May 20, 2024

 

2014-2024: compie dieci anni la grande sede di Camping Sport Magenta. Capiamo quali servizi offre questo concessionario in provincia di Milano

In sintesi

Azienda Camping Sport Magenta
Posizione Lombardia – Magenta (Milano)
Sito web www.campingsportmagenta.com
Titolari Michele Cusmai
Struttura  25.000 mq, di cui 12.000 mq coperti
Anno di fondazione 1980
Concessionaria di: Hymer, McLouis, Mobilvetta, Benimar, Challenger, Font Vendome, Crosscamp, Caravelair, Eriba
Noleggio
Rimessaggio No
Giorni di chiusura Sempre aperto

 

Camping Sport Magenta è senza dubbio uno dei concessionari di settore più noti a livello nazionale ed è conosciuto anche fuori dai nostri confini. Nella sua sede si incontrano clienti provenienti da tutto il nord Italia e anche dalla Svizzera, che non è così lontana. Ma si sente parlare anche francese, inglese e tedesco, perché accanto all’edificio che ospita il market e lo show room è stata predisposta un’area di sosta attrezzata, sempre molto frequentata da camperisti di tutta Europa.

Inutile dire che la sede di Camping Sport Magenta si trova a… Magenta, cittadina lombarda a 25 Km da Milano e poco distante dal Piemonte. La posizione è strategica, senza dubbio, ma è soprattutto la vastità dell’offerta a far emergere questo operatore, un’offerta notevole per quanto riguarda la vendita di camper e caravan, addirittura al top se consideriamo gli accessori e i ricambi proposti nel market. Camping Sport Magenta può vantare una sede davvero grande, tra quelle di maggiori dimensioni se consideriamo i concessionari italiani ma anche quelli europei, con un edificio su tre livelli di ragguardevole superficie. Inoltre viene svolta un’attività di vendita on line che allarga di molto il raggio d’azione di questo operatore.

 

Vendita dei veicoli nuovi

Camping Sport Magenta è uno dei concessionari di riferimento del nord Italia perché nella sua esposizione si possono visionare sempre molti veicoli. Sono tanti i marchi trattati e arrivano in anticipo le novità proposte dalle case, ma si ha anche il vantaggio di uno show room vasto e interamente al coperto. Il salone espositivo occupa quasi interamente il primo piano dell’edificio: accessibile al pubblico sia da un’ampia scalinata, sia da un ascensore, ha una superficie di oltre 5.000 mq.

 

In questo show room trovano posto circa cento veicoli, siamo davvero ai massimi livelli. I mezzi nuovi sono raggruppati in specifiche aree in base al marchio, in modo da facilitare l’orientamento al visitatore. I marchi trattati in concessione da Camping Sport Magenta sono nove, per quanto riguarda i camper abbiamo Benimar, Mobilvetta, McLouis, Hymer, Challenger, Font Vendome e Crosscamp, mentre per le caravan sono presenti Eriba e Caravelair. Di Benimar si potrebbe dire molto, è stato una sorta di “enfant prodige” del gruppo Trigano e negli ultimi anni è diventato uno dei principali player a livello europeo.

Si colloca nella fascia media del mercato, con alcune puntate verso il segmento entry level. Da notare che pur operando su un terreno “generalista”, Benimar riesce a distinguersi con alcuune soluzioni d’arredo particolari. La gamma Benimar è diventata sempre più ricca nel corso del tempo e ora comprende mansardati (serie Sport), semintegrali classici con letto basculante (serie Tessoro e Mileo) e anche semintegrali compatti (i nuovi Yrteo), ma non mancano i van Benivan e i motorhome Amphitryon.

Mobilvetta continua a imporsi nella fascia medio-alta del mercato, è uno dei marchi italiani più noti e uno dei brand di prestigio del gruppo Trigano: la sua produzione comprende due gamme di semintegrali e due di motorhome, ma anche alcuni modelli di van. Con McLouis il concessionario di Magenta presidia una vasta fascia di mercato che va dai modelli di livello medio-basso e quelli prettamente di fascia media, e anche in questo caso abbiamo van, semintegrali, mansardati e motorhome.

