June 23, 2024

Restyling degli interni per la maggior parte dei modelli, ma viene creata anche una differenziazione delle gamme in due livelli di allestimento

Specialista francese dei van, che produce dal 1978, Font Vendome ha esposto al Salone del Camper i nuovi modelli 2024. Si è osservata una ridefinizione della gamma, con interventi che hanno interessato quasi tutti i veicoli, quindi i van delle serie Horizon e Horizon H su base Fiat, Master Van su Renault e Forty Van su chassis Ford. Differenziato queste gamme in due livelli di allestimento, Font Vendome ha di fatto raddoppiando i modelli disponibili. Ogni modello ora viene proposto nell’allestimento base denominato Comfort e nella versione più ricca chiamata Elegance.

Ma si nota anche un restyling degli interni: sono diversi gli elementi su cui l’azienda ha lavorato per dare un nuovo look. Vengono utilizzati nuovi colori dell’arredo in legno e nuovi rivestimenti delle sedute, ma ci sono anche nuovi pannelli parete soft-touch nella zona notte posteriore, con un materiale lavabile capace di rendere l’ambiente più confortevole e migliorare l’isolamento termo-acustico. E’ stato inoltre modificato lo schienale del divanetto della dinette, che ora ha gli appoggiatesta integrati.

Un intervento importante ha riguardato i bagni, resi ancora più ergonomici e funzionali. E’ stata predisposta una parete rotante, che crea all’occorrenza un vano doccia separato dal resto degli elementi. Per sfruttare al meglio lo spazio limitato è stato adottato un lavabo a ribalta, mentre il wc è scorrevole e rientra parzialmente in un apposito vano.

 

Notiamo che tutti i materiali utilizzati sono impermeabili e sul fondo del pavimento è inserita una pedana di scolo. Inoltre la porta del bagno è ora di tipo scorrevole, per un accesso ottimale con minimi ingombri. Uno specifico intervento ha riguardato l’arredo del modello Forty Van che, lo ricordiamo, è il van a trazione integrale su base Ford Transit. In particolare è stata modificata la zona cucina, che è ora più ampia e integra nella base un piccolo armadio per i capi appesi.

Per quanto riguarda i due livelli di allestimento, le differenze non sono poche. Sulle versioni standard denominate Comfort possiamo osservare rivestimenti in tessuto e notiamo che sopra la cabina viene mantenuta la cappelliera.

Sulle versioni Elegance invece i rivestimenti sono in ecopelle con motivo trapuntato e la cabina ha il tetto tagliato per garantire l’ariosa soluzione open space, ma è stata anche inserita una cornice della finestra in dinette, in materiale soft-touch.

La dotazione delle versioni Comfort non è di basso livello, ma quella dell’allestimento Elegance è certamente più ricca. Comprende ad esempio la batteria al Litio, la zanzariera per la porta, gli oscuranti plissettati in cabina, l’oblò centrale maggiorato e l’oblò panoramico nel cupolino sopra la cabina.

Non deve sfuggire il fatto che i van delle serie Horizon, Forty Van e Master Van hanno ora un vano di carico più ampio: lo spazio centrale è stato allargato di 25 cm. Sulle versioni Elegance troviamo anche un nuovo meccanismo di chiusura a libro della rete del letto, per facilitare il carico di oggetti ingombranti.

Previsto nel corso della stagione l’arrivo di un nuovo modello su base Renault Master, denominato Master Van. Affianca il compatto Master Van XS, ma rispetto a quest’ultimo è di taglia più generosa arrivando a 620 cm di lunghezza.

E’ prevista anche una nuova versione dell’Horizon H307, van a tetto alto extra serie con letto basculante. Continua inoltre la produzione di uno dei best seller di casa Font Vendome, l’Horizon H100, compatto a tetto alto con letto basculante, oggetto di un moderato restyling degli interni.

 

Per finire, vengono confermati i mini-van a tetto basso della serie Xcape, su base Renault Trafic e su base Ford Transit Custom, nella versione standard e in quella più lunga dotata di piccolo bagno nella parte posteriore dell’abitacolo.

 

Tutto su Font Vendome

Fotogallery

Renato Antonini

Comments are closed.