • Living generoso

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Mansarda molto semplice e con una sola finestra
  • Con equipaggio al completo, due passeggeri viaggiano contro marcia
  • Serbatoio acque chiare: solo 85 litri
  • Bagno: la doccia non è in vano separato

XCAMP 669

Cosa ci è piaciuto di più

  • Schema abitativo con letto a penisola portato su un mansardato
  • Bagno con doccia indipendente
  • Prezzo basso

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Serbatoio acque chiare: solo 85 litri
  • Mansarda molto semplice e con una sola finestra
  • Passaggio stretto da un lato del letto

Riferimenti e contatti del costruttore

XGO

Via Piemonte, 3, 53036, Poggibonsi, SI

Telefono: +39 057798851
Fax: +39 0577 988305

Tutto su XGO: video, prove, notizie

 

Renato Antonini

Comments are closed.