Si colloca nella fascia media del mercato anche Challenger, con modelli generalisti a cui si affiancano camper fuori dal comune, ancor più fuori dal comune se rapportati al loro prezzo, non elevato: basti pensare agli X 150 e X 250, che stabiliscono un ponte di collegamento tra il mondo dei van e quello dei semintegrali.

Hymer non ha bisogno di presentazioni, è uno dei marchi storici del caravanning europeo e da sempre un brand di prestigio, con una produzione che comprende non solo i ben noti motorhome (a cominciare dai B-Klasse), ma anche i semintegrali e i van, con una gamma ben variata tra chassis Fiat e base Mercedes. E ci sono anche modelli a trazione integrale, come il prestigioso top di gamma Venture S con tetto sollevabile.

Font Vendome è invece uno specialista francese dei van, con soluzioni di vario tipo a tetto basso, tetto alto, tetto extra serie e tetto sollevabile. Da ultimo, Crosscamp, il brand dell’Erwin Hymer Group nato per imporsi nel segmento dei mini-van (“urban camper”) a tetto basso sollevabile in sosta, ma da pochi mesi presente sul mercato anche con van a tetto alto.

Per quanto riguarda le caravan, Camping Sport Magenta propone i modelli Eriba, il marchio con cui Hymer dice la sua nel comparto dei rimorchi abitabili: ci sono modelli tradizionali di gamma premium ma anche le mitiche Touring dal gusto retrò e dalla costruzione raffinata. Caravelair invece è lo storico marchio francese di caravan, con cui il gruppo Trigano offre numerose proposte nelle fasce media ed entry level.

Ogni veicolo presente nello show room di Camping Sport Magenta viene mostrato dettagliatamente anche nella vetrina virtuale presente sul sito www.campingsportmagenta.com, con dovizia di particolari, numerose immagini e prezzi ben chiari (prezzo base e optional presenti).

 

Servizi offerti

Il market è forse l’elemento che più colpisce di questo concessionario: a questo particolare settore dell’azienda viene dedicato davvero molto spazio, per capire la completezza dell’offerta occorre fare una visita a Camping Sport Magenta. Impostato come un supermercato, con scaffali, corridoi e carrelli per la clientela, mette in mostra generi merceologici di tutti i tipi utili ai camperisti e in generale a chi fa campeggio o ama il tempo libero.

 

Sono presenti scaffali dedicati all’elettronica (autoradio, navigatori, antenne satellitari…), altri ai materiali di consumo (liquidi per wc, prodotti per la pulizia e l’igiene…), altri ancora a portabici, verande e così via. Ma c’è anche un ricco assortimento di pentole e stoviglie specifiche per i camper e le caravan. Vista l’elevata affluenza di camperisti di passaggio, c’è anche un’ala dedicata agli alimentari compresi prodotti tipici dell’enogastronomia italiana.

E’ dedicato un notevole spazio a tavoli e sedie da campeggio, a stuoie e tovaglie da usare sui veicoli o in veranda, ci sono barbecue di tutti i tipi, gazebo, ombrelloni e c’è anche una sezione di piccola nautica. Non mancano svariati ricambi per finestre, impianti del gas, tubi e raccordi idraulici, in pratica tutte le parti che su un camper o una caravan devono essere oggetto di attenzione e si possono deteriorare con il tempo.

Grazie alla sua nutrita offerta di accessori, Camping Sport Magenta trasferisce una corposa sezione del suo market alla fiera di settore nazionale, il Salone del Camper, che si tiene ogni anno a settembre a Parma. E non è tutto, perché con il tempo questo poliedrico concessionario ha sempre più intensificato la vendita on line di accessori e ricambi, vantando una vetrina virtuale molto ben assortita con promozioni settimanali (www.campingsportmagenta.com). Le consegne, garantite in 48/72 ore se la merce è a magazzino) sono gratuite per ordini superiori a 100 euro. Sono previste diverse modalità di pagamento, dal normale bonifico bancario al PayPal, dalle carte Visa e MasterCard a PostePay.

La sede attuale di Camping Sport Magenta è stata inaugurata nel 2014: uno degli elementi che la caratterizza è la notevole area destinata all’officina e in generale all’assistenza, un vero passo avanti rispetto alla sede precedente. L’officina occupa una porzione notevole del piano terreno dell’edificio, si sviluppa su una superficie coperta di oltre 2.000 mq e ad essa si aggiungono i piazzali esterni, la zona di accettazione dei veicoli sotto tettoie e l’area destinata all’accoglienza clienti con uffici e sala d’attesa.

La parte destinata alle riparazioni, ai tagliandi e al montaggio di accessori è strutturata in modo estremamente funzionale con un portale d’ingresso ampio, un grande corridoio di manovra centrale e le postazioni di lavoro ai due lati. Sono presenti 21 postazioni di lavoro, con 4 ponti idraulici di sollevamento tra cui 2 ponti da 5 tonnellate. In quest’area destinata all’assistenza troviamo zone dedicate ai vari settori di interventi. Camping Sport Magenta è uno dei pochi concessionari ad avere la capacità di intervenire su tutti gli elementi del camper, compresa la parte meccanica.

E’ presente una camera isolabile per i lavori di carrozzeria e verniciatura. C’è inoltre un’isola dedicata ai lavori da gommista: sostituzione pneumatici, bilanciatura e convergenza, montaggio penumatici invernali… Nell’officina si eseguono anche i lavori di approntamento dei veicoli prima della vendita (nuovi e usati), oltre alla pulizia e preparazione dei camper destinati al noleggio.

Se è vero che Camping Sport Magenta vanta un notevole assortimento di camper e caravan nuovi disponibili in pronta consegna, è altrettanto vero che un’ampia ala dell’esposizione al coperto è dedicata ai veicoli usati. Ce ne sono di tutti i tipi, dai camper più a buon mercato con parecchi anni di vita sulle spalle ai mezzi semi-nuovi e di livello più elevato.

In ogni caso, prima di essere posti in vendita, i mezzi passano dall’officina per un controllo accurato, un tagliando della parte meccanica e il ripristino di tutto ciò che non funziona a dovere. I veicoli usati sono presentati al pari dei nuovi, con una scheda dettagliata esposta sul mezzo stesso, ma anche con una presentazione virtuale sul sito web di Camping Sport Magenta (www.campingsportmagenta.com)

Tra i servizi offerti dal concessionario di Magenta rientra anche il noleggio camper: sono 15 i veicoli proposti, di vario tipo, dal piccolo van a due posti al grande mansardato a sette posti, passando per semintegrali con letto basculante e motorhome. Ci sono anche dei mini-van Crosscamp.

Non possiamo che concludere la presentazione dei servizi offerti parlando dell’area di sosta, creata nel 2014 proprio a fianco della nuova sede. Offre ospitalità a quindici camper, con stalli su fondo asfaltato e presenza di un valido camper service per carico e scarico dei serbatoi. L’area è gratuita e ben tenuta. Può essere un’interessante base d’appoggio per visitare Milano, sfruttando i collegamenti ferroviari: in circa 20 minuti si raggiunge a piedi la stazione di Magenta, collocata sulla linea Milano-Novara-Torino.

 

Posizione

Non ci possono essere dubbi: la sede di Camping Sport Magenta si trova nel comune di Magenta (Mi), a circa 25 Km a ovest di Milano, con affaccio su una delle arterie di maggiore importanza del Nord Italia, la SP 11 (SS 11 Padana Superiore) che collega Milano a Novara. Si arriva facilmente anche con l’autostrada A4 Torino-Venezia, imboccando l’uscita Arluno oppure Marcallo-Mesero.

  • 24 Km da Milano
  • 23 Km da Novara
  • 32 Km da Aeroporto di Malpensa
  • 48 Km da Pavia

 

Dal passato al futuro

L’attività di Camping Sport Magenta prende il via nel 1980 grazie all’intraprendenza di Michele Cusmai, da sempre coadiuvato dalla moglie Marica. Da una decina d’anni, al fondatore si sono affiancati in maniera sempre più decisa i figli: Massimiliano gestisce la vendita dei veicoli nuovi e usati, Giulio porta avanti il market e il magazzino ricambi, compresa la vendita on line. Gradino dopo gradino la concessionaria Camping Sport Magenta è cresciuta nel corso degli anni, non solo per merito del grande impegno profuso dai titolari, ma anche grazie a scelte azzeccate e investimenti importanti. Sicuramente ha contato molto la vastissima offerta di accessori e ricambi, una costante dagli anni ‘80 ad oggi, ma anche la decisione di creare strutture coperte e ben visitabili anche in caso di maltempo.

All’avvio dell’attività, la vendita degli accessori era effettuata sotto grandi tendoni, ma fin da subito Michele Cusmai e la moglie Marica hanno capito che si poteva offrire un servizio di gran lunga migliore alla clientela disponendo di un edificio in muratura. Nel giro di poco tempo è stato realizzato un grande e ben organizzato market coperto, con ampie vetrate e con scaffali e corridoi simili a quelli di un supermercato. La scelta è stata vincente, unitamente al fatto che i clienti nel market trovavano di tutto e a prezzi vantaggiosi: dai piatti colorati in plastica alle sedie da campeggio, dai liquidi per wc alle batterie, ma anche ricambi per la meccanica, l’arredo interno e l’impiantistica, fino ad arrivare agli accessori più esclusivi e costosi.

Nel 2008 è stata attivata la vendita on line: anche in questo caso è stato un successo crescente, dovuto ai moltissimi articoli proposti, alle offerte e promozioni settimanali, ma in definitiva anche alla professionalità con cui è stato organizzata questa forma di commercio. Al momento dell’avvio della vendita on line il catalogo prodotti contava 1.500 articoli, nel 2010 erano già 4.500, oggi sono addirittura 20.000.

Parallelamente sono state fatte le scelte giuste per la vendita dei veicoli, puntando ad un’offerta sempre maggiore, ai marchi più appetibili e ad un’esposizione vasta di nuovo ed usato. Nel 1999 è stato acquisito in concessione il marchio McLouis, che proprio in quell’anno faceva la sua prima apparizione in pubblico e che oggi rappresenta uno dei brand di riferimento sul mercato italiano. Per rafforzare l’offerta nella fascia media ed entry level è stato acquisito nei primi anni 2000 anche il marchio francese Challenger, che oggi costituisce uno dei capisaldi di Camping Sport Magenta.

Sempre in queste fasce di prezzo, è stato importante l’arrivo nel 2018 della concessione Benimar, uno dei brand che ha acquisito sempre maggiore importanza sullo scenario europeo. La fondamentale acquisizione di Hymer risale al 2015, un inserimento che ha aperto nuovi scenari alla concessionaria di Magenta, anche grazie al fatto che la gamma del costruttore tedesco si è ben strutturata comprendendo non solo i prestigiosi motorhome, ma anche sempre più van e semintegrali, senza dimenticare le caravan proposte con il marchio Eriba. Per gestire un’offerta sempre più vasta ecco arrivare la decisione di costruire una nuova sede, di fronte a quella esistente, quindi sempre con affaccio sull’importante strada di collegamento tra Milano e il Piemonte, ben nota come Statale 11 Padana Superiore. I lavori iniziano nel 2012 e terminano in meno di due anni: il 22 marzo 2014 l’inaugurazione ufficiale, in presenza di un folto pubblico.

La nuova sede è davvero grande, dispone di tre livelli da 6.000 mq ognuno: il piano terreno con il market accessori e l’officina, il primo piano con lo show room e infine il tetto utilizzato per lo stoccaggio dei veicoli e parzialmente come rimessaggio. E non mancano aree esterne di pertinenza, altrettanto vaste. E’ con questa “potenza di fuoco” che Camping Sport Magenta si prepara ad affrontare gli anni futuri…

 

Camping Sport Magenta in video: clicca qui

 

 

Fotogallery

Renato Antonini

Comments are closed.